Un PC Gaming da 500 euro è il modo più economico per entrare bene nel gaming su pc, certo con un budget del genere non aspettatevi un pc dalle alte prestazioni, ma le configurazioni che abbiamo creato siamo sicuri riusciranno a soddisfare le vostre richieste.

 

Abbiamo preparato per voi una configurazione pc da 500 euro AMD e una Intel-NVIDIA, cosi da soddisfare tutti gli utenti. Vi lasciamo qui sotto l’indice dell’articolo, cosi che possiate andare direttamente alla sezione che più v’interessa.

Configurazione PC gaming AMD da 500 euro

PC Gaming 500 euro AMD

Per conoscere le prestazioni di questa configurazione, vi rimandiamo alla sezione dell’articolo dedicata ai benchmark, dove vi mostreremo che performance dovete aspettarvi da questo pc.

Link d’acquisto: Amazon Trovaprezzi
Scheda madre: Asrock AB350m Pro4 Asrock AB350M Pro4
Processore:

Ryzen 3 1200

Ryzen 3 1200

Scheda video: Sapphire Radeon RX 560 2GB Sapphire Radeon RX 560 2GB
RAM:

Ballistix Sport LT 2x4GB 2400 MHz

Ballistix Sport LT 2x4GB 2400 MHz

Hard disk: Caviar BLUE 1 TB Caviar BLUE 1 TB
Alimentatore: Corsair Cx450M Corsair Cx450M
Case: Bitfenix Nova Chassis

Perchè non scegliere un PC gaming assemblato?

Molto di voi si staranno chiedendo, perché assemblare un pc gaming da soli? Non posso prenderne uno già assemblato? No, non prenderlo, adesso ti spiego perché. Prendere un assemblato vuol dire, in generale, spendere di più per avere di meno, guardando, ad esempio, un computer da gaming assemblato, sempre nella fascia di prezzo 500 euro, possiamo notare come monti una scheda video e un processore totalmente inadatti al gaming attuale, inoltre, nella maggioranza dei casi, i pc assemblati presentano alimentatori sottodimensionati e case non ben areati, questo significa la morte del tuo hardware.

Scheda video: La soluzione AMD per un computer gaming da 500 euro

Sapphire RX 560

Caratteristiche tecniche:

Nome:
Sapphire RX 560 2GB
Marca: Sapphire
VRAM: 2 GB
Frequenza core: 1226 Mhz
Frequenza memoria:
1750 Mhz
Uscite: display port, hdmi, dvi
Dimensioni: 34,5 x 27 x 8,5 cm
Recensione: https://bit.ly/2L4ozYr
Acquistala su:
Amazon, Trovaprezzi

La scheda video che abbiamo scelto per il vostro pc gaming da 500 euro è una Sapphire RX 560 da 2GB. Attenzione però, stiamo parlando della versione un po’ “castrata” della RX 560. Questa versione presenta uno stream processor inferiore, 896, uguale alla più anzianotta RX 460. Nelle prestazioni le differenze con la 560 reale sono molto ridotte, a fronte di una differenza di prezzo non trascurabile. Se avete qualche soldo in più potete puntare direttamente alla RX 560, ma secondo noi non ne vale la pena, considerando anche le poche differenze fra la 460 e la 560 non castrata.

2 o 4 GB? Per noi, quando si compra un computer da gaming di questa fascia, la versione da 2 GB è tranquillamente sufficiente. Se però volete spendere qualche soldo in più, potete prendere la RX 560 da 4 GB, con cui non vi dovrete mai preoccupare della memoria video.

Ok tutte queste informazioni, ma come ci girano i giochi? Questa è sicuramente la domanda più importante, per rispondere vi lasciamo qui sotto un benchmark. Più avanti nell’articolo troverete una sezione totalmente dedicata alle prestazioni, dove analizzeremo più nel dettaglio le performance totali dell’intera configurazione da gaming.

Alternativa 4GB:

Processore: Un AMD Ryzen per il tuo PC Gaming

ryzen 3 1200

Caratteristiche tecniche:

Nome: Ryzen 3 1200
Core: 4
Threads: 4
Frequenza Base: 3.1Ghz
Frequenza Turbo: 3.4 Ghz
Socket: AM4
Recensione: https://bit.ly/2L2GP4u
Acquistalo su: Amazon, Trovaprezzi

Il Ryzen 3 1200 è il processore di fascia bassa della nuova linea di AMD, questo però non significa che non sia un degno prodotto per un computer da gaming. Con una frequenza che può raggiungere i 3.4Ghz e i suoi 4 Core, il 1200 è un processore di tutto rispetto. Il punto forte è il prezzo che lo rende la scelta ideale per un pc gaming da 500 euro.

A differenza dei processori Intel, quelli della serie Ryzen sono tutti già sbloccati di fabbrica, questo vuol dire che potrete liberamente overloccare la Cpu. Per quanto concerne le prestazioni, vi lasciamo un bel benchmark che vi mostra le performance del processore su differenti giochi.

Scheda Madre: Tutto l’indispensabile per un PC da 500 euro

Caratteristiche tecniche:

Nome: Asrock AB350M Pro4
Fattore di forma: micro ATX
Socket supportato: AM4
Dimensioni: 27,4 x 26 x 6,1 cm
Tipo BIOS: UEFI
Numero slot di memoria:
4
RAM massima supportata:
64 GB
Acquistala su: Amazon, Trovaprezzi

La scheda madre Asrock AB350M Pro 4 supporta pienamente il socket AM4 ed è quindi compatibile con i processori AMD Ryzen. Essendo una micro ATX ha delle dimensioni ridotte rispetto alle altre schede madri, questo ne permette l’utilizzo anche in pc gaming più piccoli.

Questa scheda supporta l’overclock, come il processore che vi abbiamo consigliato, potrete quindi sbizzarrirvi nell’overclocking del vostro hardware.

Il più grande punto di forza è il prezzo, a fronte della presenza di tutti i requisiti che un utente normale necessità, la AB350M Pro 4 viene venduta a poco, riuscendo quindi a essere la soluzione ideale quando si decide di assemblare un pc gaming da 500 euro.

RAM: 8 GB sono perfetti per il gaming

Caratteristiche tecniche:

Nome: Ballistix Sport LT 2x4GB 2400 MHz
Dimensioni memoria: 8 GB
Tipo di RAM: DDR4
Velocità memoria: 2400 Mhz
Dimensioni: 17,8 x 1,1 x 12,7 cm
Acquistale su: Amazon, Trovaprezzi

Per la RAM abbiamo scelto le Ballistix Sport LT 2x4GB 2400 MHz, questi due banchi di RAM vi permetteranno di ottenere il meglio dalla vostra configurazione da gaming. Abbiamo scelto due banchi di RAM separati cosi che possiate sfruttare il dual channel.

Per un pc gaming da 500 euro 8 GB di RAM sono l’ideale, averne di più vi sarebbe totalmente inutile nei videogiochi.

Alimentatore: La base di un buon PC gaming

Caratteristiche tecniche:

Nome: Corsair Cx450M
Potenza: 450 Watt
Tipo: Semi-modulare
Certificazione:
80 PLUS Bronze
Dimensioni: 18,4 x 26,6 x 9,6 cm
Acquistalo su: Amazon, Trovaprezzi

L’alimentatore è un Corsair Cx450M, la versione semi-modulare che abbiamo scelto vi permetterà un cable management molto più veloce e semplice, senza dover impazzire quando andrete ad assemblare.

La certificazione 80 PLUS Bronze ci assicura l’affidabilità e la qualità del prodotto. Forse spendere cosi tanto per un alimentatore, in relazione alla spesa totale del pc, vi sembrerà da pazzi, ma vi assicuriamo che ne vale la pena. L’alimentatore è la base su cui costruire il vostro computer da gaming, scegliere come base un prodotto di scarsa qualità non è mai intelligente, quindi non risparmiate mai sull’alimentatore.

Case: La sobrietà prima di tutto

Caratteristiche tecniche:

Nome: BitFenix NOVA
Dimensioni: 18,3 x 46,5 x 43,7 cm
Numero massimo ventole posteriori: 1
Numero massimo ventole anteriori: 2
Slot Hard Disk 3,5″
4
Slots SSD 2,5″
2
Acquistalo su: Amazon

Il case è un BitFenix NOVA, questo case presenta la possibilità di aggiungere due ventole anteriori e una posteriore. Supporta inoltre differenti tipi di schede madri, ATX, Micro ATX e Mini- ITX. All’interno si potranno installare 4 Hard Disk da 3,5” e 2 SSD.

La versione che abbiamo scelto per voi ha una finestra laterale, nella pratica non serve a nulla, ma esteticamente fa il suo. Insomma un buon case, forse poco d’effetto, ma perfetto per un pc gaming da 500 euro.

Hard Disk: Tanto spazio per il tuo PC

Caratteristiche tecniche:

Nome: Caviar Blue 1 TB
Capacità: 1 TB
Velocità Hard Disk: 7200 RPM
Dimensione: 3,5″
Acquistalo su: Amazon, Trovaprezzi

Seppur oramai superati in prestazioni dagli SSD, gli Hard Disk sono ancora la scelta migliore per una configurazione gaming da 500 euro, questo perché, in generale, costano meno e hanno più memoria rispetto agli SSD.

L’Hard Disk che abbiamo scelto, un Caviar BLUE da 1 TB, è un 3,5” e presenta una velocità di 7200rpm. Per un pc gaming di questa fascia è perfetto, se però voleste più velocità, potete comprare anche un SSD dove mettere il sistema operativo e alcuni programmi.

SSD:

Configurazione PC gaming Intel da 500 euro

Configurazione gaming 500 euro

Per conoscere le prestazioni di questa configurazione, vi rimandiamo alla sezione dell’articolo dedicata ai benchmark, dove vi mostreremo che performance dovete aspettarvi da questo pc.

 Link d’acquisto:  Amazon Trovaprezzi
Scheda madre: Gigabyte B360M Gigabyte B360M
Processore:

Intel I3 8100

Intel I3 8100

Scheda video:

GTX 1050 OC 2GB

GTX 1050 OC 2GB

RAM: Ballistix Sport LT 2x4GB 2400 MHz Ballistix Sport LT 2x4GB 2400 MHz
Hard disk: Caviar BLUE 1 TB Caviar BLUE 1 TB
Alimentatore: Corsair Cx450M Corsair Cx450M
Case:

Bitfenix NOVA Chassis

 


Scheda video:
La soluzione NVIDIA per una configurazione gaming da 500 euro

Caratteristiche tecniche:

Nome: Zotac GTX 1050 OC 2 GB
Marca: Zotac
VRAM: 2 GB
Frequenza Core: 1455 Mhz
Frequenza memoria: 1750 Mhz
Uscite: display port,dvi, hdmi
Dimensioni: 18 x 3 x 12 cm
Acquistala su: Amazon, Trovaprezzi

Se vorreste una scheda video NVIDIA, al posto della Rx 560, la scelta in questa fascia di prezzo non può che ricadere sulla GTX 1050 OC da 2GB. Avendo un OC di fabbrica, e quindi una frequenza superiore rispetto alla GTX 1050 base, questa versione presenta delle prestazioni di poco migliori rispetto a quella base.

Più avanti, nella sezione “benchmark”, metteremo a confronto la soluzione AMD con questa NVIDIA, nel frattempo vi lasciamo alcuni video che vi danno un’idea delle prestazioni di questa GPU.

Processore: Un I3 8100 per il tuo PC gaming

Caratteristiche tecniche:

Nome: Intel I3 8100
Core: 4
Threads: 4
Frequenza base: 3,6 Ghz
Socket: LGA 1151
Acquistalo su: Amazon, Trovaprezzi

La soluzione Intel per un pc da 500 euro è l’Intel I3 8100, un full quad core facente parte della nuova serie Intel Coffee Lake. Purtroppo, a differenza del Ryzen 3 1200, non può essere overcloccato, per avere questa possibilità dovete acqusitare la versione K, ma personalmente vi sconsigliamo di spendere dei soldi in più unicamente per l’overlocking.

Per quanto riguarda le prestazioni trovate, come al solito, alcuni video qui sotto, cosi che possiate farvi un’idea.

Benchmark: Si può giocare con un PC gaming da 500 euro?

Si può realmente giocare spendendo cosi poco? La risposta è si, anche se in questo periodo i prezzi delle Gpu sono schizzati alle stelle, si può ancora creare un pc gaming performante spendendo 500 euro, ovviamente i 60 fps e 1080p sarà molto difficile raggiungerli nei titoli Tripla A, ma nei titoli ben ottimizzati sarà possibile.

Qui sotto trovate dei video benchmark per tutte e due le configurazioni che vi abbiamo consigliato, inoltre vi lasciamo un video confronto fra la GTX 1050 e la RX 560.

Prestazioni configurazione gaming AMD:

Prestazioni configurazione gaming Intel:

AMD vs NVIDIA:

Come assemblare un PC

L’assemblaggio del pc è la parte più temuta da chi entra per la prima volta in questo mondo. Spesso si opta per un computer già assemblato proprio per la paura di assemblarne uno da soli. Questa paura però è totalmente infondata, assemblare un pc non è difficile come sembra, oramai in rete si trovano veramente tanti video tutorial affidabili che vi spiegano passo passo come fare.

Vi lasciamo qui sotto un video che abbiamo consigliato a molti utenti sul nostro forum

Conclusioni

In questo articolo vi abbiamo dimostrato come si possa assemblare un buon pc gaming con 500 euro. Le configurazioni che vi abbiamo proposto vi permetteranno di entrare nel gaming su pc avendo delle buone piattaforme di partenza, da potenziare magari più avanti.

Per avere dei consigli oppure semplicemente per parlare di videogiochi e hardware, vi consigliamo di passare dal nostro forum. Inoltre, se l’articolo vi è stato utile, seguiteci anche su Telegram e Facebook cosi da rimanere sempre aggiornati sui nostri articoli.

PC Gaming 500 euro: Migliori configurazioni Intel e AMD | Febbraio 2019
5 (100%) 2 votes