NVIDIA ha pubblicato una documentazione per un nuovo metodo di antialiasing. Adaptive Temporal Antialiasing (ATAA) estende l’antialiasing temporale (TAA) con ray tracing. Tutto questo in tempo reale e progettato per i giochi. NVIDIA ATAA è stato sviluppato per superare i problemi del TAA, specialmente quando c’è molto movimento in una scena.

Sfortunatamente, questa tecnologia non arriverà presto. La pubblicazione del documento di ricerca è solo un primo passo in un lungo processo prima di arrivare a vedere ATAA nei giochi.

Gli autori di ATAA sottolineano l’importanza dell’implementazione dell’API DXR (Microsoft DirectX Raytracing), che attualmente non è supportata da nessuna GPU mainstream. Tuttavia, questo potrebbe cambiare il prossimo mese, se realmente verrà confermata la nuova generazione di GPU NVIDIA GeForce.