NVIDIA Ansel Post-FX basato su codice rubato?

le accuse arrivano direttamente dal modder "Marty McFly Modding"




Il modder “Marty McFly Modding” accusa NVIDIA, tramite il suo profilo facebook, di aver rubato il proprio post-processing e di averlo riutilizzano senza permesso con Ansel.

Ansel è una strumento che consente di comporre gli scatti in-game da qualsiasi posizione, aggiustare con filtri in post produzione, catturare immagini HDR in formati in alta fedeltà.

Alcuni di questi filtri (tra cui il custom.fx), sempre secondo Marty McFly Modding, sono stati copiati e si parla di una copia 1:1 senza modifiche.

Se fosse confermato sarebbe una gran brutta figura da parte di un colosso come NVIDIA, che di certo non ha bisogno di rubare il lavoro di altri.

Restiamo in attesa per ulteriori sviluppi.

Categorie
HardwareNewsVideogiochi
Matteo Carrara

Appassionato di videogiochi e hardware fin da piccolo, legato in particolare alla saga di Mass Effect.

ARTICOLI CORRELATI