Sabrent Rocket Q4 2 TB – Recensione

Share on facebook
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Sabrent è un produttore hardware americano fondato nel 1998, ormai un punto di riferimento soprattutto lato SSD. I suoi prodotti sono tra i più competitivi sul mercato, grazie a prezzi, qualità e prestazioni di prima categoria. Dopo averci deliziato con il Rocket 4 Plus, uno dei migliori SSD PCIe 4.0 attuali, oggi vediamo il Sabrent Rocket Q4, caratterizzato da NAND QLC che assicura buone prestazioni ad un prezzo competitivo teorico più competitivo.

Specifiche

Modello:SB-RKTQ4-HTSS-2TB
Capacità:2000 GB (1863 GB usabili)
Controller:Phison PS5012-E16
Flash:Micron 96-layer 3D QLC
MT29F1T08GBLBE3W / IA7HG66AWA
DRAM:2x 1 GB SKHynix DDR4-2666
H5AN8G8NCJR-VKC
Durata:400 TBW
Forma:M.2 2280
Interfaccia:PCIe Gen 4 x4, NVMe 1.3
Garanzia:5 anni

Caratteristiche

Sabrent Rocket Q4 è un SSD NVME con interfaccia PCI-Express 4.0, che raddoppia la larghezza di banda teorica rispetto a PCI-Express Gen 3. Sotto il cofano troviamo una memoria flash NAND 3D QLC (Quad-Level Cell) che può memorizzare quattro bit per cella. Abbiamo poi il controller PS5016-E16 di Phison, uno dei primi controller con supporto per PCI-Express 4.0, ma riesce anche oggi ad essere abbastanza performante. Sono presenti anche due chip DRAM DDR4-2666 che forniscono 2 GB di memoria, vitali per mantenere prestazioni elevate anche con file di grosse dimensioni.

Grazie agli ultimi processori AMD e Intel possiamo sfruttare lo standard PCIe 4.0, Sabrent Rocket Q4 raggiunge letture sequenziale teoriche di 4800 MB/s e scritture di 3600 MB/s, sicuramente non vicine al limite ma comunque di gran lunga superiore al PCIe Gen 3.

Questi SSD NMVE sono facili da montare in uno slot PCIe 4.0 x4 M.2 grazie al fattore di forma M.2 2280, ma sono anche compatibili con slot PCIe 3.0. Utilizzando una scheda madre PCIe Gen3, si possono raggiungere velocità fino a 3300 MB/s.

Sabrent Rocket Q4 si presenta come il suo fratello più veloce, con una confezione premium in alluminio spazzolato che protegge la vera e propria unità. L’SSD ha un design semplice ma originale, abbiamo una colorazione bianca e rame, il PCB è nero.

LEGGI ANCHE  Fractal Design Lumen S28 RGB - Recensione

Quando si usa un’unità SSD NVMe PCIe 4.0 è necessario un dissipatore di calore, per evitare la limitazione termica e massimizzare le prestazioni. Questo Sabrent 2TB Rocket Q4 viene venduto anche con il dissipatore Sabrent.

Il dissipatore è disponibile all’acquisto separatamente, è facile da installare e ha una costruzione solida in rame, nella confezione troviamo tutto il necessario compresi pad termici e cacciavite.

Sabrent Rocket Q4 è disponibile in capacità da 1 TB, 2 TB e 4 TB. La durata per questi modelli è rispettivamente di 200 TBW, 400 TBW e 800 TBW.

Ogni SSD Sabrent include in omaggio il software Acronis True Image di Sabrent per una facile Clonazione. Per chi ha bisogno di una specifica dimensione dei settori per clonare i propri SSD: una nuova utility rilasciata da Sabrent permette di riformattare il disco Rocket e scegliere la dimensione dei settori che preferisci, che può essere 512 byte o 4K byte. Infine gli SSD Sabrent sono coperti da una garanzia di cinque anni.

Piattaforma

Gli SSD vengono testati sullo stesso sistema via connettore SATA 3 6GB/s o interfaccia M.2 PCI-Express 3.0 x4, i vari benchmark sono svolti almeno tre volte.

Per i dischi esterni viene usata la connessione USB Type C della scheda madre.

Ryzen 7 5800X
MSI B550 Mortar
CORSAIR VENGEANCE RGB PRO SL 16GB 3200MHz
Corsair RM1000X

Benchmark

Conclusione

Sabrent Rocket Q4 è uno dei pochi SSD PCIe 4.0 basati su QLC sul mercato. La costruzione è impeccabile con una confezione ben curata, anche il dissipatore Sabrent è di ottima fattura e riesce a mantenere fresco l’SSD sotto carichi pesanti.

Il PCIe Gen 4 offre in teoria il doppio della banda del Gen 3, però l’SSD Q4 usa una NAND QLC a 96 strati di Micron abbinata al controller Phison E16 di prima generazione. Sicuramente nei test sintetici le prestazioni sono impressionanti e quasi ai livelli di SSD ben più costosi. In altri test però non può giustamente competere e rimane una via di mezzo o nei casi peggiori come gli SSD di vecchia generazione.

LEGGI ANCHE  MAONO HD300S Microfono USB/XLR - Recensione

Al prezzo ufficiale di 299 euro per il modello da 2TB, Sabrent Rocket Q4 non è certamente economico ma resta meno costoso di molti altri SSD PCIe 4.0. Bisogna però considerare che le unità più costose (nemmeno così tanto) hanno memorie TLC, che offrono migliori velocità e una maggiora durata. Nell’ultimo periodo il Q4 ha ricevuto un calo di prezzo che lo rende nel complesso più interessante, ma onestamente conviene quando possibile prendere il fratello Rocket 4 Plus.

3/5 - (1 vote)

Potrebbero Interessarti

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Share on facebook
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Potrebbero Interessarti

Ryzen 9 3900X vs i9 9900K

Ryzen 9 3900X vs i9-9900K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Dopo aver messo a confronto le proposte di AMD e Intel nelle fasce di prezzo economica e media, oggi ci spostiamo nella fascia alta confrontando …

GTX 1650 vs GTX 1650 Super vs GTX 1660: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

Scegliere la migliore scheda video economica per il gaming su PC non è semplice. In questa parte del mercato, infatti, l’analisi del rapporto prezzo/prestazioni deve …

Ryzen 7 5800X vs i7-10700K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Nella scelta del processore per un PC di fascia alta il confronto tra il Ryzen 7 5800X e l’Intel Core i7-10700K è quasi scontato. Le …

Miglior case PC bianco | Quale comprare e come sceglierlo

I case per PC con colorazione bianca sono sempre più ricercati ed apprezzati dagli utenti. Si tratta di una scelta ideale per chi è in …

Hai bisogno di aiuto? Contattaci ora!