Ubisoft fa marcia indietro sulla censura di Rainbow Six: Siege

Forse ricorderete la censura messa in gioco da Ubisoft per Rainbow Six: Siege, che sebbene si limitasse a togliere certi elementi estetici dalle mappe che si rifacevano alla violenza, al sesso, alle droghe e al gioco d’azzardo, gli utenti non l’hanno di certo presa bene.

E pare che Ubisoft abbia ascoltato queste lamentele, perché ha annunciato di aver deciso di fare marcia indietro, e ripristinerà tutti gli elementi che sono stati sostituiti, in quanto è sua intenzione restituire il feeling originale per chi gioca al titolo da numeroso tempo.

La censura era stata fatta per accontentare il mercato asiatico, in quanto ha regole molto stringenti riguardo a cosa viene mostrato in un videogioco, ma la community non è stata affatto contenta. Le modifiche dunque verranno ripristinate con l’arrivo di Wind Bastion.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Intel i7 10700K vs Intel i7 9700K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Varrà davvero la pena acquistare il nuovissimo Intel i7-10700K o il salto generazionale dal Intel i7-9700K non è così evidente?

I migliori processori PC – Classifica Luglio 2021

Prima di iniziare introdurremo agli utenti meno esperti qualche piccola nozione per meglio indirizzare la scelta verso un prodotto che più si addica alle proprie …

7 migliori accessori per il proprio PC da gaming – Guida Luglio 2021

Per completare la configurazione del proprio PC da gaming è possibile puntare su alcuni accessori in grado di offrire funzionalità aggiuntive e l’oramai essenziale tocco …

Le migliori tastiere wireless da gaming – Guida Luglio 2021

Per il gaming su PC, in molti casi, è necessario avere a disposizione una tastiera di ottima qualità e chi vuole una tastiera wireless dovrà …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci