Vai al contenuto
Ma anche boh

Creepypasta/ Racconti del terrore

    Post Raccomandati

    Essendo che le 23.30 mi sembra il momento giusto per aprire questa discussione :) le Creepypasta sono leggende metropolitane che hanno l'intento di far nascere angoscia e paura nel lettore. Comincio con la mia preferita (che lessi un po' di tempo fa, quindi qualcosa potrei averla sbagliata):

    ICE CREAM (I Scream)

     

     

    Una notte i genitori di una bambina piccola, di 5 anni, dovettero lasciare la figlia in mano alla babysitter per andare a cenare fuori.

    Ad un certo punto, quando i genitori se n'erano già andati, la bambina chiese il gelato alla bs, quest'ultima rispose "Certo, dov'è il frigo?" la bambina disse "In seminterrato!", la babysitter si diresse quindi giù, apri il frigo e prese il gelato per la bambina. Prima di salire le scale però guardò fuori da una finestra posta in alto, vide una ragazzina vestita con un lungo vestito rosso che la fissava. Con un po' di paura, tornò sopra e diede il gelato alla bambina, che voleva anche la panna, perciò la bs tornò sotto e la prese ma sta volta la ragazzina aveva un coltello in mano, la bs tornò velocemente dalla bambina e le diede la panna "Ecco la panna cara". La bimba dopo un po' disse "Voglio le scaglie di cioccolato!" la bs ripose "Ti prego, non farmi tornare giù, continuò ad insistere finché non arrivò quasi a piangere, allora la bs si arrese e tornò giù, prese le scaglie di cioccolato le si congelò il sangue: la ragazzina adesso impugnava un coltello bagnato di sangue. La babysitter corse più velocemente possibile dalla bambina, ma ormai era tardi, quest'ultima era in un lago di sangue, morta. Allora corse in bagno, si chiuse dentro a chiave e chiamò la polizia, che arrivò in contemporanea coi genitori della bambina che, con le lacrime agli occhi, chiesero alla babysitter cos'era successo, lei rispose piangendo "Le avevo preso il gelato, ma fuori dalla finestra c'era una tipa con un coltello e..."

    I genitori si guardarono tra loro e posarono nuovamente gli occhi sulla babysitter.

     

     

     

    "Noi non abbiamo finestre in cantina. Solo specchi."

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Essendo che le 23.30 mi sembra il momento giusto per aprire questa discussione :) le Creepypasta sono leggende metropolitane che hanno l'intento di far nascere angoscia e paura nel lettore. Comincio con la mia preferita (che lessi un po' di tempo fa, quindi qualcosa potrei averla sbagliata):

    ICE CREAM (I Scream)

     

     

    Una notte i genitori di una bambina piccola, di 5 anni, dovettero lasciare la figlia in mano alla babysitter per andare a cenare fuori.

    Ad un certo punto, quando i genitori se n'erano già andati, la bambina chiese il gelato alla bs, quest'ultima rispose "Certo, dov'è il frigo?" la bambina disse "In seminterrato!", la babysitter si diresse quindi giù, apri il frigo e prese il gelato per la bambina. Prima di salire le scale però guardò fuori da una finestra posta in alto, vide una ragazzina vestita con un lungo vestito rosso che la fissava. Con un po' di paura, tornò sopra e diede il gelato alla bambina, che voleva anche la panna, perciò la bs tornò sotto e la prese ma sta volta la ragazzina aveva un coltello in mano, la bs tornò velocemente dalla bambina e le diede la panna "Ecco la panna cara". La bimba dopo un po' disse "Voglio le scaglie di cioccolato!" la bs ripose "Ti prego, non farmi tornare giù, continuò ad insistere finché non arrivò quasi a piangere, allora la bs si arrese e tornò giù, prese le scaglie di cioccolato le si congelò il sangue: la ragazzina adesso impugnava un coltello bagnato di sangue. La babysitter corse più velocemente possibile dalla bambina, ma ormai era tardi, quest'ultima era in un lago di sangue, morta. Allora corse in bagno, si chiuse dentro a chiave e chiamò la polizia, che arrivò in contemporanea coi genitori della bambina che, con le lacrime agli occhi, chiesero alla babysitter cos'era successo, lei rispose piangendo "Le avevo preso il gelato, ma fuori dalla finestra c'era una tipa con un coltello e..."

    I genitori si guardarono tra loro e posarono nuovamente gli occhi sulla babysitter.

     

     

     

    "Noi non abbiamo specchi in cantina. Solo specchi."

    Ok grazie, essendo io un tipo che si spaventa con poco adesso non dormirò :snape: .

    Comunque correggi l'ultima frase ,perchè l'errore toglie un po la tensione.

    È strano che le creepypasta scritte facciano più paura di quelle su video

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Eh boia vacca che erroraccio, correggo subito xD comunque ritieniti fortunato che non sia un video, di solito quelli che fanno i video sulle creepypasta mettono i jumpscare ¢.¢

    Quella è una cosa che odio,perchè ci riesce chiunque a farti paura in quel modo,comunque non preoccuparti per l'errore , lo detto unicamente perchè taglia la tensione, infatti mi sono fermato 2-3 minuti pensando che leggessi male xD.

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Grazie a questa ho fatto una miriade di scherzi ai miei amici su WhatsApp

     

     

    Mentre cazzeggiavo con WhatsApp, mi sono imbattuto in una storia strana chiacchierata tra due persone che non conosco. È stato spaventoso e strano,quando ho provato a ritrovarla, l’app si bloccava e continuava a crashare. Per fortuna, sono riuscito a fare una copia. Ecco qui:

     

    annie96: [01:31] stai dormendo??

     

    mcdavey: [01:31] no nemmeno tu immagino

     

    annie96: [01:32] non riesco.. c'è il vento.. sembra che ci siano i gatti che litigano fuori.qual'è la tua scusa?

     

    mcdavey: [01:32] sto studiando D:

     

    annie96: [01:32] ah è così che chiamano i porno adesso? :P

     

    mcdavey: [01:32] annie ma che cazzo!!!

     

    annie96: [01:34] non lo stai negando eh?

     

    mcdavey: [01:36] non riesco ancora a credere a quello che ha fatto johnny oggi!!

     

    annie96: [01:36] nemmeno io.. quel ragazzo ha dei problemi..

     

    annie96: [01:36] che cazzo il vento è fortissimo.. non e normale lol

     

    mcdavey: [01:36] Niente vento qua. Solo pioggia.

     

    annie96: [01:37] Beato te. ho bisogno di una dormita rigenerante! :P

     

    mcdavey [01:37] cazzo se ne hai bisogno ;)

     

    annie96: [01:38] cosa? stai dicendo che

     

    annie96: [01:38] merda credo di aver sentito dei passi sulla ghiaia fuori

     

    mcdavey [01:39] Manda fuori quel pazzo di tuo padre a controllare :P

     

    annie96: [01:39] sono a casa da sola! I miei sono andati in vacanza ricordi? te l'avevo detto!

     

    mcdavey [01:39] Veramente? Fino a quando? Dovremmo uscire insieme :D

     

    annie96: [01:40] sembrano veramente dei passi ma sono strani.. dovrei guardare fuori dalla finestra ma il mio letto è così caldo!!

     

    mcdavey [01:41] Sei sicura di voler guardare fuori dalla finestra mentre sei sola? E se ci fosse veramente qualcuno nel tuo giardino che ti guarda?

     

    annie96: [01:42] NON è DIVERTENTE DAVID

     

    mcdavey: [01:42] wow rilassati.. sono sicuro che non è niente dai

     

    annie96: [01:42] vado a controllare torno subito

     

    mcdavey: [01:43] Se c'è qualcosa che non va chiamami

     

    annie96: [01:45] David c'è qualcuno in giardino!!!

     

    mcdavey: [01:45] Veramente?

     

    annie96: [01:45] Si vedo un uomo di schiena...

     

    mcdavey: [01:46] Cosa sta facendo?

     

    annie96: [01:46] sta... cercando qualcosa? è nei cespugli a carponi

     

    mcdavey: [01:46] haha sarà fatto.. starà cercando la sua roba

     

    annie96: [01:48] david sono seria che cazzo faccio??

     

    mcdavey: [01:49] niente? Tra poco andrà via da solo :)

     

    annie96: [01:49] oddio adesso sta scavando a mani nude.. sta rovinando il giardino!

     

    annie96: [01:50] merda si sta girando

     

    mcdavey: [01:50] com'è fatto?

     

    annie96: [01:51] CAZZO DAVID NON è DIVERTENTE

     

    mcdavey: [01:51] Cosa??

     

    annie96: [01:51] COME FAI?

     

    mcdavey: [01:52] Di che stai parlando??

     

    annie96: [01:54] ti vedo! sei nel mio giardino! come fai a scrivere senza toccare il cellulare? guarda su! sono alla finestra non vedi che ci sto picchiando sopra?

     

    mcdavey: [01:54] Cazzo annie adesso stai spaventando anche me.. io non sono nel tuo giardino. Quello non sono io.

     

    annie96: [01:54] SMETTILA DI SCHERZARE. vedo la tua faccia. hai quella stupida giacca da football di cui ne vai tanto fiero!

     

    mcdavey: [01:55] sarà qualcuno che mi somiglia.. veramente annie io sono a casa. non scherzerei mai così.. :)

     

    mcdavey: [01:55] ci sono un sacco di giacche come quella! i miei amici non mi somigliano per niente... è solo che hai in mente me ;)

     

    annie96: [01:55] sta scavando ancora

     

    annie96: [01:55] se ne deve andare cazzo!!!

     

    mcdavey: [01:56] annie,hai una pistola in casa?

     

    annie96: [01:56] non essere stupido david. non potrei mai uccidere qualcuno.

     

    mcdavey: [01:57] ma non devi usarla. fagli solo vedere che non scherzi.

     

    annie96: [01:57] non c'era scritto il tuo nome dietro alla tua giacca?

     

    mcdavey: [01:58] si tutta la squadra ne ha una con sopra i nostri nomi

     

    annie96: [02:00] vedo il tuo cazzo di nome!!!

     

    mcdavey: [02:00] cosa

     

    annie96: [02:01] COSA CAZZO SUCCEDE DAVID

     

    mcdavey: [02:04] Annie quella giacca è nel mio armadio...

     

    annie96: [02:04] CAZZO MI HA VISTA

     

    annie96: [02:04] PERCHé SORRIDE COSì

     

    annie96: [02:04] STA VENENDO

     

    annie96: [02:04] STA VENENDO QUI

     

    mcdavey: [02:04] CHIAMA LA POLIZIA!!!

     

    mcdavey: [02:05] ANNIE?!

     

    mcdavey: [02:07] ANNIE RISPONDI

     

    mcdavey: [02:12] ho chiamato la polizia,ho detto che c'è stata un irruzione a casa tua. hanno detto che stanno venendo da te ma gli ci vorrà mezz'ora

     

    mcdavey: [02:15] annie ci sei?

     

    annie96: [02:17] è in casa. luci spente. sono in un armadio con un coltello. sto tremando,è difficile scrivere

     

    mcdavey: [02:17] cazzo cazzo resisti annie la polizia sarà li tra 20 minuti.. sai dov'è?

     

    annie96: [02:17] il suo sguardo quando mi ha vista David una persona non può fare una faccia così..

     

    mcdavey: [02:17] cristo sa dove sei?

     

    annie96: [02:17] no ho preso il coltello quando ho visto che ha iniziato a correre verso la casa e mi sono nascosta nell'armadio quando ho sentito che entrava

     

    mcdavey: [02:17] ok bene sarai al sicuro.. un drogato non ha il cervello per trovare qualcuno nascosto nell'armadio.. la polizia sarà lì presto!

     

    annie96: [02:18] oddio mi sta chiamando

     

    annie96: [02:18] non ha la tua stessa voce david

     

    annie96: [02:18] è molto più profonda

     

    annie96: [02:18] riempie la casa e la mia testa

     

    mcdavey: [02:18] cosa dice?

     

    annie96: [02:19] "vieni fuori annie."

     

    annie96: [02:19] "voglio solo guardarti"

     

    annie96: [02:19] lo continua a ripetere

     

    annie96: [02:20] sto impazzendo david?

     

    annie96: [02:20] è cosi che ci si sente?

     

    mcdavey: [02:21] mancano solo 10 minuti annie! resisti! sei forte lo supererai!

     

    annie96: [02:21] sta salendo le scale ma... lentamente.. a passi irregolari

     

    annie96: [02:21] perchéè è uguale a te david? perché tu??

     

    mcdavey: [02:21] non lo so annie!! fidati ti prego

     

    annie96: [02:21] lo puoi fermare?

     

    annie96: [02:21] puoi fermarlo?

     

    mcdavey: [02:22] lo farei se potessi lo giuro

     

    annie96: [02:22] è in fondo al corridoio

     

    annie96: [02:22] david non ho detto niente ai miei genitori quando sono usciti

     

    annie96: [02:22] stavo sentendo musica

     

    annie96: [02:22] era l'ultima volta che li vedevo?

     

    mcdavey: [02:23] annie

     

    annie96: [02:23] c'entri tu david.. solo tu puoi fermarlo.. pensa veloce..

     

    mcdavey: [02:25] NON LO SO ANNIE DIO PER FAVORE

     

    annie96: [02:25] ti prego...

     

    mcdavey: [02:27] forse è.. perché ti penso tanto

     

    mcdavey: [02:27] ti penso sempre

     

    annie96: [02:28] allora smettila

     

    mcdavey: [02:28] non so come

     

    annie96: [02:29] sta strisciando qualcosa sui muri e si sta avvicinando.. ti prego david..

     

    mcdavey: [02:29] ci sto provando. ci sto provando intensamente

     

    annie96: [02:31] Si sta fermando. Continua.

     

    annie96: [02:32] Qualsiasi cosa tu stia facendo,funziona.

     

    annie96: [02:34] Si è fermato. Non sento nulla.

     

    mcdavey: [02:34] veramente?? non uscire ancora! stai nascosta finché la polizia non arriva!

     

    annie96: [02:34] Cosa dovrei dirgli se è andato via?

     

    mcdavey: [02:34] TUTTO annie TUTTO quello che mi hai detto

     

    annie96: [02:34] Non sapevo di piacerti,David :)

     

    mcdavey: [02:35] sono così felice che si sia fermato

     

    annie96: [02:35] Verresti qui domani mattina David? Ho veramente voglia di vederti :)

     

    mcdavey: [02:36] certo annie sarò lì

     

    annie96: [02:38] Ottimo! Non vedo l'ora!

     

    mcdavey: [02:40] annie...

     

    mcdavey: [02:42] annie come faccio a sapere che sei tu?

     

    [annie96 è offline]

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Dafuq! *elimina wazzap* bye mondo!

     

    Cercate la storia del gif dog, c'è anche un video amatoriale in tre parti su youtube, solo l'immagine mi fa venire i brividi a volte e il racconto non è niente male

     

     

    E tu cercati la storia di Jeff The Killer è.è

    Viste entrambe qualche mese fa, e devo dire che le storie in se non fanno tanto paura, la cosa che fa paura sono le facce del cane e di Jeff che ti fanno vedere random di colpo.

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Crea un account o accedi per lasciare un commento

    Devi essere un membro per lasciare un commento

    Crea un account

    Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

    Registra un nuovo account

    Accedi

    Sei già registrato? Accedi qui.

    Accedi Ora


    ×