Per la prima volta, Nvidia vale più di Intel

Stando ai dati di NASDAQ, Nvidia vale più di Intel. La capitalizzazione dell’azienda verde vale infatti 251 miliardi di dollari, contro 248 miliardi della blu.

Questa ascesa è stata fatta negli ultimi anni, in cui il titolo è salito di oltre il 70%, anche grazie al boom delle criptovalute, che ha praticamente reso introvabili da tutti i negozi sia online che fisici le schede grafiche. Solo a settembre del 2018 il picco raggiunto era stato di $281 ad azione, mentre oggi un’azione vale poco più di $400.

Nvidia al momento sta guadagnano parecchi soldi grazie alle schede grafiche GeForce, da cui arrivano la maggior parte degli introiti, così come nel fornire servizi via cloud e data center. Ricordiamoci anche che tra non molto verranno rilasciate le schede grafiche basate sull’architettura Ampere, con il modello di punta rappresentato dalla RTX 3080 Ti.

La capitalizzazione, tuttavia, non è strettamente legata alla capacità dell’azienda di generare introiti, bensì è uno strumento che permette di capire quanto valga un’azienda agli occhi degli investitori. Nvidia, su questo proposito, ne ha ancora di strada da fare per raggiungere le cifre di Intel. Nvidia ha infatti degli introiti di 10 miliardi di dollari, mentre Intel viaggia sui 70 miliardi di dollari.

Per la prima volta, Nvidia vale più di Intel

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci