i5 10600K vs i5 9600K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Della nuova serie Intel ne abbiamo già parlato in molti altri nostri confronti, dove abbiamo comparato le prestazioni di questa decima generazione con quelle dei processori Zen 2 di AMD e della nona generazione di Intel. Il confronto di oggi vede contrapporsi la fascia media della decima generazione, l’i5 10600K, con la fascia media della nona generazione, l’i5 9600K. Il salto alla nuova generazione conviene anche a chi possiede un processore della precedente? Scopriamolo insieme.

i5 10600K vs i5 9600K: Schede tecniche a confronto

i5 10600Ki5 9600K
Architettura:Comet LakeCoffee Lake
Socket:LGA 1200LGA 1151
Core:66
Threads:126
Frequenza base:4.1 GHz3.7 GHz
Frequenza turbo massima:4.8 GHz4.6 GHz
TDP:125 W95 W
Overclock:SiSi
Prezzo:288€225€

Il confronto fra le schede tecniche ci mostra, come prima e più lampante differenza, la differente architettura su cui si basano i due processori: Comet Lake il 10600K e Coffee Lake il 9600K. Anche il socket supportato è differente, con l’i5 10600K che supporta il socket LGA 1200: questo nuovo socket ci costringe, nel caso volessimo comprare il processore, ad acquistare anche una delle nuove schede madri Z490, il cui prezzo attuale è abbastanza alto. Entrambi i processori presentano 6 core, il 10600K ha però il doppio dei thread. Il nuovo processore Intel ha un po’ di vantaggio sia nella frequenza base che in quella massima. Facendo parte della serie K, entrambi i processori sono overcloccabili. La differenza di prezzo si aggira intorno al 20% ma si sentirà anche nelle prestazioni?

i5 10600K vs i5 9600K: Benchmark

Cinebench R20

Iniziamo i test con Cinebench, un software molto utilizzato che ci permette di confrontare le prestazioni delle due CPU sia in single-thread che in multi-thread. I risultati dei test ci dicono che l’i5 10600K è mediamente il 5% più prestante in single-thread, e quasi il 30% più prestante in multi-thread.

7-Zip

Nel secondo test andiamo a osservare le prestazioni in compressione e decompressione su 7-Zip, uno dei programmi più utilizzati per la gestione dei file compressi. In questi test la differenza prestazionale rimane elevata, con l’i5 10600K che risulta il 30% più prestante sia in compressione che in decompressione.

Corona Benchmark

Chiudiamo i test produttivi con Corona: anche quest’ultimo test ci conferma la netta superiorità del 10600K, che riesce a staccare nettamente il suo rivale della nona generazione.

Videogiochi

Nel gaming la situazione risulta molto più equilibrata rispetto ai test produttivi, con il 10600K che presenta un vantaggio prestazionale intorno al 10%, minore quindi rispetto ai test precedenti.

i5 10600K vs i5 9600K – Conclusioni: Qual è il migliore?

Andando al dunque, se possedete un i5 9600K vi conviene fare l’upgrade al nuovo 10600K? La nostra risposta è no: pur essendoci una buona differenza nelle prestazioni, soprattutto nei test produttivi, i costi da sostenere per passare al 10600K sono troppo alti: oltre alla CPU dovete mettere in conto anche l’acquisto di una scheda madre Z490, che attualmente ha un costo importante, questo rende la spesa totale troppo più grande rispetto al vantaggio prestazionale che otterreste. La situazione cambia se possedete un processore più vecchio: l’i5 10600K ha delle ottime prestazioni sia nei test produttivi che nel gaming, dove riesce a tenere testa a processori molto più costosi, e un prezzo competitivo, per questo è la soluzione ideale per chi vuole sostituire il suo vecchio processore Intel con uno nuovo. Se invece siete aperti anche ai processori AMD, vi consigliamo di dare un’occhiata all’articolo dove abbiamo confrontato l’i5 10600K con il Ryzen 5 3600.

Dove acquistarli al miglior prezzo

Per concludere, vi lasciamo qui sotto dei link da dove potete acquistare sia l’i5 10600K che il Ryzen 5 3600 al miglior prezzo possibile.

i5 10600K

i5 9600K

Supporto e dove seguirci

Per qualsiasi domanda scrivete un commento oppure venite a trovarci sul nostro forum. Inoltre, se questo articolo vi è stato di aiuto, seguiteci anche su Telegram Facebook cosi da rimanere sempre aggiornati sui nostri articoli.

5/5 - (1 vote)

Potrebbero Interessarti

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

2 commenti su “i5 10600K vs i5 9600K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto”

  1. A parita di potenza e’ meglio un i5 9600k , riscalda meno e da prestazioni simili un processore che surriscalda poco e ‘ piu gestibile alla fine si tratta di percentuali minime

    Rispondi
    • in che senso parità di potenza? Sicuramente il 10600K è più duraturo e performante considerando i 12 thread totali.

      Rispondi

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Intel vs AMD – Quale CPU per giocare? Guida Ottobre 2021

Indice1 AMD e Intel: Cose offre il mercato?2 Un po’ di storia delle due aziende3 Tecnologia implementate sulle CPU Intel4 Tecnologia implementate sulle CPU AMD5 …

I migliori visori per la realtà virtuale presenti sul mercato | Guida 2021

Che la realtà virtuale sia una nicchia nessuno lo nega, ma ciò non significa che gli sviluppatori interessati si siano fermati con lo sviluppo di …

TN vs IPS vs VA: Qual è il miglior monitor?

Nella scelta del monitor per PC, in particolare per il gaming, è necessario valutare diversi fattori al fine di scegliere il prodotto più in linea …

Le migliori configurazioni PC per Cyberpunk 2077 – Guida Ottobre 2021

Dopo una lunga attesa, e tanti rinvii, Cyberpunk 2077 è finalmente arrivato sui nostri PC. Il lancio non è stato dei migliori, con l’utenza console, …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci