NVIDIA Reflex arriva su Overwatch, fino al 50% di riduzione della latenza


La tecnologia Reflex arriva oggi nel Public Test Region (PTR) di Overwatch. NVIDIA Reflex riduce la latenza del sistema per migliorare ulteriormente la competitività dei giocatori, permettendo loro di individuare i bersagli più velocemente, reagire più rapidamente e aumentare la precisione della mira semplicemente abilitando NVIDIA Reflex nelle impostazioni di gioco.

I test rivelano che questa potrebbe essere la migliore integrazione di NVIDIA Reflex ad oggi, infatti il gioco sta riscontrando fino al 50% di riduzione della latenza di sistema con Reflex abilitato.

I giocatori di Overwatch in possesso di una GPU GeForce GTX serie 900 o di modelli più recenti possono provare NVIDIA Reflex prima che arrivi nella versione di gioco finale. Basta scaricare l’ultimo driver Game Ready di NVIDIA, andare sul server PTR di Overwatch, navigare nel menu delle opzioni di visualizzazione e abilitare NVIDIA Reflex Low Latency.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

PC Gaming 800-850 euro: Migliori configurazioni Intel e AMD | Aprile 2021

Assemblare un PC Gaming da 800 euro vuol dire costruire una configurazione di alto livello, che vi permetterà di ottenere i 60 fps a 1080p. …

Le migliori tastiere wireless da gaming – Aprile 2021

Per il gaming su PC, in molti casi, è necessario avere a disposizione una tastiera di ottima qualità e chi vuole una tastiera wireless dovrà …

Miglior configurazione PC per Oculus Quest 2 – PC VR ready

Per lungo tempo la realtà virtuale è stata considerata appannaggio di quei poco che potevano, e volevano, spendere grosse cifre. Nell’ultimo anno, però, l’uscita del …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci