Vai al contenuto
G1i2o3

Domanda su applicazione pasta termica e temperatura CPU

Post Raccomandati

Avrei 2 domande a cui non trovo risposta da 2 giorni.

1) ma dopo aver applicato la pasta termica sulla CPU e riavvitato il dissipatore, bisogna lasciare il tutto a riposare o è subito pronto all'uso?

2) esiste un software freeware che mi consente di fare un test per lunghi periodi e monitorare le temperature facendo un log o un report alla fine?

 

Grazie in anticipo a chi risponderà

Modificato il da G1i2o3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avrei 2 domande a cui non trovo risposta da 2 giorni.

1) ma dopo aver applicato la pasta termica sulla CPU e riavvitato il dissipatore, bisogna lasciare il tutto a riposare o è subito pronto all'uso?

2) esiste un software freeware che mi consente di fare un test per lunghi periodi e monitorare le temperature facendo un log o un report alla fine?

 

Grazie in anticipo a chi risponderà

Si, una volta messa/sostituita la pasta puoi direttamente utilizzare il pc tranquillo ;)

 

Per i programmi di monitoraggio leggi qua :)

http://pc-gaming.it/board/topic/4555-programmi-per-testare-pc/?p=48037

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la risposta.

Mi sa che ho fatto uno sbaglio a rimontare il portatile quando ho sostituito per l'ennesima volta il cavo flat del display... Mi si spegne da solo all'improvviso come quando la CPU si surriscalda.. Spero non sia un danno alla scheda madre

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dai intanto controlla le temperature e vedi un po come sei messo ^^

Riesco giusto ad accendere per qualche secondo il PC, poco fa ho visto che le temperature erano intorno ai 45 gradi,quindi tutto nella norma, e mi si è spento di botto. Avevo anche scollegato il cavo flat nuovo dalla scheda madre e usavo un hdmi al televisore come monitor... spero solo che questo cavetto non abbia fatto danni, eppure l'ho provato prima di collegare definitivamente, mah..

Più che altro mi sembra strano se è dovuto alla CPU, non è la prima volta che cambio la pasta termica (artic mx4 tra l'altro), solo che le altre volte ho sempre aspettato tipo una notte per riaccendere il PC, ieri invece l'ho acceso subito e mi si è spento dopo poco da solo. Pensavo fosse per quello, ma a quanto pare no :-(

Modificato il da G1i2o3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok fermi un attimo, ma il cavo flat essendo avvolto il quella specie di nastro argentato, è conduttore? Credo si dica tropicalizzato. Perché se è così mi sa che tocca sulla scheda madre mettendo in corto qualcosa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo avere cambiato la pasta termica ho sempre acceso subito dopo la cpu e mai nessun problema . Anzi la pasta termica poi si deve assestare piano piano. Poi di base non vedo perchè no si debba accendere subito dopo il pc ^^

 

Comunque fossi in te proverei a controllare appunto che niente tocchi la scheda madre , quindi riapri tutto (ti tocca lo so) e controlla per bene ^^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi sa che era quel cavetto. Ho messo un pezzetto di nastro isolante nel punto dove toccava la scheda madre ed è rimasto accesso. Inoltre il collegamento dietro al display è un po' lento e molto probabilmente crea qualche falso contatto che manda in tilt la grafica Intel e fa andare in sovratemperatura la CPU.

Stasera riprovo meglio il tutto per qualche ora

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Niente, va sempre peggio non si avvia neanche il BIOS, si accende il led si sente un rumore di avvio che fa sempre (tipo squittio) e poi si spegne. La ventola si avvia x mezzo secondo e si ferma.. Dite che è andato?

Ancora non ho provato a smontare tutto, ho solo spostato il cavetto flat in modo che non toccasse niente.

 

Edit: ho cambiato nuovamente la pasta termica nel modo più accurato possibile e adesso si è acceso. Forse ne avevo messa troppo poca o avendo fatto il lavoro l'altra sera sul tardi ci sta che ho fatto un pasticcio nell'applicazione... Comunque anche quel cavo ci metteva del suo

Modificato il da G1i2o3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Può anche darsi che tu ne abbia messa troppa.

Ma quindi hai risolto? Ora funge?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora




  • Risposte

    • Grazie. Ottima build. Domanda  Per risparmiate qualcosina ancora ma x avere sempre il max in full hd scegliere una rx480 o rx 570 e'  un azzardo? Mi hanno consigliato x il gaming che 4 gb in ogni caso vanno piu che bene.  Cioe le 8gb al momento nn sono necessarie. 
    • Star Citizien 3.0 è praticamente una realtà, anche se al momento è in una fase di testing su invito e non è ancora stato rilasciato per chiunque, per testare dapprima la stabilità dei server. Tuttavia, l’utente Xenthor Xi ha ben pensato di registrare un video di un’ora a risoluzione 4K e di postarlo su Youtube […] Leggi l'articolo completo:Pubblicato un video della prima ora di Star Citizen 3.0 in 4K View the full article
    • @Steve ok grazie mille 😀
    • come alimentatore ti basterebbe un 500/550w, per esempio Corsair CX550 oppure Be Quiet System Power 8... ma devi pensare anche di cambiare case prima di tutto... anche qui ce ne sono tanti, per esempio senza spendere chissà cosa risolveresti con un BitFenix NOVA ma come ti hanno già ripetuto, dovresti cambiarlo poi con la configurazione che avresti potresti pensare alle schede vga che hai citato prima, restando secondo me sulla fascia gtx 1060 - rx 580... non sarebbe male anzi !   PS, come diceva NiK70 prima dovresti pensare anche a un HDD da almeno 1 tb, magari lasciando lSSD per il sistema operativo e i programmi importanti e appunto lHD per i giochi !
×