Un ragazzo riceve la protesi bionica di Metal Gear Solid

KONAMI ha collaborato con la pluripremiata azienda di protesi Open Bionics per realizzare il design Metal Gear Solid “Venom Snake” per il braccio bionico multi-grip “Hero Arm”.

Il ventinovenne britannico Daniel Melville, privo della mano destra fin dalla nascita, indossa un braccio bionico Hero Arm da oltre tre anni, è il primo utilizzatore del design Metal Gear Solid e ha dichiarato: “E’ incredibile, ho sempre desiderato un braccio bionico come questo. Amo i videogiochi e Metal Gear Solid, indossare il braccio di Snake nella vita reale è semplicemente straordinario”.

Venom Snake è il protagonista del videogioco di grande successo Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, questo personaggio immaginario ha perso il suo braccio un seguito a una esplosione e utilizza un’iconica protesi hi-tech rossa e nera.

II braccio bionico Hero Arm è un prodotto di altissima ingegneria robotica, venduto a un prezzo accessibile, che sta migliorando la vita di centinaia di persone prive degli arti superiori. Open Bionics ha sede a Bristol e utilizza la stampa 3D e la scansione 3D per produrre su misura ogni Hero Arm, che può essere personalizzato con apposite coperture magnetiche. Le cover “Venom Snake” di Metal Gear Solid sono ora disponibili.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci