Introduzione

Il 2017 è stato ricco di novità sopratutto se guardiamo il mercato dei processori, con la rinascita di AMD, che ha ripristinato una necessaria concorrenza. Intel dalla sua parte dopo soli otto mesi di Kaby Lake ha lanciato i processori Coffee Lake, una manovra che sembra affrettata per cercare di limitare l’agguerrita rivale.

Questa famiglia di processori Coffee Lake si basa sull’ottava generazione dell’architettura Intel Core. Il design è pressoché identico a Skylake ma viene usato un perfezionato processo produttivo a 14 nm ++, per aumentare le frequenze di clock con minori consumi e temperature.

8th gen intel core overview 03 696x392 - Intel Core i7-8700K - Finalmente sei core nella fascia mainstream

La vera caratteristica distintiva dei processori Coffee Lake è l’aumento, dopo quasi un decennio, dei core; ora le CPU Intel Core i3 hanno quattro core mentre i5 e i7 presentano sei core fisici. I chip i7 includono anche una cache maggiore insieme alla tecnologia HyperThreading che raddoppia i thread totali. Questo aumento di core serve a garantire migliori prestazioni in applicazioni multithreading per competere maggiormente contro le CPU AMD Ryzen, che come sappiamo offrono un numero elevato di core/thread ad un prezzo estremamente competitivo.

intel coffee lake tabella 696x368 - Intel Core i7-8700K - Finalmente sei core nella fascia mainstreamPer quanto riguarda i modelli disponibili troviamo le famiglie Intel Core i7, i5 e i3 con la classica distinzione tra processori bloccati e sbloccati, quest’ultimi caratterizzati dalla lettera K nel nome. I chip sbloccati consentono di aumentare a piacimento le frequenze per un overclock “senza limiti”, ma purtroppo come sempre vengono venduti ad un prezzo superiore.

kaizad mistry 2017 manufacturing1 29 696x392 - Intel Core i7-8700K - Finalmente sei core nella fascia mainstreamInsieme ai processori Intel Coffee Lake è stato lanciato anche il nuovo chipset Z370 Express, mentre i chipset meno costosi B360 Express e H310 Express saranno introdotti in questo primo trimestre.

Rispetto al precedente Z270, il chipset z370 presenta pressoché identiche funzionalità con il socket LGA 1151. Infatti le CPU Coffee Lake usano lo stesso socket delle schede madri serie 100 e 200, tuttavia funzionano solamente con le serie 300, perchè almeno a detta di Intel, sul nuovo chipset alcuni pin servono ad erogare più potenza necessaria per i sei core.

8th gen intel core s series die 696x381 - Intel Core i7-8700K - Finalmente sei core nella fascia mainstream

Altri miglioramenti riguardano la compatibilità con le RAM DDR4 e la scheda grafica integrata. Le frequenze standard supportate sono di 2666MHz per gli Intel Core i7 e i5 mentre 2400MHz per gli i3, inoltre troviamo completa compatibilità con i profili XMP 2.0. Anche la scheda grafica integrata ha subito un aumento delle frequenze ma rimane fisicamente uguale a quella presente nei processori Kaby Lake, ed è in grado di gestire display 4K ultra HD con connettività DP 1.4 e HDMI 2.0.