Cooler Master MasterBox 5 – Recensione

Dopo il gran successo dei MasteCase 5, Cooler Master torna alla ribalta con il MasterBox 5, che prende alcune caratteristiche dal fratello maggiore tra cui la fondamentale modularità.

Il Cooler Master MasterBox 5 è un case mid tower, viene venduto a un prezzo consigliato di 82€ IVA inclusa ed è disponibile nei colori nero e bianco.

MasterBox5_recensione (7)

Esterno

Esternamente il case è rifinito in maniera impeccabile con una verniciatura opaca, il bianco e gli elementi neri donano contrasto con una struttura in alluminio/acciaio solida e leggera.

Il pannello frontale nero lucido è di plastica semitrasparente che dona un look moderno e fa intravedere gli eventuali led presenti nel case, non sono presenti aperture per i dispositivi da 5.25 ma in compenso Cooler Master offre accessori specifici acquistabili separatamente.

MasterBox5_recensione (9)

Il Pannello I/O Frontale include due porte USB 3.0, un grande pulsante di accessione, jack per cuffie /microfono, un piccolo pulsante per il reset e un led di attività.

MasterBox5_recensione (10)

La parte superiore è una lastra unica che mantiene un design sobrio ma non facilita l’aerazione, mentre nella parte inferiore i due grandi supporti con elementi in gomma tengono ben fissato e rialzato il case da terra. Sulla sinistra sono presenti alcuni buchi per l’alloggiamento dei dischi interni, mentre sulla destra la griglia di aerazione per l’alimentatore con il classico filtro antipolvere.

MasterBox5_recensione (5)

Nella zona posteriore del case notiamo in alto, la griglia con la ventola da 120mm e l’apertura per le porte I/O della scheda madre, al di sotto i sette slot di espansione tra cui l’ultimo con la funzione di “salva-cavi” e la fessura per l’alloggiamento dell’alimentatore.

MasterBox5_recensione (11)

il pannello laterale è una grande finestra trasparente in plexiglas che mette in mostra completamente l’interno del case e l’hardware presente.

Interno

MasterBox5_recensione (1)

Seppur essendo un mid tower, il Masterbox 5, offre tutto lo spazio necessario e supporta dalle più piccole MOBO ITX fino ad arrivare alle E-ATX.

In tutta la superficie interna sono presenti una moltitudine di fessure per gestire al meglio ogni cavo e per permettere l’installazione del vassoio SSD dove preferiamo.

MasterBox5_recensione (2)

Per quanto riguarda i drive da 3.5, in basso a destra è presente una gabbia con due alloggiamenti (supportano anche drive da 2.5) che può essere spostata verso sinistra, per consentire l’installazione di una radiatore nella parte frontale del case.

MasterBox5_recensione (6)

Nella parte posteriore accorgiamo la ventola nera da 120mm, i vari slot di espansioni con relative coperture e in basso il copri alimentatore in plastica.

MasterBox5_recensione (4)MasterBox5_recensione (3)

Il panello frontale si rimuove facilmente ed è separato dal pannello I/O, oltre alla ventola da 120mm inclusa sono supportate fino a due ventole da 120mm o 140mm per migliorare ulteriormente l’aerazione.

MasterBox5_recensione (8)

Il kit di installazione comprende sette distanziatori per installare una scheda madre ATX, fascette, viti M3 e 6-32, un cavo adattatore di alimentazione per la ventola e una staffa.

Con tutto lo spazio disponibile non abbiamo avuto problemi a gestire in modo impeccabile il cable management e siamo riusciti a montare anche una scheda madre E-ATX seppur ostruendo due zone per l’installazione dell’SSD.

Questo Masterbox 5 è un case moderno e solido che non risparmia troppo sui materiali e sulle rifiniture. Siamo stati sorpresi dalla modularità che permette di personalizzare sia la forma che la funzionalità delle parti interne, ma anche dallo spazio interno che consente di installare dissipatori di grandi dimensioni oltre alle più lunghe schede video.

Forse per alcuni gli unici difetti potrebbero essere l’assenza di una gabbia da 5.25 e dei “soli” tre alloggiamenti per i drive, ma nel complesso questo Maserbox 5 è un valido case se cercate tanto spazio, modularità e qualità.

 Award

Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 17

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

I migliori case orizzontali | Guida Luglio 2021

Puntare su di un case orizzontale è una scelta in netta contro-tendenza con quanto si registra nel settore dei PC e, in particolare, per i …

Intel i7 10700K vs Intel i7 9700K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Varrà davvero la pena acquistare il nuovissimo Intel i7-10700K o il salto generazionale dal Intel i7-9700K non è così evidente?

Migliori schede audio interne ed esterne per PC | Guida Luglio 2021

Per massimizzare la qualità dell’audio del proprio PC è necessario puntare su una delle migliori schede audio disponibili sul mercato. Le alternative tra cui scegliere …

Migliori Router Gaming | Guida Luglio 2021

Abbiamo scandagliato per voi il mercato alla ricerca dei migliori router gaming acquistabili al giorno d’oggi.

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci