Recupero dati da hard disk – I Migliori Software

Per effettuare il recupero dei dati da un hard disk è possibile affidarsi a strumenti software specifici, in grado di rimediare a problemi come i file cancellati per errore. I programmi che consentono il recupero dati sono semplici da utilizzare, anche per gli utenti meno esperti, e possono diventare fondamentali in diverse circostanze, sia per un uso privato che in ambito professionale.

I contesti in cui è necessario ricorrere ad un programma per il recupero dati da hard disk sono diversi. Un documento cancellato per errore o anche solo smarrito può essere facilmente ripristinato grazie all’utilizzo del software giusto. Anche in ambito gaming, inoltre, l’utilizzo di software di questo tipo può essere necessario, ad esempio per recuperare dei file di salvataggio.

Ecco, quindi, quali sono i migliori software per il recupero dati da hard disk o da altre periferiche di archiviazione su cui puntare:

Remo Recover Windows

Una delle migliori opzioni per il recupero dati da hard disk è rappresentata da Remo Recover. Si tratta di un software disponibile per PC Windows ma esiste anche una versione destinata agli utenti macOS. Remo Recover è sviluppato da Remo Software e consente il recupero di file da hard disk oltre che da schede di memoria, unità esterne o qualsiasi altro dispositivo di archiviazione. Il software offre diverse funzionalità.

Con Remo Recover, infatti, è possibile recuperare i file cancellati, anche involontariamente, da hard disk o altri dispositivi di memoria. Da notare, inoltre, la possibilità di effettuare il recupero di una partizione, il ripristino dei dati dal disco rigido e il recupero di foto e video cancellati. Tra gli strumenti inclusi in Remo Recover troviamo anche funzioni di riparazione PST di Outlook e di file MOV.

Oltre a presentare un’interfaccia “user friendly” che consente all’utente di gestire tutte le funzionalità e il recupero file in modo ottimale, Remo Recover garantisce una sicurezza completa. Il software, infatti, è un’applicazione di sola lettura e non va a modificare in alcun modo i file recuperati. Per quanto riguarda il recupero dei dati, Remo Recover può contare su di una modalità di analisi rapida che consente di individuare in pochi minuti tutti i file e le cartelle cancellate.

Remo Recover Windows è disponibile in tre versioni. Per semplici attività di recupero dati è consigliabile puntare sulla Basic Edition. Questa versione è ideale per la maggior parte degli utenti. A differenza di altri software free per il recupero dati, Remo Recover Basic Edition non include limiti nel quantitativo di dati recuperabili. Il software presenta anche una Media Edition che aggiunge un supporto specifico per il recupero di file multimediali come foto, file RAW, audio e video in svariati formati professionali.

La versione più completa è la Pro Edition. Questa versione è studiata per il recupero dati da hard disk nelle situazioni più difficili e complesse. La Pro Edition può essere utilizzata per il recupero di dati dopo un aggiornamento o la reinstallazione di Windows, dopo una formattazione o a seguito di errori nel partizionamento di un hard disk. Da notare, inoltre, che questa versione di Remo Recover garantisce anche la possibilità di recupero dati da hard disk rotti e non funzionanti.

Alsoft DiskWarrior

Per gli utenti macOS, il recupero dei dati da hard disk può avvenire con il software Disk Warrior di Alsoft. Si tratta di applicazione completa che mette a disposizione dell’utente un pacchetto di funzionalità in grado di recuperare dati, risolvere errori della memoria di archiviazione e, più in generale, monitorare lo stato di funzionamento di un hard disk.

Disk Warrior è sviluppato in modo specifico per maOS e garantisce un notevole supporto software anche per i Mac meno recenti. Attualmente, infatti, sono ancora supportati i dispositivi con Mac OS X Leopard (10.5.8), versione del sistema operativo risalente all’oramai lontano 2009. Questo software è, quindi, lo strumento ideale per i possessori di un Mac che hanno bisogno di recuperare dati dal proprio hard disk e, più in generale, monitorarne il funzionamento.

DiskWarrior di Alsoft è acquistabile direttamente dal sito ufficiale della software house con un prezzo di circa 119 dollari.

Ontrack EasyRecovery

Un ottimo software per il recupero dati da hard disk è Ontrack EasyRecovery. Si tratta di uno strumento “fai da te” che può essere utilizzato per ripristinare dati smarriti. Ontrack EasyRecovery è una soluzione molto versatile e consente il recupero dei dati anche da hard disk rotti oltre che per cancellazione accidentale. Il software può rivelarsi un valido alleato anche in caso di attacco ransomware.

Ontrack EasyRecovery è, come sottolineato in precedenza, un ottimo software per il recupero dati da hard disk. Bisogna segnalare, però, che la versione Free presenta alcune limitazioni come la possibilità di recuperare fino a 1 GB di dati andando a ripristinare i dati cancellati o danneggiati, anche da memorie formattate o corrotte. Per un utilizzo più completo è consigliabile puntare sulle versioni Home e Professional (entrambe disponibili con un free trial).

La versione Home, ideale per un utilizzo completo per la maggior parte degli utenti, presenta un prezzo di 89 euro ed è disponibile sia per Windows che per macOS. Per funzionalità aggiuntive c’è la versione Premium, che aggiunge un supporto per la riparazione di foto e video corrotti e la clonazione di HDD e SDD. Da segnalare anche le versioni Technician e Toolkit che integrano le funzionalità del software.

Recuva

Recuva è un altro software, semplice da usare, pensato per il recupero di file cancellati in modo rapido e semplice. Il software è pensato per recuperare file cancellati per errore oppure per ripristinare i dati persi a seguito di un danneggiamento. Oltre agli hard disk, Recuva può essere utilizzato anche per il recupero di file da periferiche di memoria esterne.

Tra i vantaggi principali che caratterizzano Recuva troviamo la possibilità di contare su di una versione free già completa e senza troppe limitazioni. Questa versione supporta il recupero di svariati tipi di file, anche da memorie esterne, e la possibilità di eseguire il ripristino di dischi danneggiati. Recuva Professional, invece, aggiunge strumenti avanzati per il recupero file e il supporto agli hard disk virtuali. Il costo della versione Professional di questo software per il recupero dati è di 19,95 euro .

EaseUS Data Recovery Wizard Pro

Tra i software per il recupero di file da hard disk più completi ed efficaci troviamo Data Recovery Wizard Pro di EaseUS. Si tratta di un software “all in one” che garantisce la possibilità di recuperare file cancellati per errore e di ripristinare i dati di un hard disk danneggiato o formattato. Si tratta, quindi, di uno strumento completo per recuperare i propri dati.

Data Recovery Wizard Pro supporta anche la riparazione di foto danneggiate e corrotte, in formato JPEG/JPG, e video, in formato MP4 e MOV, da hard disk e periferiche esterne di memoria. Il software include una modalità preview che agevola le procedure di recupero e l’individuazione dei file effettivamente da recuperare. Disponibile con un Free Trial, Data Recovery Wizard Pro di EaseUS presenta un costo di 69,95 dollari garantendo la possibilità di recuperare dati senza limiti.

Supporto

Per qualsiasi domanda oppure semplicemente per parlare di PC Gaming, vieni a trovarci sul nostro forum. Inoltre, se questo articolo ti è stato di aiuto, condividilo e scrivi un commento. Per tutte le altre guide segui la nostra sezione dedicata.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

RTX 3080 vs RTX 2080 vs RTX 2080 Ti: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

Le nuove schede video Nvidia erano molto attese: dai rumor che si sentivano in giro, queste nuove GPU avrebbero avuto un rapporto prestazioni/prezzo migliore rispetto …

migliori RAM DDR4

Le migliori RAM DDR4 per il gaming e rendering – Guida 2021

Le esigenze in ambito RAM, accrescono sempre più quando si tratta di aver a che fare con titoli esosi dal punto di vista hardware o …

Migliori SSD PCIe 4.0 NVME per PC e PS5 | Marzo 2021

Le nuove schede madri B550, di cui abbiamo parlato nel nostro articolo dedicato, hanno reso il supporto al PCIe 4.0 disponibile anche a chi non …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci