Come vi avevamo riportato un paio di giorni fa, Grand Theft Auto IV è stato tolto dalla vendita di Steam per motivi sconosciuti, ma si era supposto che potesse essere Games For Windows Live la causa di ciò.

Orbene, un rappresentante Rockstar, parlando a The Verge, ha effettivamente confermato proprio questa ipotesi. In particolare, ha confermato il fatto che la defunta piattaforma di Microsoft non è più in grado di generare le key necessarie per attivare le copie digitali, pertanto non è più possibile vendere GTA IV sui canali di distribuzione tradizionali.

Fortunatamente il rappresentante ha spiegato che Rockstar è al lavoro su un modo per sistemare la situazione e poter rimettere in vendita GTA IV, ma senza accennare al come o al perché. Verrà tolto GFWL anche dalla versione Steam? Verrà rimesso in vendita senza di esso solamente sul Rockstar Launcher? Vedremo in futuro come si evolverà la situazione.