Dopo il recente lancio dell’ultimo headset premium Virtuoso, Corsair annuncia le nuove Corsair HS60 PRO, sempre un headset da gioco ma per chi pensa al portafoglio. Nel complesso sono un aggiornamento della versione HS60 e offrono nuovi driver audio da 50 mm, un microfono migliorato e schiuma in memory foam sui padiglioni per aumentare il comfort.

Specifiche

Caratteristiche

Corsair HS60 PRO vogliono essere una soluzione alla portata di tutti senza però compromettere il comfort, l’audio e la qualità del microfono. Esteticamente seguono un design simile ad altri brand, nella nostra colorazione vi sono degli elementi gialli ormai caratteristici del brand Corsair.

La qualità costruttiva è ottima con una struttura robusta, l’headset pesa 319g ma comunque risulta abbastanza confortevole in testa grazie alle imbottiture morbide in memory foam. L’archetto è in metallo ed è regolabile per adattarsi al meglio con ogni testa, mentre le staffe che si collegano ai padiglioni sono in alluminio per dare quel tocco premium. Vengono impiegate plastiche ABS di alta qualità per rafforzare ulteriormente la fascia esterna e migliorare la resistenza agli urti, superfici con rifinitura soft-touch molto bella al tatto, cuciture accentuate sugli auricolari e un cavo audio intrecciato (non rimovibile) con un connettore da 3,5 mm placcato in oro per assicurare la migliore qualità.

Sul padiglione sinistro troviamo dei comodi controlli audio, una rotellina per gestire il volume e un pulsante per attivare/disattivare il microfono.

HS60 PRO SURROUND sono dotate di driver al neodimio da 50 mm personalizzati con una pratica compatibilità multi-piattaforma grazie al connettore universale da 3,5mm e all’adattatore USB che consente di sfruttare l’audio multicanale 7.1 su PC. La nuova calibrazione acustica interna e padiglioni ovali migliorano ulteriormente l’isolamento del rumore passivo e la qualità audio del modello base.

Il microfono è rimovibile e completamente regolabile, è certificato Discord e utilizza una tecnologia antirumore, nel complesso la qualità è discreta questo è il nostro test:

Come anticipato su PC è possibile sfruttare un adattare USB, praticamente una scheda audio, che attiva l’effetto surround virtuale 7.1. Gli effetti sono gestibili tramite il noto software CORSAIR iCUE che unisce tutti i componenti e i dispositivi compatibili attraverso un’unica interfaccia, offrendo personalizzazione e il controllo completi. HS60 PRO SURROUND include cinque preset audio EQ che possono essere personalizzati in base alle proprie preferenze. Per ascoltare la musica meglio disattivare tutti gli effetti e tenere le cuffie in stereo, mentre per i giochi l’effetto surround è decisamente palpabile e utile per distinguere le varie direzioni in modo preciso.

Conclusione

Corsair HS60 PRO sono un headset da gioco dall’ottima qualità costruttiva con un buon comfort e discreta versatilità.

A detta dell’azienda è il migliore headset nella sua fascia di prezzo, ma la qualità audio non è così sorprendente se non modificata. Il suono senza equalizzazione è piatto, non ricco e molto spesso confusionario sopratutto in gioco. Per fortuna le cose migliorano drasticamente se si sfrutta l’equalizzazione, usando i profili preimpostati o ancora meglio personalizzati, si riesce ad avere un audio più equilibrato capace di offrire una buona esperienza.

69,99€
disponibile
13 nuovo da 69,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 12/11/2019 11:23

Corsair HS60 PRO è complessivamente un buon prodotto con un prezzo competitivo di 69,99 euro, a questa cifra difficilmente si trova di meglio sul mercato se si vuole un prodotto solido con materiali di qualità. Riteniamo lo stesso che ci siano modelli più interessanti ad un prezzo poco superiore, ma questa proposta di Corsair non è per niente male.

Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 17