TV da Gaming 4K

Migliori TV 4K da Gaming per PS5, PC e Xbox | 2020

Ti potrà sembrare strano, l’opinione comune dice il contrario, ma che tu sia un PC gamer o un console gamer, se hai in mente di prendere uno schermo che supporti il 4K, la scelta ideale non è un monitor ma un TV da gaming. Di solito viene detto che i monitor sono la scelta ideale per un PC gamer, perché più adatti al gaming, mentre le TV sono quella giusta per chi gioca su console, negli ultimi anni però i TV da gaming hanno iniziato sempre di più a supportare le caratteristiche che prima vedevamo solo nei monitor, diventando quindi una soluzione ideale sia per chi gioca in salotto che per gioca su una scrivania.

La guida sui migliori TV gaming che andrai a leggere, è adatta sia per chi gioca su console e vuole un TV da gaming per Ps5 e Xbox Series X, ma anche ai PC gamer che vogliono uno schermo 4K di alto livello.

Nella prima parte dell’articolo ti mostreremo i TV che ti consigliamo, nella seconda parte ti spiegheremo come scegliere il TV che fa al caso tuo.

Migliori TV Gaming – Un TV per tutte le esigenze

Iniziamo l’articolo dandoti subito la nostra lista dei migliori TV da gaming presenti attualmente sul mercato, man mano che ne saranno disponibili altri la aggiorneremo. Per rendere la lista più facilmente fruibile, abbiamo deciso di dividerla in categorie, così che potrai trovare immediatamente il TV da gaming perfetto per te. Se non sai quale scegliere, ti consigliamo di continuare l’articolo per scoprire cosa devi tenere a mente quando stai scegliendo un TV da gaming.

TV Gaming economici: 500-750€

43 pollici: 330-600€

TV Gaming fascia media: 750-100€

TV Gaming fascia alta: 1000+

Menzione d’onore

Come scegliere un TV gaming

Ci sono molti aspetti da valutare quando si sceglie un TV da gaming, sicuramente gli aspetti che si valutano per primi sono le dimensioni e la risoluzione, ma, essendo un TV per il gaming, vanno valutati bene anche i tempi di risposta e il refresh rate, andiamo a vedere più nel dettaglio ogni aspetto:

Dimensioni e risoluzione

Sia che lo utilizzi in salotto che sulla scrivania, l’aspetto che prima di tutto si guarda in un TV sono sicuramente le dimensioni: la grandezza di uno schermo si misura in pollici, un pollice equivale a 2,54 cm, e sono presenti sul mercato TV dalle dimensioni molto diverse, quindi sta a te decidere quale si adatta meglio alle tue esigenze.

Migliori TV 4K da Gaming per PS5, PC e Xbox | 2020

La risoluzione è il secondo aspetto che si guarda in un TV da gaming, lo standard attuale è ancora il Full HD, anche se nel giro di un anno sarà soppiantato dal 4K, ovvero 1920 pixel di larghezza per 1080 di altezza, abbiamo poi il 2560x1440p, volgarmente detto 2K, e lo standard per gli schermi di nuova generazione ovvero il 3840x2160p, anche detto 4K.

Se vuoi sfruttare appieno la PS5 e la Xbox Series X, oppure le nuove schede video, ti consigliamo di scegliere un TV gaming 4K, questo perché entro la fine del prossimo anno questa risoluzione diventerà la norma, e prendendo un TV non 4K si rischia di rimanere indietro e di essere costretti a cambiare pannello dopo poco tempo. Chiaramente se a te non interessano le alte risoluzioni, e magari hai in mente di farti un PC non costoso oppure di prendere la nuova Xbox Series S, potresti anche pensare di prendere uno schermo da 1440p.

Cruciali per il gaming: Input Lag, Refresh Rate e tempi di risposta

Quando si acquista un TV per guardare dei film o delle serie, l’input lag è un aspetto che è inutile considerare, quando, come stai facendo tu, si acquista un TV per il gaming, ecco che questo aspetto prima inutile diventa quello più importante. In parole povere, l’input lag misura il tempo che intercorre tra la pressione di un pulsante e il momento in cui l’azione corrispondente viene visualizzata sullo schermo, non è difficile capire che avere un input lag troppo alto rovina completamente l’esperienza di gioco, ed è quindi molto importante prendere un TV con un basso valore. Se vuoi una buona esperienza, diciamo che un valore buono è tra i 30 e i 35 millisecondi.

Migliori TV 4K da Gaming per PS5, PC e Xbox | 2020

Molto spesso input lag e tempi di risposta vengono confusi, ma in realtà indicano due aspetti distinti: i tempi di risposta indicano il periodo di tempo necessario affinché un pannello modifichi lo stato di ciascun pixel, bassi tempi di risposta non indicano quindi un basso input lag, ma permettono di evitare brutti effetti visivi come il ghosting. Ti consigliamo di scegliere un TV con bassi tempi di risposta, per i videogiochi 5 ms vanno bene ma è consigliabile scegliere un pannello con 1-2 ms.

Migliori TV 4K da Gaming per PS5, PC e Xbox | 2020

Il refresh rate è la misura di quante volte al secondo la TV ridisegna l’immagine sul display, viene misurato in Hz. Avere un alto refresh rate ci permette di poter godere di un’immagine molto più fluida, chiaramente il tutto è subordinato all’hardware che colleghiamo al TV: con la nuova Ps5 potremo probabilmente sfruttare un TV da 120 Hz, con la vecchia Ps4 un TV del genere sarebbe stato inutile perché la console, in diversi giochi, non riusciva a raggiungere neanche i 60 fps, rendendo inutile prendere un pannello da più di 60 Hz. Attualmente lo standard è di 60 Hz, ma se volete essere pronti per il futuro, vi consigliamo di puntare direttamente su uno schermo da 120 Hz.

Funzionalità aggiuntive

Sul lato delle funzionalità, è un plus la compatibilità del TV con le tecnologie Free-Sync e G-Sync, molto importanti per migliorare la qualità dell’immagine eliminando il fastidioso tearing, che chi ha un PC sicuramente già conosce e odia.

Di solito i TV studiati per il gaming presentano anche una modalità gioco, la quale permette di ottimizzare le impostazioni riducendo l’input lag.

Perché preferire un TV da gaming a un monitor?

Migliori TV 4K da Gaming per PS5, PC e Xbox | 2020

Ti potrà sembrare strano che consigliamo un TV da gaming anche a chi gioca su PC, ma in realtà, quando si ha in mente di comprare uno schermo 4K, i TV sono attualmente la soluzione ideale per tutti: i monitor 4K di buon livello hanno dei costi non così dissimili rispetto a un TV 4K, e offrono una qualità complessiva inferiore rispetto a quest’ultimo.

Il più grande vantaggio dei monitor è sempre stato il basso input lag e il supporto a tecnologie specifiche per il gaming, adesso però questo vantaggio si è ridimensionato molto perché anche i TV da gaming supportano input lag bassi e tecnologie come il Free-Sync e il G-Sync, offrendo al contempo una qualità visiva migliore rispetto a un monitor. L’unico punto a sfavore che rimane ai televisori sono le dimensioni: i TV hanno dimensioni maggiori rispetto a un monitor, quindi se giochi su una scrivania avrai bisogno di un po’ di tempo per abituarti alle maggiori dimensioni dello schermo.

TV Gaming per Ps5: Come farsi trovare pronti per le nuove console?

Dopo una generazione abbastanza deludente, le nuove console hanno come obiettivo quello di offrire delle prestazioni al livello di PC di fascia alta, per questo un TV per Ps5 e Xbox Series X deve essere un prodotto di alto livello. Per sfruttare tutte le possibilità che il nuovo hardware offrirà agli sviluppatori, devi puntare sicuramente su un TV da gaming 4K, preferibilmente con un refresh rate di 120 Hz, e che supporti lHDR, tecnologia che nei prossimi anni diventerà molto importante. Prendendo un buon TV con queste caratteristiche, potrai sfruttare pienamente il potenziale delle nuove console e anche delle nuove schede video.

Migliori TV da Gaming – Le nostre scelte

Miglior TV Gaming economico

Samsung Q64T

Tv da gaming QLED

Caratteristiche tecniche:

Produttore:Samsung
Dimensioni dello schermo disponibili:55, 50, 43 pollici
Risoluzione:3840 x 2160p
HDR:Quantum HDR
HDR 10+:Si
Display: QLED
Modalità gioco:Si
Refresh rate:60 Hz
Wi-Fi:Si
Processore:Quantum Lite
Scheda tecnica completa:Sito Samsung
Acquista su:Amazon

I Samsung Q64T sono dei TV che si adattano a diversi tipi di utilizzi avendo le caratteristiche sia di un TV da gaming, basso input lag, che un’ottima qualità visiva. Presentano un refresh rate di 60 Hz e supportano l’HDR 10+, una tecnologia che sarà sempre più importante anche nel gaming. La risoluzione è di 3840x2160p, ovvero 4K, la risoluzione che diventerà standard nel giro di un anno. Se hai in mente di utilizzare il tuo TV anche per fruire di contenuti in full hd, ti farà piacere sapere che i Samsung Q64T presentano un upscaling di ottimo livello, potrai quindi goderti dei contenuti a risoluzione più bassa del 4K senza problemi.

Se per te 50 pollici sono troppi o troppo pochi, sono presenti anche modelli da 43 e 55 pollici, trovi i link a questi modelli qui sotto.

43 pollici
55 pollici

Miglior TV Gaming fascia media

Samsung Q70T

Tv da gaming

Caratteristiche tecniche:

Produttore:Samsung
Dimensioni dello schermo disponibili:55, 65, 75 pollici
Risoluzione:3840 x 2160p
HDR:Quantum HDR
HDR 10+:Si
Display:QLED
Modalità gioco:Si
Refresh rate:120 Hz
Free-Sync:Si
Wi-Fi:Si
Processore:Quantum 4K
Scheda tecnica completa:Sito Samsung
Acquista su:Amazon

I Q70T prendono tutto quello di buono che hanno i Q64T e ci aggiungono i 120 Hz e una grandezza dello schermo superiore. Come i Q64T, questi TV da gaming supportano l’HDR 10+ e hanno una risoluzione di 4K, aspetti che li rendono ideali sia per le schede video di nuova generazione che per Ps5 e Xbox Series X. I 120 Hz permettono di poter ottenere il massimo della fluidità, garantendo ottime sessioni di gioco sia al giocatore casual che a quello più competitivo.

L’upscaling è di ottimo livello e, attivando la modalità gioco, l’input lag è molto basso. Ti segnaliamo anche il supporto al Free-Sync, aspetto molto importante se hai una scheda video AMD o una Xbox.

Se 55 pollici sono troppo pochi per te, qui sotto puoi trovare i link anche ai modelli da 65 e 75 pollici.

65 pollici
75 pollici

Miglior TV Gaming fascia alta: il miglior TV da gaming per Ps5, Xbox Series X e le nuove RTX

Samsung Q80T

Migliori TV 4K da Gaming per PS5, PC e Xbox | 2020

Caratteristiche tecniche:

Produttore:Samsung
Dimensioni dello schermo disponibili:49, 55, 65, 75 pollici
Risoluzione:3840 x 2160p
HDR:Quantum HDR 1500
HDR 10+:Si
Display:QLED
Modalità gioco:Si
Refresh rate:120 Hz(eccetto il 49 pollici)
Free-Sync:Si
Wi-Fi:Si
Processore:Quantum 4K
Scheda tecnica completa:Sito Samsung
Acquista su:Amazon

Arriviamo adesso ai top di gamma, i prodotti che presentano tutte le caratteristiche che si possa chiedere a un TV. I TV della serie Q80T presentano tutte le grandi qualità delle serie Q64T e Q70T, migliorando la resa dei colori e il supporto all’HDR. Questo ultimo aspetto risulta molto importante nel gaming perché l’HDR è destinato a diventare una tecnologia molto utilizzata nei videogiochi. L’input lag e i tempi di risposta sono addirittura migliori rispetto alle altre serie, riuscendo a soddisfare qualsiasi tipo di utente.

Anche l’upscaling è migliore rispetto ai Q70T, permettendoci di usufruire senza problemi di film e videogiochi con risoluzioni inferiori al 4K. Il refresh rate di 120 Hz li rende pronti per le nuove console e le nuove schede video. Budget permettendo, questi TV da gaming sono sicuramente la scelta ideale se stai cercando un TV per Ps5, Xbox Series X oppure per le nuove schede video.

Se vuoi uno schermo più piccolo o più grande, qui sotto linkiamo tutti gli altri modelli di questa serie.

49 pollici
65 pollici
75 pollici

Quale hai scelto? Faccelo sapere

Adesso tocca a te scegliere, speriamo di averti dato tutte le informazioni per farti prendere la decisione giusta. Se vuoi, commenta l’articolo per dirci quale hai scelto, fa sempre piacere sapere che le nostre guide siano state utili a qualcuno.

Supporto

Per qualsiasi domanda oppure semplicemente per parlare di PC Gaming, vieni a trovarci sul nostro forum. Inoltre, se questo articolo ti è stato di aiuto, condividilo e scrivi un commento. Per tutte le altre guide segui la nostra sezione dedicata.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci