Dopo aver pubblicato da poco più di un mese i mouse GLAIVE RGB PRO e IRONCLAW RGB WIRELESS, Corsair lancia oggi M55 RGB PRO e Nightsword, due nuovi modelli che vanno a completare la ricca lineup di periferiche.

Caratteristiche

Il mouse da gioco CORSAIR M55 RGB PRO è caratterizzato da un design ambidestro e simmetrico, peso ridotto e un sensore ottico PixArt.

Design e comfort

Nessuno avrà problemi a trovare il comfort perfetto, che sia mancino o destrorso, o che abbia una presa claw, palm o fingertip, il design del mouse si adatterà ad ogni tipo di mano. La superficie principale ha una rifinitura leggermente ruvida con due zone laterali in trama gommata per assicurare il massimo grip.

M55 RGB PRO pesa solo 86g, è un mouse di medie dimensioni con una forma comoda progettata per lunghe sessioni di gioco. Corsair l’ha progettato attentamente per un peso leggero senza però sacrificare nessuna delle caratteristiche di un mouse da gioco.

Sensore ottico PixArt e pulsanti Omron

La precisione è una caratteristica chiave per qualsiasi mouse da gioco. L’M55 RGB PRO utilizza un sensore ottico PAW3327 sviluppato in collaborazione con PixArt, offrendo prestazioni elevate e tracciamento di alta precisione. Il sensore è regolabile tra 200 e 12.400 DPI, come altre caratteriste troviamo un’accelerazione di 30G e 220IPS per tracciare accuratamente anche i movimenti più veloci.

Il mouse è costruito per la longevità con tasti Omron garantiti per 50 milioni di pressioni e un cavo intrecciato di alta qualità. In totale sono presenti otto pulsanti, in particolare una coppia caratterizza ciascun lato per adattarsi al meglio sia ai giocatori mancini o destrorsi. Tutti i pulsanti possono essere completamente personalizzati utilizzando il software CORSAIR iCUE.

M55 RGB PRO può essere utilizzato subito dopo averlo tirato fuori dalla scatola grazie alla semplice configurazione plug-and-play. Inoltre consente di passare dalla modalità predefinita destrorsi alla modalità mancino tenendo premuti i due pulsanti laterali per cinque secondi e viceversa.

Retroilluminazione RGB e Software CORSAIR iCUE

La retroilluminazione RGB personalizzabile offre una regolazione della luminosità praticamente illimitata. M55 RGB PRO dispone di due zone di illuminazione indipendenti: (1) il pulsante DPI e (2) il logo CORSAIR. Queste zone possono essere impostate su qualsiasi colore RGB statico o programmate per visualizzare effetti personalizzabili dinamici, come Color Shift o Color Pulse, tramite il software CORSAIR iCUE. Il risultato è un mouse accattivante sopratutto se lo si guarda dal davanti.

Il mouse realizza tutto il suo potenziale tramite il software CORSAIR iCUE, che consente di personalizzare qualsiasi cosa, dagli effetti di illuminazione RGB alle funzioni degli otto pulsanti programmabili. Il software collega tutti i tuoi prodotti compatibili in un’unica interfaccia, offrendo un ​​controllo completo.

Oltre alla retroilluminazione la funzione più interessante è la rimappatura avanzata dei tasti. Questi possono eseguire una moltitudine di azioni da macro, incollatura del testo, controllo media, scorciatoie, cambio di profilo e molto altro. I pulsanti possono anche essere rimappati su tasti specifici o anche su altri pulsanti del mouse.

Come molti altri software, è presente anche un’utilità di calibrazione della superficie per valutare la superficie che si sta utilizzando e regolare il sensore di conseguenza, ottimizzando immediatamente le prestazioni.

Le azioni personalizzate e i profili di illuminazione possono essere salvati nella memoria integrata del mouse senza che sia necessario eseguire il software CORSAIR iCUE.

Conclusione

CORSAIR M55 RGB PRO è un discreto mouse da gioco che punta tutto sul design ambidestro e simmetrico, per adattarsi a qualsiasi giocatore. Altre caratteristiche di rilievo sono il sensore ottico preciso e l’ottimo software che consente macro avanzate.

Purtroppo alcune caratteristiche non ci hanno del tutto convinto, in primis i due tasti sui lati. Questi sono essenziali se si vuole soddisfare ogni impugnatura, ma possono risultare leggermente scomodi, sarebbe stata più sensata una soluzione semi modulare con pannelli laterali rimovibili. Altra cosa da rivedere è la costruzione generale, il mouse ha uno strano ticchettio se viene agitato e di sicuro non sinonimo di solidità.

CORSAIR M55 RGB PRO è probabilmente la proposta più “debole” dell’intera lineup, di sicuro rimane una scelta versatile sopratutto per i mancini ma poteva essere migliore.

Corsair M55 RGB PRO – Recensione
1 (20%) 1 vote[s]