SEGA ha rilasciato una patch per Yakuza 0, la quale elimina il tanto controverso DRM Denuvo. Tuttavia, sulla pagina di Steam c’è ancora il riferimento alla protezione, questo perché la patch è attualmente nella fase beta, ma scaricabile dai giocatori.

Per farlo, vi occorre fare clic destro su Yakuza 0 nella vostra libreria di Steam, andare su Proprietà, e infine nella pagina Beta, inserire “DragonOfDojima”, senza le virgolette, e voilà, la patch sarà disponibile tra le patch scaricabili.

Questa patch, tuttavia, non solo toglie il DRM, che non viene detto nel changelog, ma aggiunge anche uno slider per impostare il FOV, migliora i controlli col mouse, migliora la compatibilità con risoluzioni ultrawide e migliora l’uso dell’alt+tab.

Chi ha avuto modo di provarla, parla di grandi miglioramenti sul fronte della velocità con cui il gioco si avvia e si carica. D’altronde, l’eseguibile pesa “solamente” 20MB, perdendo ben 200MB da prima che venisse installata la patch.