I tanto attesi processori AMD Ryzen serie 2000 sono alle porte e finalmente oggi arrivano i benchmark. L’utente Apisak, già famoso in passato per altre anteprime, ha pubblicato i primi risultati del nuovo Ryzen 7 2700X.

Le immagini in questione rivelano quello che dobbiamo aspettarci dall’aggiornamento 12nm Zen +. Se confrontiamo Ryzen 7 2700X con il vecchio Ryzen 7 1700X, il boost clock è aumentato di ben 300MHz, con un risultato anche a 4200MHz.

AMD Ryzen 7 2700X 696x351 - AMD Ryzen 7 2700X a 4200 MHz - Primi indizi e benchmark AMD Ryzen 7 2700X 696x351 - AMD Ryzen 7 2700X a 4200 MHz - Primi indizi e benchmark

Oltre all’aumento di frequenza, i nuovi processori Ryzen assicureranno una migliore compatibilità con le memorie RAM DDR4. Dalle foto vediamo anche la scheda madre utilizzata, una ASRock X370 Taichi, quindi è riconfermata la compatibilità con le MOBO X370.

 

I processori AMD Ryzen 200 sono attesi per Aprile 2018.

AMD Ryzen 7 2700X 1 696x165 - AMD Ryzen 7 2700X a 4200 MHz - Primi indizi e benchmark

AMD Ryzen 7 2700X a 4200 MHz – Primi indizi e benchmark
Valuta articolo