MSI H370 GAMING PRO CARBON – Recensione

Dopo mesi dal lancio dei processori Intel Coffee Lake, arrivano sul mercato le schede madri con chipset Intel H370. In questa recensione andremo a vedere una delle due proposte già disponibili di MSI, la nuova H370 GAMING PRO CARBON.

Le schede madri Intel H370 offrono delle proposte più mainstream con un prezzo inferiore rispetto alle versioni Z370. Sacrificano alcune caratteristiche legate all’overclock ma in compenso offrono caratteristiche e prestazioni più che buone.

MSI H370 GAMING PRO CARBON - Recensione

MSI H370 GAMING PRO CARBON – Caratteristiche

MSI H370 GAMING PRO CARBON è la miglior proposta dell’azienda taiwanese e include alcune peculiarità della sorella Z370 GAMING PRO CARBON. Esteticamente mantiene un design caratteristico della serie CARBON, con heatsink in stile fibra di carbonio e una retroilluminazione RGB completamente personalizzabile. Quest’ultima offre ben 16.8 milioni di colori e 17 effetti LED, grazie all’utility Mystic Light Sync è possibile controllare altre Soluzioni RGB di altri brand come dissipatori CPU, tastiere e mouse oppure ventole RGB.

MSI H370 GAMING PRO CARBON specifiche

La scheda madre ha un fattore di forma standard ATX e seppur sia nella fascia mainstream utilizza alcuni dei migliori componenti. Troviamo un design di potenza a 11 fasi TI CHOKE e condensatori giapponesi in modo da assicurare la massima stabilità e prestazioni alle CPU sei core. Il socket è sempre il noto LGA1151 compatibile con gli ultimi processori Intel Core di ottava generazione, purtroppo come in passato, il chipset H non consente di modificare il moltiplicatore e altre impostazioni della CPU.

L’ultima piattaforma Intel assicura la massima compatibilità con le RAM DDR4. MSI aumenta la stabilità con un’ottimizzazione del layout e con test approfonditi in estreme  condizioni con i brand di memorie più popolari sul mercato. Fuori dalla scatola è assicura la compatibilità con le memorie DDR4 fino a 64GB a 2666MHz, non manca il supporto ai profili Intel Extreme Memory Profile (XMP) e dual channel.

H370 GAMING PRO CARBON ha 2 slot PCIe 3.0 x16, di cui uno rinforzato in metallo per prevenire eventuali danni causati dal peso delle schede video, e 3 slot PCIe 3.0 x1. Ovviamente manca il supporto alle configurazioni multi GPU di casa NVIDIA, questo per contenere il prezzo, in compenso è presente il supporto ad AMD CrossFire 2-way.

Come storage sono disponibili 6 porte standard SATA 6Gb/s e 2 slot M.2 Gen3 x4 che finiscono una velocità di 32Gb/s. Il primo M.2 ha uno shield integrato che raffredda il dispositivo SSD MNVMe ritardando il throttling termico.

Bisogna citare la presenta di un connettore di ultima generazione USB 3.1 frontale, ben sette connettori ventole e un display EZ DEBUG LED per controllare il corretto funzionamento del sistema.

Come anche altre schede madri MSI Z370, questa H370 GAMING PRO CARBON usa il nuovo Audio Boost 4. Un processore audio ad alta definizione con schermatura EMI e DAC integrato garantiscono la massima purezza del segnale sia stereo che surround. L’amplificatore dedicato supporta cuffie fino a 600Ω e i condensatori Chemicon regalano un’esperienza sonora di alto livello. 

Il bundle accessori è minimale ed include:

  • 2 cavi SATA6Gb / s
  • I/O Shield
  • 2 viti M.2
  • cavo RGB LED 
  • DVD driver, adesivi per  e manuale utente
  • stemma MSI

Il pannello posteriore propone:

  • 1 PS/2 Combo Port
  • 4 USB 3.1 Gen1
  • 1 LAN Port
  • HD Audio Connectors
  • 2 USB 2.0 Port
  • 1 DisplayPort
  • 1 USB 3.1 Gen2 Type A + C
  • 1 HDMI Port
  • 1 USB 3.1 Gen1

BIOS

CLICK BIOS 5 è l’ultima evoluzione dei BIOS MSI, pluripremiato e vincitore di tanti premi, presenta un design in alta risoluzione semplice da leggere e da utilizzare per chiunque.

Configurazione e metodologia

Il sistema di test utilizza una versione pulita di Windows 10 appena installata. Windows, BIOS, videogiochi e i programmi da benchmark sono aggiornati all’ultima versione. Tutti i benchmark sono svolti almeno tre volte. I consumi del sistema vengono misurati tramite Wattmetro.

Il nostro PC:

NZXT Kraken x62
i7 8700K
G.SKILL 2x4GB DDR4 3200MHz
SSD 850 EVO 500GB
GTX 1080 SuperJetstream
EVGA G3 750W

Benchmark

Conclusioni

MSI H370 GAMING PRO CARBON si rivolge ai giocatori che vogliono una scheda madre performante ad un buon prezzo, senza la necessità di avere funzionalità di overclocking e multi GPU. Il design e le caratteristiche tecniche sono simili e alcune identiche alla sorella maggiore Z370, con questa soluzione MSI propone il suo meglio per il chipset Intel H370.

La vera limitazione è l’impossibilità di modificare le frequenze e altre impostazioni della CPU, ma questo è un problema di tutte le schede madri H370.

In conclusione MSI H370 GAMING PRO CARBON è un’ottima scheda madre per il nuovo chipset mainstream Intel, una soluzione completa e conveniente.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

I migliori mouse da gaming per mancini – Guida Luglio 2021

Nella scelta dei migliori mouse da gaming per mancini è opportuno valutare diversi fattori. Oltre a tutti gli elementi che, di norma, vanno considerati quando …

Le migliori configurazioni PC per Microsoft Flight Simulator – Luglio 2021

Microsoft Flight Simulator 2020, come abbiamo scritto anche nella nostra recensione, è un titolo visivamente maestoso, uno dei giochi graficamente migliori che abbiamo mai provato. …

i5-10400F vs Ryzen 5 3600: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Il punto di partenza di un buon PC da gaming è, senza dubbio, la CPU. Soprattutto per le configurazioni di fascia media e fascia medio-bassa …

I migliori mouse da gaming | Guida Luglio 2021

Il più fido alleato di qualsiasi giocatore, nonché il perfetto prolungamento dell’arto di ogni gamer, è sicuramente il mouse. Compagno di mille battaglie e reduce …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci