Kingdoms of Amalur: Reckoning avrà presto una versione remaster, in uscita per agosto

Kingdoms of Amalur: Reckoning è un RPG uscito nel 2012 da EA. Per quanto sia riuscito a raccogliere una ristretta cerchia di fan di tutto rispetto nonostante alcuni piccoli problemi di gioventù che si portava con sé, dal punto di vista commerciale non ha mai fatto breccia, cosa che ne ha praticamente decretato la fine della serie in quanto ha portato alla bancarotta 38 Studios, la software house che gli ha dato i natali.

Tuttavia, THQ Nordic ha acquisito l’IP nel 2018, cosa che ha riacceso nei fan la fiamma della speranza di vedere un seguito o un nuovo titolo dedicato a esso. E oggi sappiamo che cosa bolle in pentole nei suoi studi: una versione remastered, chiamata per l’occasione Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning.

Al momento l’unica cosa concreta che si ha è che il gioco è listato nel Microsoft Store, e che stando alla data segnata dovrà uscire per l’11 agosto. Lo sviluppatore che si è preso cura di questa remastered è Kaiko, la quale ha lavorato alla remastered dei Darksider così come a Legend of Kay: Anniversary Edition.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Le migliori cuffie da gaming | Guida Febbraio 2021

Un lungo ed esaustivo elenco delle migliori cuffie da gaming ad oggi presenti sul mercato.

GTX 1660 Ti vs RTX 2060: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

L’uscita della GTX 1660 Ti ha creato un po’ di confusione nel pubblico: la nuova scheda video NVIDIA, infatti, è la prima Turing senza la …

Intel vs AMD – Quale CPU per giocare?

Indice1 AMD e Intel: Cose offre il mercato?2 Un po’ di storia delle due aziende3 Tecnologia implementate sulle CPU Intel4 Tecnologia implementate sulle CPU AMD4.1 …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci