Che il remake di Final Fantasy 7 dovesse uscire anche per PC era praticamente certo anche se non confermato, tuttavia attualmente si sa che il titolo dovrà rimanere esclusiva PS4 per almeno un anno.

A dirlo è la copertina stessa del gioco, sulla quale è stata stampata a chiare lettere che si tratta di una esclusiva temporale console fino al 3 marzo 2021, e il 3 marzo 2020 è proprio la data d’uscita annunciata del suddetto titolo.

Molto probabilmente ciò significa che, teoricamente, dopo quella data il gioco potrà sbarcare anche su PC e altre console (Xbox e Switch), anche se al momento Square Enix ha affermato che non ha piani per portarlo su altre piattaforme.

Tra l’altro si vocifera già che potrebbe essere un ottimo candidato per sbarcare sul servizio di Xbox Game Pass, in quanto già in precedenza era stato affermato che era intenzione di Microsoft portarci tutti i Final Fantasy dal 7 al 15.

final fantasy 7, Il remake di Final Fantasy 7 uscirà presumibilmente per PC nel 2021