Le migliori configurazioni PC per Final Fantasy XIV Online


Anche dopo tanti anni dalla sua uscita, Final Fantasy XIV continua ad essere uno dei MMOJRPG più giocati e apprezzati su PC, grazie ai costanti aggiornamenti di ottima qualità fatti dagli sviluppatori. Uno di questi aggiornamenti, la grande espansione Endwalker, sarà disponibile a breve, quindi è proprio adesso il momento ideale per costruirsi un buon PC per Final Fantasy XIV ed entrare nel suo mondo. In questa guida abbiamo preparato per te tre configurazioni dal prezzo e dalle caratteristiche molto diverse, così da soddisfare tutti i tipi di utenti. Se sei interessato ad altre configurazioni, oppure se vuoi chiederci dei consigli su qualsiasi cosa inerente il PC, ti consigliamo di venirci a trovare sul nostro forum o di scegliere la tua configurazioni fra le tante altre che abbiamo già preparato per te.

Final Fantasy XIV requisiti di sistema e comparto tecnico

Pur essendo oramai passati molti anni dalla sua uscita, Final Fantasy XIV si difende ancora benino dal punto di vista tecnico grazie anche ai tanti aggiornamenti che gli sviluppatori continuano a rilasciare. Chiaramente gli anni si notano comunque, ma questo può essere in parte anche un punto a favore del gioco: il titolo risulta infatti molto leggero e può quindi essere giocato anche utilizzando dei computer molto economici, fattore che lo rende un gioco perfetto per chi magari non ha un budget elevato da spendere sulla propria configurazione. Andiamo a vedere in maniera più approfondita i requisiti di sistema rilasciati dagli sviluppatori.

Requisiti di sistema minimi:

  • Scheda video: NVIDIA Geforce GTX750, AMD Radeon R7 260X
  • Processore: Intel i5 2.4GHz
  • RAM: 4 GB
  • OS: Windows 8.1 64 bit, Windows 10 64 bit
  • Risoluzione: 1280 x 720

Requisiti di sistema consigliati:

  • Scheda video: NVIDIA Geforce GTX970, AMD Radeon RX 480
  • Processore: Intel i7 3GHz
  • RAM: 8 GB
  • OS: Windows 8.1 64 bit, Windows 10 64 bit
  • Risoluzione: 1920 x 1080

Entrambi i requisiti rispecchiano l’hardware di cui avrai bisogno per goderti il titolo. Partendo dai requisiti minimi, con i componenti consigliati riuscirai a giocare il titolo in 720p senza troppi problemi, ti sarà però difficile giocare in Full HD con un buon frame rate. Il problema di quei componenti è che sono tutti abbastanza vecchi, noi sconsigliamo sempre di prendere hardware così vecchio perché ti sarebbe impossibile potenziare la tua configurazione in futuro, meglio spendere un po’ di più ma prendere un hardware più recente.

I requisiti consigliati ti permetteranno, invece, di giocare bene a Final Fantasy XIV anche in 1080p. Magari non potrai impostare proprio il massimo dei settaggi, ma non dovrai rinunciare a tanta qualità visiva per avere un ottimo frame rate. Come succede spesso, anche in questo caso gli sviluppatori hanno scelto come processore richiesto un i7 senza un reale motivo, anche con un i5 potrai tranquillamente goderti il gioco senza problemi. Lo stesso ragionamento fatto per i requisiti minimi si applica anche a questi componenti: quello proposto è un hardware con oramai qualche anno, noi ti consigliamo di prendere un hardware più recente così da avere un PC più futuribile.

Consigli per l’acquisto delle periferiche

Oltre al PC, per goderti appieno Final Fantasy XIV ti servono anche le periferiche giuste. Per aiutarti nella loro scelta abbiamo creato diverse guide perfette sia per chi vuole il massimo che per chi è attento ai costi.

Le migliori configurazioni per giocare a Final Fantasy XIV

Passiamo adesso alla sezione che sicuramente t’interessa di più, quella dove ti mostriamo le tre configurazioni per giocare a Final Fantasy XIV che abbiamo preparato per te. La prima è una configurazione decisamente molto economica, perfetta per chi vuole un buon PC ma vuole al contempo mantenere molto contenuti i costi. La seconda è invece la configurazione ideale per chi ha più soldi da spendere e vuole godersi il gioco al massimo in 1080p e 2K. La terza, e più costosa, è adatta a chi ha un buon budget e vuole giocare anche in 4K mantenendo un ottimo frame rate. Come vedi abbiamo creato una configurazione per tutte le tasche, non ti resta che scegliere la tua.

Giocare a Final Fantasy XIV spendendo poco

Scheda madre:MSI B450M PRO-VDH MAX
Processore:AMD Ryzen 3 3200G
RAM:Corsair Vengeance LPX 2×8 GB 3200Mhz
SSD:Samsung 870 EVO 1 TB
Alimentatore:FSP Hydro PRO 500W
Case:Aerocool Cylon Mini
Se hai a disposizione un budget maggiore, ti consigliamo di prendere una scheda video dedicata come la GTX 1650 o la Radeon RX 570

La prima configurazione che ti consigliamo monta un AMD Ryzen 3 3200G, 16 GB di RAM e un SSD Crucial MX500 da 1 TB. Avrai notato che non è presente una scheda video dedicata, per contenere i costi abbiamo infatti deciso di sfruttare la discreta scheda video integrata, Radeon Vega 8, del Ryzen 3 3200G. Come abbiamo detto sopra, Final Fantasy XIV è un titolo leggero quindi anche con una scheda video integrata può essere giocato in 1080p. Chiaramente dovrai abbassare i settaggi e sarà impossibile mantenere i 60 fps in Full HD, ma se vuoi un PC economico che ti permetta comunque di giocare a FF XIV, questa è la scelta ideale.

In questo benchmark puoi vedere all’opera il processore precedente rispetto al 3200G, fra i due la differenza di prestazioni non è così grande: con il 3200G puoi aspettarti delle prestazioni un po’ migliori

Con questo PC potrai giocare anche ad altri titoli oltre che a Final Fantasy XIV, anche se dovrai accontentarti in alcuni casi di giocare in HD e non in Full HD. Se hai a disposizione un budget un po’ superiore, ti consigliamo di comprare una scheda video dedicata come la GTX 1650 o la Radeon RX 570, entrambe GPU che ti permetteranno di giocare molto bene in 1080p. Per darti un idea delle prestazioni di questa configurazione anche in altri giochi, eccoti un altro video benchmark più completo del precedente.

PC per Final Fantasy XIV: configurazione Full HD/2K 60 fps

Scheda madre:MSI B450-A PRO MAX
Processore:AMD Ryzen 5 3600
Scheda video:SAPPHIRE Pulse RADEON RX 5500 XT
RAM:Corsair Vengeance LPX 2×8 GB 3200Mhz
SSD:Samsung 870 EVO 1 TB
Alimentatore:FSP Hydro PRO 500W
Case:MetallicGear Neo Air

Il secondo computer per Final Fantasy XIV che ti consigliamo monta una Radeon RX 5500 XT, un Ryzen 5 3600 e 16 GB di RAM. Per l’archiviazione dei dati abbiamo scelto sempre il Crucial MX500 da 1 TB. Con questa configurazione potrai giocare a Final Fantasy XIV sia in Full HD che in 2K al massimo dei settaggi senza alcun problema. Grazie a questa configurazione potrai goderti FF XIV al massimo della fluidità.

Anche negli altri giochi le prestazioni rimangono di alto livello, difficilmente troverei un gioco che questa configurazione non riesca a far girare al massimo dei settaggi in Full HD. Se poi sei pronto a rinunciare ai 60 fps rock solid, allora potrai anche giocare in 2K o addirittura, nei titoli più leggeri, in 4K. Fra le tre che abbiamo preparato, questa è la configurazione che ci sentiamo di consigliarti di prendere: il rapporto prestazioni/prezzo è più che buono e presenta dei componenti, per esempio il processore, che manterranno buone prestazioni anche nel tempo, evitandoti così di dover aggiornare dei componenti dopo uno o due anni.

Un PC per spingere al massimo Final Fantasy XIV

Scheda madre:MSI B450-A PRO MAX
Processore:AMD Ryzen 5 3600
Scheda video:XFX- RX 5600 XT Thicc II
RAM:Corsair Vengeance LPX 2×8 GB 3200Mhz
SSD:Samsung 870 EVO 1 TB
Alimentatore:FSP Hydro PRO 500W
Case:MetallicGear Neo Air

La terza, ed ultima, configurazione che ti consigliamo è molto simile alla precedente, l’unica differenza, che però si sente nelle prestazioni, è la scheda video: in questo caso abbiamo scelto la RX 5600 XT. Con questa configurazione, potrai giocare a Final Fantasy XIV mantenendo sempre i 60 fps sia in Full HD che in 2K. Potrai poi avventurarti anche nel 4K con risultati migliori rispetto a quelli della precedente configurazione.

Negli altri giochi il discorso è molto simile: in Full HD e 2K potrai giocare praticamente qualsiasi titolo al massimo dei settaggi, in 4K potrai giocare i titoli leggeri con buonissimi risultati, mentre quelli davvero pesanti sarà difficile farli girare con un buon frame rate. Questa configurazione è perfetta per chi vuole qualcosa in più rispetto a quella precedente senza però andare a spendere troppo di più.

Quale hai scelto? Faccelo sapere

Adesso tocca a te scegliere, noi speriamo di averti dato tutte le informazioni utili per farti prendere la decisione giusta. Se vuoi, commenta l’articolo dicendoci quale delle tre configurazioni hai scelto, fa sempre piacere sapere che le nostre guide siano state utili a qualcuno.

Supporto

Per qualsiasi domanda oppure semplicemente per parlare di PC Gaming, vieni a trovarci sul nostro forum. Inoltre, se questo articolo ti è stato di aiuto, condividilo e scrivi un commento. Per tutte le altre guide segui la nostra sezione dedicata.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

PC portatili

I migliori PC portatili per studio e lavoro | Febbraio 2021

Abbiamo scandagliato per voi a fondoi il mercato, individuando quelli che ad oggi sono i migliori PC portatili per studio e lavoro disponibili.

PS5 vs Xbox Series X vs PC: Qual è la migliore?

Dopo una generazione che, almeno a livello hardware, è stata un po’ una delusione, un PC di fascia media poteva tranquillamente superare le prestazioni di …

Migliori Microfoni da tavolo, per cuffie | Guida Febbraio 2021

Sul mercato sono disponibili veramente tanti microfoni: ecco a voi la nostra guida sui migliori microfoni acquistabili al giorno d’oggi!

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci