Migliori Joystick per Microsoft Flight Simulator | Marzo 2021


Nella nostra recensione del gioco siamo stati abbastanza chiari, Microsoft Flight Simulator 2020 è il migliore simulatore di volo presente sul mercato: sul lato tecnico è stato fatto un lavoro mastodontico, potremo definirlo il primo gioco realmente “next-gen”. Per poterlo godere al meglio abbiamo però bisogno di un joystick e non è così facile scegliere fra i tanti controller disponibili sul mercato. Per darti una mano in questa scelta, abbiamo creato questo articolo dove puoi trovare tutti i migliori joystick per flight simulator: in questa lista abbiamo inserito sia prodotti economici, ma di qualità, sia controller di alto livello per chi vuole e può spendere.

L’articolo è in continuo aggiornamento, non mancheremo ovviamente di aggiungere nuovi joystick che troveremo validi.

Migliori Joystick per Flight Simulator: Lista completa

Come sempre, iniziamo l’articolo mostrandoti i joystick che ti consigliamo se vuoi giocare a Flight Simulator: la lista è divisa in fasce di prezzo e abbiamo cercato di inserire dei prodotti di qualità per tutte le tasche. Più avanti nell’articolo andremo a vedere meglio le caratteristiche di ogni controller, facendo anche una breve panoramica sul mondo dei joystick per i simulatori di volo così da permetterti di scegliere il controller perfetto per le tue esigenze.

Fascia economica:

Fascia media:

Per chi non bada a spese:

Come scegliere un Joystick per simulatori di volo: le caratteristiche principali

Per un neofita può essere difficile scegliere quale joystick acquistare: le caratteristiche da valutare sono diverse e ci sono diversi termini specifici che bisogna conoscere per prendere il controller giusto. Questa parte dell’articolo l’abbiamo creata proprio per darti una panoramica generale su quali caratteristiche devi guardare quando decidi quale joystick per Flight Simulator acquistare.

Configurazioni

Un aspetto molto importante da considerare è il tipo di configurazione che vogliamo utilizzare, ne esistono quattro:

  • HOSAK – Hands on Stick and Keyboard: in questa configurazione utilizzeremo con una mano il joystick e con l’altra la tastiera per i comandi addizionali;
  • HOSAM – Hands on Stick and Mouse: in questa configurazione utilizzeremo un joystick e, al posto della tastiera, con l’altra mano utilizzeremo il mouse. Consigliata solo a chi possiede un mouse di ottimo livello, che presenta magari anche dei pulsanti personalizzabili;
  • HOSAS – Hands on Stick and Stick: in questa configurazione, al posto del mouse o della tastiera, viene utilizzato un altro joystick, quindi in totale ne utilizzeremo due. Con questa configurazione si ha un’esperienza potenzialmente più realistica rispetto ai setup precedenti;
  • HOTAS – Hands on Throttle and Stick: questa configurazione, che presenta un joystick e una manetta, ci permette di controllare il nostro aereo più comodamente, non a caso è una delle configurazioni più comuni nonché la preferita degli appassionati.

Joystick per simulatori di volo: tutte le caratteristiche importanti

Uno degli aspetti più importanti di un joystick è il numero di pulsanti programmabili: un alto numero di questi ci permette di poter settare al meglio il nostro controller, riuscendo a gestire il volo in maniera molto più comoda. Chiaramente un alto numero di pulsanti serve solo agli utenti esperti che vogliono settare al meglio ogni aspetto del proprio joystick, agli utenti che si affacciano a questo mondo per la prima volta, oppure che non hanno bisogno di una simulazione professionale, possono bastare i pulsanti programmabili dei modelli di fascia media.

Come abbiamo scritto nella sezione dedicata alle configurazioni, uno dei setup più utilizzati è il HOTAS, ovvero joystick + acceleratore: la presenza dell’acceleratore ci permette di poter gestire in maniera molto comoda la potenza dei motori e di poter controllare anche altri aspetti del velivolo più facilmente. Ovviamente questo tipo di setup ha generalmente un costo superiore rispetto agli altri, quindi sta a te valutare se vale la spesa aggiuntiva.

Altro aspetto importante è la presenza di un controllo anche della regolazione e la rotazione lungo l’asse z, che permette di controllare l’imbardata e avere quindi una simulazione più realistica. L’ultimo aspetto è la compatibilità: quando acquisti un joystick per simulatori di volo devi controllare quale piattaforme supporta, non tutti infatti sono utilizzabili anche sulle console o altri dispositivi.

Migliori Joystick per Flight Simulator: Scheda approfondita per ognuno

Thrustmaster Flight Stick X: Economico e adatto ai neofiti

Joystick per simulatori di volo

Specifiche tecniche:

Marca:Thrustmaster
Piattaforme compatibili:Ps3, PC
Pulsanti programmabili:12
Scheda tecnica prodotto:Sito Thrustmaster

La prima scheda la dedichiamo al joystick più economico fra quelli che ti consigliamo, il Thrustmaster Flight Stick X. Questo è un controller perfetto per chi vuole entrare nel mondo dei simulatori di volo spendendo poco: presenta 12 pulsanti programmabili e, pur avendo un prezzo economico, risulta resistente e comodo. Per chi non vuole, o non sa, programmare i tasti, sono presenti anche delle configurazioni predefinite. Se non cerchi un joystick per Flight Simulator di alto livello, questo è il prodotto che fa per te, altrimenti ti consigliamo di guardare gli altri controller che consigliamo nella lista.

PROCONTRO
-Buon rapporto qualità/prezzo-La qualità dei componenti è solo discreta
-Ottimo per i neofiti-Non adatto a un utente esperto
-Non adatto ai mancini

Logitech G Extreme 3D Pro Joystick: Il migliore per rapporto qualità/prezzo

Specifiche tecniche:

Marca:Logitech
Pulsanti programmabili:12 configurabili per comandi semplici o macro
Pulsante HAT:Si
Piattaforme compatibili:PC
Scheda tecnica prodotto:Sito Logitech

Il Logitech G Extreme 3D Pro è il joystick per flight simulator dal miglior rapporto qualità/prezzo: per un basso prezzo, abbiamo un joystick con 12 pulsanti programmabili sia per eseguire comandi semplici che per eseguire delle macro e anche un pulsante HAT: questo pulsante permette di cambiare la visuale all’interno del nostro aereo. L’impugnatura è molto confortevole e i comandi precisi. Grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo, questo controller è perfetto per i neofiti.

PROCONTRO
-Ottimo rapporto qualità/prezzo-Non adatto agli utenti molto esigenti
-Perfetto per i neofiti-Non adatto ai mancini

Thrustmaster T-1600M FCS: un joystick perfetto per i mancini

Specifiche tecniche:

Marca:Thrustmaster
Pulsanti:16, di cui 12 programmabili
Pulsante HAT:Si
Piattaforme compatibili:PC
Scheda tecnica prodotto:Sito Thrustmaster

La più grave mancanza dei joystick che ti abbiamo consigliato sopra è il non poter essere utilizzati con la mano sinistra, fattore che li rende di difficile utilizzo per chi è mancino. Il T-1600M FCS, invece, presenta 3 componenti rimovibili che li permettono di essere utilizzato perfettamente sia dai mancini che dai destrimani. Presenta 16 pulsanti, di cui 12 programmabili, e un pulsante HAT. Il T-1600M FCS offre un alto livello di precisione, che ci permette di poter gestire il nostro velivolo in maniera più accurata. Grazie al supporto al software T.A.R.G.E.T, possiamo creare, e salvare, dei profili di comandi personalizzati per ogni gioco, una feature sicuramente molto comoda. Come il Logitech Extreme, questo prodotto è perfetto per i neofiti e per chi non vuole spendere troppo.

PROCONTRO
-Soluzione ideale per i mancini-Qualità dei componenti non eccelsa
-Un buon numero di funzioni a un ottimo prezzo

Thrustmaster TCA Officer Pack Airbus Edition: configurazione ideale per Flight Simulator

Specifiche tecniche:

Marca:Thrustmaster
Piattaforme compatibili:PC
Dispositivi inclusi:Stick + manetta; impostazione HOTAS
Pulsanti:17, 12 configurabili
Pulsante HAT:Si
Scheda tecnica prodotto:Thrustmaster

Il TCA Officer Pack Airbus Edition è la prima postazione joystick + manetta che ti consigliamo. Sia la manetta che il joystick sono riproduzioni fedeli dell’Airbus, con anche i comandi riprodotti in maniera fedele. Grazie alla tecnologia H.E.A.R.T, il joystick riesce ad essere molto preciso e a mantenere questa precisione invariata nel tempo. Come il T-1600M, il joystick è personalizzabile, aspetto che lo rende adatto sia destrimani che ai mancini.

Se non t’interessa la manetta, puoi anche acquistare il joystick separato, se invece vuoi ancora più controllo, puoi tranquillamente aggiungere altri accessori scegliendo fra i diversi che sono supportati da questo controller.

Il TCA Officer Pack è una buonissima postazione, completamente personalizzabile e che viene venduta a un prezzo accessibile, una combo ideale per chi vuole anche la manetta senza però spendere troppo.

PROCONTRO
-Ottimo rapporto qualità/prezzo-Non è il meglio assoluto presente sul mercato
-Buona personalizzazione

Solo il joystick:

Logitech G X56 HOTAS

Specifiche tecniche:

Marca:Logitech
Piattaforme compatibili:PC
Dispositivi inclusi:Stick + manetta; impostazione HOTAS
Pulsanti:31 pulsanti programmabili
Totale controlli programmabili: 189
Pulsanti HAT:Si
Scheda tecnica prodotto:Sito Logitech

Entriamo adesso nella parte più costosa della nostra lista dei migliori joystick per Flight Simulator. La Logitech G X56 HOTAS è una combo non economica, ma che sicuramente vale totalmente il prezzo a cui viene venduta: stiamo parlando di un prodotto con 189 controlli programmabili, una impugnatura comoda e stabile e che permette anche di regolare la precisione dei comandi. Logitech ha pensato anche a chi ama l’illuminazione RGB, dotando il prodotto di un’illuminazione RGB completamente personalizzabile tramite un software. Stiamo parlando insomma di un prodotto professionale, perfetto per i veri appassionati e per chi ha bisogno di un joystick per la realtà virtuale.

PROCONTRO
-Prodotto professionale-Un po’ costoso
-Tante opzioni di personalizzazione

Thrustmaster HOTAS Warthog: il miglior joystick per flight simulator

Specifiche tecniche:

Marca:Thrustmaster
Piattaforme compatibili:PC
Dispositivi inclusi:Stick + manetta; impostazione HOTAS
Pulsanti programmabili:55
Pulsanti HAT:Si
Scheda tecnica prodotto:Thrustmaster

La nostra lista dei migliori controller per Fight Simulator si chiude con il prodotto, secondo noi, migliore fra quelli che ti abbiamo consigliato, il Thrustmaster HOTAS Warthog. Replica dell’aereo militare dell’Air Force A-10C, questa combo joystick + manetta è la migliore che puoi trovare sul mercato: ha tutte le funzioni degli altri controller che ti abbiamo consigliato nella lista e a queste ne aggiunge altre, oltre a una qualità dei componenti e un livello di precisione di altissimo livello. Se vuoi il massimo senza badare a spese, questa è la soluzione perfetta per te, secondo noi attualmente non si trova di meglio sul mercato.

PROCONTRO
-Il meglio possibile in ogni aspetto-Costoso

Conclusioni: Qual è il miglior joystick per flight simulator?

Dopo questa carrellata di joystick ti starai chiedendo: “Quale devo comprare?”, la risposta a questa domanda non è unica per tutti, ma dipende da quali sono le tue esigenze: sei un neofita e vuoi entrare per la prima volta nel mondo dei simulatori di volo? Allora il Logitech G Extreme o il T1600M, se sei mancino, sono delle ottime soluzioni, se invece sei un appassionato che vuole un prodotto di un certo livello, puoi orientarti sul TCA Officer Pack, perfetto per Microsoft Flight Simulator 2020, oppure, a seconda del budget che hai a disposizione, orientarti sul Logitech G X56 o il HOTAS Warthog, entrambi perfetti per gli utenti avanzati che non hanno limiti di spesa.

Configurazioni PC perfette per Microsoft Flight Simulator

Se ancora non hai un PC, e hai intenzione di assemblarne uno per giocare a Microsoft Flight Simulator 2020, ti consigliamo di dare un’occhiata al nostro articolo “le migliori configurazioni PC per Flight Simulator“, al suo interno troverei due configurazioni, una di livello alto e una di livello molto alto, che ti permetteranno di godere al massimo del grandioso reparto tecnico del gioco.

Supporto e dove seguirci

Per qualsiasi domanda scrivete un commento oppure venite a trovarci sul nostro forum. Inoltre, se questo articolo vi è stato di aiuto, seguiteci anche su Telegram Facebook cosi da rimanere sempre aggiornati sui nostri articoli.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

16 GB vs 32 GB vs 64 GB di RAM – Quanto ne serve per giocare?

Nella scelta di una buona configurazione per un PC da gaming la memoria RAM è un componente essenziale. Il rischio di avere poca memoria RAM …

Ryzen 7 3700x vs i7-9700K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

È oramai da alcuni anni che AMD ha iniziato a recuperare il distacco con Intel, mettendo sul mercato dei processori competitivi sia sul lato prestazionale …

Alimentatori PC – I migliori come qualità e wattaggio – Marzo 2021

Uno degli errori più comuni tra chi decide di assemblare un PC è quello di puntare tutto il budget su componenti come processore e scheda …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci