Come tutti sanno, la tecnologia è sempre in continuo sviluppo, e i risultati del suo avanzamento, su tutti i campi, sono noti a tutti. Ma nessuno si sarebbe aspettato che un comune monitor potesse essere il protagonista di una vicenda cosi surreale. In particolare, il monitor in questione è il Optix G27C2 targato MSI, il quale potrebbe aver salvato la vita di un ragazzo.

Un inverosimile serata per Eric Gan

Ieri, un evento molto insolito ha sorpreso e terrorizzato la giornata di un giovane ragazzo e dei suoi amici. Un normalissimo PC gamer, Eric Gan, mentre era in stanza con alcuni dei suoi compagni, assiste ad uno scenario irreale. Infatti lungo la strada, nei pressi della sua abitazione, uno sconosciuto, che in qualche modo stava “festeggiando”, ha lasciato partire un proiettile vagante

Purtroppo questo proiettile ha raggiunto l’abitazione del giovane Eric, perforando il muro della sua stanza e mettendo in allarme i ragazzi al suo interno. Per fortuna il proiettile è stato bloccato (si avete letto bene) dal monitor MSI Optix G27C2, che si trovava proprio nel punto in cui il proiettile ha perforato il muro.

Un monitor robusto

La parte più sorprendente di questa vicenda viene ora, infatti il monitor è riuscito a bloccare il proiettile senza rimanerne particolarmente danneggiato. Nonostante il proiettile
(rallentato dall’impatto col muro) abbia colpito il retro dello schermo, il monitor è perfettamente funzionante, come si vede dalle immagini(Twitter). Inoltre la sua resistenza potrebbe aver salvato la vita di Eric e dei suoi amici, infatti il proiettile, senza altri ostacoli, avrebbe potuto ferire uno di loro. Per fortuna lo scenario si è concluso senza feriti, sperando che un giorno Eric possa ridere della tragedia sfiorata.