Svelato qualche dettaglio di Starfield, il prossimo gioco di Bethesda

Todd Howards ha condiviso qualche dettaglio riguardo al loro prossimo gioco, Starfield, in un lungo video pubblicato su YouTube e che vi proponiamo alla fine dell’articolo.

Anzitutto, Starfield sarà un titolo single-player, senza alcuna componente online, e il team sta modificando pesantemente il Creation Engine per migliorare il rendering, le animazioni, l’intelligenza artificiale, il pathing, e per aggiungere la capacità di creare elementi proceduralmente generati, in modo da aiutare i designer a creare grossi mondi.

In Starfield, gli NPC avranno ruoli più importanti, e anche le città saranno molto più grandi rispetto a quelle dei giochi passati. E naturalmente, ci sarà ancora il supporto alle mod.

Starfield sarà presente sin dal D1 sul Game Pass, così come il futuro The Elder Scrolls 6. Dato che praticamente Bethesda appartiene a Microsoft, non è una cosa che dovrebbe sorprendere.

Al momento non c’è nessuna data di uscita per Starfield, per cui occorre attendere pazientemente ulteriori dettagli da parte di Bethesda.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci