Vai al contenuto
mfm94

Mousepad adatto?

    Post Raccomandati

    Volevo comprare un mousepad (da gaming), vorrei dei consigli su quali modelli dovrei controllare; dettagli aggiuntivi:

    uso il mouse con movimenti brevi;

    il mio mouse è uno sharkoon drakonia;

    non vorrei spendere un capitale :D

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    vai di Razer Goliathus

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Io attualmente sto usando un Perixx DX-1000XXL con il mio corsair m40, e mi ci trovo davvero bene, è un 900x440x3mm, è enorme e ai tempi lo pagai sui 17€ però ci sono versioni anche più piccole e costano di meno

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Ho letto che per i mouse con un sensore laser come il mio sarebbe meglio un mousepad rigido... Cosa ne pensate?

    a tal proposito ho adocchiato il Razer Destructor 2, mi sembra un buon prodotto

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Se il mousepad è di cattiva qualità rigido o no cambia poco. Ma tra i due anche se sono di ottima qualità ma della stessa fascia di prezzo cambia poco. Quindi dipende dai tuoi gusti. Oltre a quelli già citati non sarebbe male anche il Roccat Taito.

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Ho letto online che i mousepad di tessuto posso far fare dei microsalti ai mouse con sensore laser...

    beh quello penso dipenda da quanto sia preciso il mouse. Io ce l'ho di stoffa e non ho mai avuto problemi.....c'è da dire però che non ho un mouse da gaming XD

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    In realtà è proprio causato dall'elevata precisione del sensore :D

    avevo intuito giusto allora XD

    Allora in tal caso più liscio è, meglio è.

    Tuttavia ho letto pareri contrastanti sull'elevata precisione del mouse. Alcuni sostengono che se troppo sensibile potrebbe influire negativamente sul gioco, dando problemi tra cui quello dovuto al tappetino. Se il mouse è regolabile e lo tieni ad una risoluzione media non penso dia problemi.

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Anche se muovi poco il mouse, per il tappetino vige sempre la regola "bigger is better"

     

    Le cose fondamentali da tenere in considerazione sono:

     

    - deve essere monocromatico, senza o con pochissimi disegni sopra, i tappetini con tanti colori diversi possono sballare il sensore ottico del mouse, facendoti perdere il controllo per quel microsecondo che ovviamente avviene sempre nel momento meno opportuno

     

    - facile da lavare ( si perchè il tappetina VA lavato di tanto in tanto, polvere, residui di cibo e il normale utilizzano lo sporcano rendendolo meno liscio e meno performante nel tempo se non te ne prendi cura )

     

    - bello da vedere, perchè alla fine è un grosso pezzo di plastica che avrai sotto gli occhi per moooolto tempo, quindi meglio che sia un "gran bel pezzo di plastica"

     

     

    Io personalmente ho il razer megasoma, bello largo, bianco immacolato ( così se si sporca lo vedi subito ) ottimo grip sul tavolo ed effetto tappetino rigido, anche se è di gomma morbida ( è uno speciale tipo di plastica che usa la razer )

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Crea un account o accedi per lasciare un commento

    Devi essere un membro per lasciare un commento

    Crea un account

    Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

    Registra un nuovo account

    Accedi

    Sei già registrato? Accedi qui.

    Accedi Ora


    • Risposte

      • Salve, poco tempo fa usavo una MicroSD su uno smartphone che aveva poca memoria. Quando questo aveva inziato a darmi problemi, non leggeva più la MicroSD. Successivamente ho cambiato smartphone e neanche questo la leggeva. Allora ho comprato un adattatore della Rocketek Inc. per computer perchè volevo recuperare i dati all'interno. Ma niente da fare. Collegavo il dispositivo, aprivo l'unità, estraevo... Ci metteva qualche secondo per aprire cartelle o file, non parliamo dell'estrazione, ci volevano anni per estrarre solo 200MB. Qualcuno sa come risolvere questa situazione o non si può fare proprio nulla?
      • Ottimo, visto che ormai mi hai messo la pulce nell'orecchio, volendo prendere un ssd da 240/250 gb per partizionarlo a metà e mettere 2 sistemi operativi dici che i crucial sono adatti https://www.amazon.it/Crucial-MX300-Interno-Pollici-CT275MX300SSD1/dp/B01IAGSD5O/ref=sr_1_5?ie=UTF8&qid=1519148763&sr=8-5&keywords=crucial
      • Buonasera a tutti, mi chiedo perché sul web non ci siano ancora delle recensioni accurate su queste schede, eppure sono uscite da mesi ormai.

        Arrivando al punto, mi manca solo la scheda da decidere per un 8700k ma non riesco a capire su quale orientarmi, ciò che mi interessa principalmente è la qualità costruttiva, la durata nel tempo, l'affidabilità e l'assistenza sulla garanzia in caso di problemi. Non mi interessa molto l'overclock, lo farò ma non ad alti livelli, così come sull'estetica posso sorvolare.

        Ragazzi vi chiedo per favore un giudizio oggettivo (non di parte) tra queste schede:

        - asus ROG Strix Z370-E Gaming
        - msi Z370 Gaming Pro Carbon AC
        - msi Z370 Gaming M5
        - asrock Z370 Taichi

        Considerando che io cerco la massima affidabilità e non il massimo overclock su quale tra queste secondo voi dovrei orientarmi?

        Vorrei che mi daste anche una motivazione sulla scelta che mi suggerite.

        Io sarei più propenso per le msi, e sinceramente non capisco perché le due da me citate vengano classificate come alla pari, quando invece sul sito ufficiale la M5 viene pubblicizzata come di fascia superiore alla Carbon, è così o no?

        Ad ogni modo ho notato che su ogni scheda qualcuno ha da ridire (questa non va bene, mai più questa marca ecc...);
        Ma a conti fatti, considerando i pro e i contro di ognuna, almeno potete dirmi tra queste 4 schede da quale stare alla larga e perché?

        Grazie a tutti!
      • Ciao a tutti e grazie per l'accoglienza
      • Salve, Ho sempre acquistato fin ora PC assemblati, tra notebook e pc fissi, ora per me è arrivato il momento di costruirne uno da solo, sia per risparmiare qualcosa, sia perchè voglio cimentarmi. Ho iniziato a girare su internet, scegliendo i componenti e sono arrivato ad una conclusione, ora se permettete vorrei il vostro aiuto per finire o di aggiustare le cose finali. Dovrei utilizzarlo sia per ufficio che per giocare... dovrei collegarlo ad un TV samsung per giocare un UE43 4K, e ad un monitor sempre samsung da 24 pollici curvo per lavorare. Ho iniziato con questi componenti qui: Case: Corsair Carbide 240 Scheda madre: MSI Z370l PRO AC Z370 mITX DDR4 Processore: Intel Core i7-8700 RAM: Crucial Ballistix Sport LT RED KIT 2x8GB 2666 MT/s Alimentatore: Corsair 750W HX750 ATX Modulare Disco principale: Samsung 250 GB M.2 PCI-E 960 EVO 2°/3°/4° disco (negli scomparti dedicati del carbide 240):  WD Black 1TB x 3 Scheda Video: ??????? (grande dilemma!) qui iniziano a sorgere i primi miei dubbi, sono indeciso tra la 1060-1070 e la 1080 GTX, sia per la dimensione per farla andare nel case perchè è bello compatto, sia per non far sfigurare i giochi sul televisore gli ultimi titoli chiaramente, non chiedetemi di cambiare il case perchè ne sono rimasto innamorato Sistema Operativo: Windows 10 Home 64 Bit Display principale: Samsung C24F390 Monitor Curvo FHD da 24" Tastiera e mouse: recuperati da un altro PC ancora in ottime condizioni Cosa manca più? e cosa posso migliorare? Attendo vostri riscontri per migliorare il tutto....  
    ×