ASRock Z270 EXTREME 4 – Recensione




Introduzione

Tra le novità non poteva di certo mancare all’appello ASRock che in questi ultimi anni ha dimostrato di rientrare a pieni voti nella fascia mainstream dei consumatori.
Ebbene oggi parleremo della ASRock Z270 EXTREME4, scheda madre rinnovata nel suo aspetto grazie alla livrea bianca e nera che da un tocco di accattivante e sportivo.
Il nuovo chipset Z270 offre supporti per la nuova tecnologia Intel Optane e memoria DDR4 leggermente più veloce a frequenze più elevate sino a 3866 MHz.


Ma andiamo a scoprirne i particolari:
Il bundle al suo interno è abbastanza semplice, comprende il manuale utente, un CD driver/software , quattro cavi SATA, un ponte rigido SLI, due viti per l’installazione delle memorie M.2 e una piastra posteriore I/O.

La ASRock Z270 Extreme4 ha un formato ATX 30.5 cm x 24.4 cm alimentata da un connettore 24 pin per la scheda madre e uno 8 pin per la CPU, 10+2 fasi di alimentazione che garantiscono un discreto margine di overclock grazie anche a condensatori polimerici e Nichicon in platino a 12K e valvole in lega per una massima stabilità e durata.

È equipaggiata con due slot di espansione per le memorie M.2, 3x PCI Express 3.0 x16 per il supporto di configurazioni NVIDIA Quad SLI e SLI e AMD Quad CrossFireX, 3-Way CrossFireX e CrossFireX, 3x PCI Express 3.0 x1,  otto connettori SATA3 6,0Gb/s, cinque connettori 4 pin per il controllo delle ventole, due 1 x connettori Thunderbolt AIC (5-10 pin) ed un connettore 4 pin AURA RGB LED.

I quattro slot con armatura in acciaio di alloggiamento della ram supportano frequenze con profilo XMP2 fino a 3866MHz e capacità massima della memoria di sistema di 64GB in dual channel.

Nel pannello posteriore troviamo quattro porte USB 3.0 e due USB 3.1 (Type-A e Type-C), una porta PS/2 per tastiera/mouse, una porta D-Sub, una porta DVI-D, una porta HDMI , una porta LAN RJ-45, due porte antenna ed i jack di connessione audio.

I nuovi codec ALC1220 realtek sono adatti per apparecchiature audio di alta qualità, offrendo un suono chiaro e ricco di bassi anche ad alte frequenze.

Categorie
RecensioniRecensioni HardwareSchede Madri

ARTICOLI CORRELATI