Qualche giorno fa, vi avevamo segnalato l’apparizione sul 3DMark dell’imminente Ryzen 7 2700X . Oggi i coreani di Hardware Battle hanno condiviso  alcuni benchmark di un misterioso processore Ryzen 7 2000. Mentre i grafici non dichiarano esplicitamente il modello, è molto probabile che sia il Ryzen 7 2700X.

HWBattle ha paragonato questo processore con vari modelli attuali AMD Ryzen e Intel Coffee Lake. Probabilmente la caratteristica più interessante è la massima frequenza XFR 2.0, che in questo modello è di ben 4.35 GHz. Il campione utilizzato è chiaramente basato sull’architettura Zen + poiché nessuna CPU Ryzen è riuscita ad ottenere una frequenza così elevata.

Confrontando il Ryzen 7 1700X e “2700X”, quest’ultimo risulta dell’11% più veloce nel test di latenza della memoria e del 30% e del 16% più veloce nei test L2 e L3 Cache. Anche le prestazioni single thread sono migliorare e supera alcuni processori Intel.

I processori AMD Ryzen serie 200 sono attesi per Aprile 2018.

AMD Ryzen 2000 3DMark Physics 696x602 - Pubblicati i benchmark del nuovo Ryzen 7 2000 a 4.35GHz AMD Ryzen 2000 AIDA64 1 - Pubblicati i benchmark del nuovo Ryzen 7 2000 a 4.35GHz AMD Ryzen 2000 AIDA64 2 - Pubblicati i benchmark del nuovo Ryzen 7 2000 a 4.35GHz AMD Ryzen 2000 CineBench 696x502 - Pubblicati i benchmark del nuovo Ryzen 7 2000 a 4.35GHz AMD Ryzen 2000 CPU 696x649 - Pubblicati i benchmark del nuovo Ryzen 7 2000 a 4.35GHz AMD Ryzen 2000 SiSoft 696x578 - Pubblicati i benchmark del nuovo Ryzen 7 2000 a 4.35GHz

Pubblicati i benchmark del nuovo Ryzen 7 2000 a 4.35GHz
Valuta articolo