Tutto è iniziato con SEGA che nella giornata di ieri ha pubblicato uno strano messaggio sui forum di Steam di Bayonetta, facendo intuire l’arrivo di Catherine su PC.

E a quanto pare questa supposizione è stata confermata, perché la versione PC di Catherine è stata infine classificata dalla ESRB con una M, per la presenza di sangue, violenza, uso di alcol, nudità parziale, temi sessuali e parolacce.

Catherine è stato pubblicato originariamente per PS3 e Xbox 360 nell’ormai lontano 2011, e quanto pare sarà la versione che verrà proposta su PC, nonostante sia in procinto di uscire il remake Full Body per PS4 e PSVita.

C’è da dire che attualmente Catherine è giocabile su PC senza problemi grazie all’emulatore RPCS3.

Catherine per PC è stato classificato dall’ESRB
5 (100%) 1 vote[s]