Codec video H.266/VVC annunciato, stessa qualità di H.265 con metà Bit-Rate

Fraunhofer HHI ha rivelato oggi il suo ultimo codec video H.266 / Versatile Video Codec (VVC), che è destinato a sostituire l’attuale standard H.265 / HEVC. I

l nuovo standard è stato sviluppato da Fraunhofer HHI in collaborazione con partner del settore tra cui Apple, Ericsson, Intel, Huawei, Microsoft, Qualcomm e Sony. Lo standard segue le precedenti iterazioni che promettono una riduzione del 50% della velocità in bit mantenendo la stessa qualità.

Fraunhofer HHI afferma che il nuovo standard svolgerà un ruolo importante nella trasmissione e archiviazione di video, tuttavia non è noto se le aziende e i consumatori adotteranno lo standard. HEVC è stato rilasciato nel 2013 ma solo sette anni dopo inizia a ricevere un supporto significativo, Fraunhofer ha in programma di rilasciare il primo codificatore / decodificatore software questa primavera, mentre i chip hardware probabilmente impiegheranno molto più tempo.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Le migliori cuffie da gaming | Guida Marzo 2021

Un lungo ed esaustivo elenco delle migliori cuffie da gaming ad oggi presenti sul mercato.

Migliori scrivanie da gaming per PC – Marzo 2021

La scelta della migliore scrivania PC da gaming passa per l’analisi di diversi fattori. A disposizione degli utenti, infatti, ci sono un gran numero di …

RX 5700 vs RTX 2060

RX 5700 vs RTX 2060: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

La RTX 2060 e la RX 5700 sono le schede video che si contendono la fascia di prezzo che va dai 300 euro fino ai …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci