Guns, Gore and Cannoli 2 ci aveva catturato già dal trailer per via della peculiare realizzazione artistica. Provandolo ne abbiamo potuto apprezzare anche il semplice ma divertente gameplay e la buona varietà di armi e nemici. Ma bando alle ciance ed eccovi la nostra recensione di Guns, Gore and Cannoli 2.

“Gli farò un’offerta che non potrà rifiutare”

Anni 40’, mentre l’Europa viene distrutta dalla Seconda guerra mondiale, gli Stati Uniti d’ America si preparano a entrare in campo, nel mezzo troviamo la mafia pronta a sfruttare la guerra per fare affari. Noi impersoniamo Vinnie, il tipico gangster degli anni 40’, nelle sue tante disavventure che lo porteranno addirittura a combattere zombie nella Germania nazista, passando per lo sbarco in Normandia degli alleati. Voi vi chiederete ma com’è che un gangster arrivi ad affrontare degli zombie? La risposta è….. non pensateci. Guns, Gore and Cannoli 2 non è il tipo di gioco che punta sulla trama per stupirvi, sarà presente una storia per cercare di collegare i differenti livelli, ma personalmente l’abbiamo trovata lacunosa in alcuni punti e banale in altri. Si salvano però i filmati che, insieme al reparto artistico, riescono a dare un proprio stile scanzonato al gioco. In questo tipo di titoli è essenziale riuscire a creare uno stile proprio, e Guns, Gone and Cannoli 2 ci riesce perfettamente.

Guns Gore and Cannoli 2 recensione 3 696x392 - Guns, Gore and Cannoli 2 - Recensione PC

Il gioco si presenta come un classico run and gun in 2D, il nostro obiettivo quindi è avanzare nei livelli ammazzando qualsiasi nemico ci si pari davanti. Per eliminarli potremo effettuare salti, doppi salti, rotolate per schivare i proiettili e dare calci per allontanare i nemici che si avvicineranno troppo. Le armi utilizzabili saranno tante e varie, differenti varianti della pistola, lanciarazzi, motoseghe, l’intramontabile thompson e molte altre. Ottimo anche il feeling delle armi, uccidere zombie con un fucile a pompa da veramente tanta soddisfazione. Abbiamo incontrato una buona varietà di nemici, le differenti location ci hanno permesso di passare da zombie a gangster passando per soldati statunitensi, questo permette di mitigare un po’ la ripetitivà molto presente in questo tipo di giochi. Non memorabili invece le poche boss battle, pur essendo di buon livello nessuna è riuscita a lasciarci il segno. La longevità non è sicuramente il miglior pregio del gioco(si può finire in 5 ore a difficoltà media)però, secondo noi, gli sviluppatori hanno fatto la scelta giusta, riducendo la longevità, per non rendere il titolo ripetitivo sulla lunga. Pensiamo che sia meglio avere 4 livelli divertenti che 8 noiosi sul lungo periodo. Aggiungiamo anche che sono presenti differenti livelli di difficoltà, che ci permetteranno di rigiocare il titolo con una sfida sempre maggiore, grazie a un aumento della difficoltà ben gestito che riesce a regalarci una buon livello di sfida. Oltre all’aumento della difficoltà, è possibile anche giocare insieme ad altri giocatori grazie alla modalità multigiocatore. Purtroppo non abbiamo potuto provare questa modalità perché non abbiamo mai trovato altri giocatori con cui giocare, quello che vi consigliamo è di acquistare il gioco con un vostro amico cosi da essere certi di avere qualcuno con cui giocare.

Video gameplay

Abbiamo realizzato un breve video per mostarvi i primi 5 minuti di gameplay del gioco, lo trovate qui sotto:

Guns, Gore and Cannoli 2 – Recensione PC
Conclusioni
Guns, Gore and Cannoli 2 è il tipo di gioco che tutti dovrebbero provare, non troviamo dei seri motivi per cui non consigliarvi l’acquisto di questo titolo. L’unica difetto sarebbe la poca longevità ma il suo basso prezzo, soli 12 euro, e la rigiocabilità riescono a compensarla benissimo. Fatevi un favore e comprate Guns, Gore and Cannoli 2.
Pro
Ottima realizzazione artistica
Gameplay semplice ma divertente
Basso costo
Contro
Longevità bassa
Si poteva fare di più sulla storia
8
Acquista su