GIGABYTE ha annunciato AORUS RTX 2070 Gaming Box, la prima soluzione grafica esterna al mondo con Ray Tracing in tempo reale e intelligenza artificiale. AORUS RTX 2070 Gaming Box è equipaggiata con l’ultima generazione di schede grafiche NVIDIA Turing™ GeForce RTX™ 2070 e, attraverso l’ultima interfaccia di trasmissione ad alta velocità Thunderbolt™ 3, non solo offre potenti prestazioni di gioco 3D agli Ultrabook abilitati per Thunderbolt ™ 3, ma aggiorna anche l’Ultrabook con Ray Tracing in tempo reale e intelligenza artificiale.

AORUS RTX 2070 Gaming Box è una potenza grafica grazie alla scheda video GeForce RTX™ 2070 e un alimentatore da 450 W installato all’interno, che non richiede alcuno sforzo aggiuntivo per accomodare una scheda grafica esterna. La GPU è raffreddata da una ventola personalizzata da 130 mm, garantendo prestazioni termiche superiori e funzionamento silenzioso. Grazie alla connettività Thunderbolt™ 3, il dispositivo è in grado di fornire un significativo incremento della grafica ai laptop con trasferimento dati di 40 Gbps estremamente veloce. Il supporto plug-and-play Thunderbolt™ 3 consente inoltre connessioni rapide e semplici senza dover riavviare il PC. La Gaming Box può anche ricaricare il laptop collegato con un massimo di 100W di potenza allo stesso tempo.

, GIGABYTE Rilascia AORUS RTX 2070 Gaming Box

Rispetto ad altre soluzioni grafiche esterne, AORUS RTX 2070 Gaming Box è compatta e occupa pochissimo spazio per qualsiasi ufficio o configurazione domestica. Dato il suo piccolo fattore di forma, la Gaming Box può essere facilmente riposta o anche trasportata in viaggio con l’apposita borsa inclusa, offrendo una migliore portabilità. È disponibile l’illuminazione personalizzabile alimentata da RGB Fusion 2.0 che si illumina dall’interno dello chassis e può essere sincronizzata con altri dispositivi AORUS.

Oltre all’aggiornamento delle prestazioni grafiche, AORUS RTX 2070 Gaming Box funge da docking station completa che implementa l’Ultrabook di oggi. Oltre a 3 serie di uscite DisplayPort, HDMI e USB-C (VirtualLink™) per collegare simultaneamente fino a 4 monitor esterni, il dispositivo dispone anche di un totale di tre porte USB 3.0 disponibili sul retro per collegare periferiche o memoria esterna per un’esperienza utente migliorata. C’è anche una porta aggiuntiva Quick Charge 3.0 che consente di ricaricare dispositivi mobili con fino a 4 volte la velocità di un caricabatterie convenzionale.