Riot Games annuncia First Strike, il primo torneo ufficiale di VALORANT

Riot Games oggi ha annunciato First Strike, il primo torneo organizzato e gestito dal publisher per il suo nuovo sparatutto tattico 5 vs 5 basato sui personaggi: VALORANT. Questo evento su scala globale darà occasione ai giocatori di tutto il mondo di dare il via alla loro leggenda regionale.

First Strike cavalcherà l’onda dell’eSport di VALORANT, sfruttando il decennio di esperienza di Riot Games nella produzione di eventi e trasmissioni di eSport senza pari. Riot Games è anche il maggiore produttore di eSport a livello mondiale, con competizioni e trasmissioni settimanali in vari territori del globo, vincitore di vari Emmy per il campionato mondiale di League of Legends, l’evento eSport più seguito del mondo.

First Strike proporrà una serie di tornei in tutto il globo, con varie finali regionali in Nord America, Europa, Asia, Brasile e America Latina. Ogni regione terrà una serie di qualificazioni basate sul merito, dalle quali emergeranno otto squadre per le finali di First Strike, prodotte da Riot, dal 3 al 6 dicembre. I vincitori potranno dichiararsi i primi campioni regionali ufficiali di VALORANT. Tanto le squadre professionistiche quanto quelle dilettantistiche potranno qualificarsi per le finali di First Strike, tramite tornei online gestiti dalle più grandi organizzazioni di eSport. 

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci