Dai creatori di Verdun, in arrivo Tannenberg

Un nuovo FPS realistico ambientato durante la prima guerra mondiale

Sembra che il periodo storico della grande guerra stia tornando in auge nel mondo dei videogame. Ancora prima del recente Battlefield 1, già nel 2015 Blackmill Games aveva creato un FPS competitivo e alquanto realistico ambientato tra le trincee sporche e fangose della prima guerra mondiale, chiamato Verdun. Forti dal successo di questo titolo, gli sviluppatori hanno appena annunciato una sorta di espansione standalone, abbastanza grande da giustificarla tale, chiamata Tannenberg.
In Tannenberg si combatterà sul fronte orientale tra russi e austro-ungarici, con uno stile di combattimento molto diverso da quanto visto su Verdun. Stando agli sviluppatori, l’intenzione è di rendere fedeli i combattimenti realmente avvenuti a quei tempi e in quel territorio, pertanto si vedrà abbandonare la guerra di trincea in favore a un approccio più mobile.
Il gioco supporterà partite con 64 giocatori, si potranno usare armi incredibilmente dettagliate, si combatterà in diversi ambienti, dalle pianure innevate, passando per boschi, villaggi bruciati e valli di montagna, e non mancherà tanta violenza e sangue.
Tannenberg uscirà quest’anno su Steam. Nel frattempo, date pure un’occhiata agli screenshot finora rilasciati!

 

Categorie
NewsVideogiochi

ARTICOLI CORRELATI

    LIVE NOW! CLICK TO VIEW.
    CURRENTLY OFFLINE