Crash Bandicoot 4 arriva su PC ma dopo le versioni console next-gen

Crash Bandicoot 4: It’s About Time, fedele sequel della trilogia classica di Crash Bandicoot degli anni ’90 e primo titolo originale del franchise di Crash in più di 10 anni, sarà disponibile il 12 marzo su PlayStation 5, Xbox Series X|S e Nintendo Switch. Il gioco sarà disponibile anche su PC, tramite Battle.net, entro la fine dell’anno.

I fan sono entusiasti del più grande gioco di Crash di sempre, quindi che sia la prima o la centesima partita, non c’è momento migliore per provare livelli enormi, boss più cattivi e molto più gameplay. I fan di Crash Bandicoot dovrebbero anche stare all’erta per i tantissimi fantastici festeggiamenti in cui Activision Blizzard, li coinvolgerà durante tutto l’anno.

La vera domanda è perchè posticipare ulteriormente la versione PC rispetto alle altre.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

RTX 2070 Super vs RX 5700 XT: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

RTX 2070 Super vs RX 5700XT: cerchiamo di capire insieme quale sia la scelta migliore!

call of duty warzone

Le migliori configurazioni PC per Call of Duty: Warzone | Febbraio 2021

Disponibile dal mese di marzo del 2020, Call of Duty: Warzone è uno dei titoli più apprezzati del momento su PC. Nato come DLC stand-alone …

Intel i7 10700K vs Intel i7 9700K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Varrà davvero la pena acquistare il nuovissimo Intel i7-10700K o il salto generazionale dal Intel i7-9700K non è così evidente?

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci