Vai al contenuto
FazzoMetal

Nuovo headset Arctic P614 BT, versione cablata e Arctic P614 BT: wireless è meglio!

    Post Raccomandati

    24lk9l5.jpg

     

    Salve a tutti ragazzi  :)  Colgo l'occasione per salutare il forum essendo questo il mio primo post su questo portale.

    Volevo scrivere due righe riguardo il nuovo headset presentato lo scorso mese da Arctic (ex Arctic Cooling), il P614 BT: le caratteristiche principali sono driver al neodimio, bluetooth low power con pairing NFC, microfono integrato, batteria al litio (da 30 ore dichiarate di autonomia) e comandi di riproduzione direttamente sulle cuffie. E' un headset piuttosto interessante e per chi fosse interessato ci sono in rete già diverse review complete (anche una su Tom's Hardware tedesco mi pare).

    In questi giorni è oggetto di una grande offerta da parte di Arctic: utilizzando il codice "P614_CT" potrete ottenere 50€ di sconto direttamente sullo store ufficiale (e pagarlo quindi soli 30€)! Vi lascio il link di seguito ;)

    http://www.arctic.ac/eu_en/p614-bt.html

    Per ulteriori informazioni chiedete pure!

    PS Bel portale, spero continui a crescere ^_^

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Grazie del topic Fazzo e grazie dei complimenti per il forum , ovviamente benvenuto su pcgaming.it :)

     

    Le cuffie sono esteticamente molto carine , una bella review si trova qui    da cui praticamente ci sono solo pregi , tra cui qualità del suono davvero ottima :P

     

    Di nulla, mi sono registrato con piacere :)

    Grazie per l'ottima review comunque! La leggerò dato che sono intenzionato all'acquisto.

    Appena ho tempo spulcio un pò le altre sezioni del forum, specie quelle dedicate ad hardware e overclock ;)

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    24lk9l5.jpg

     

    Salve a tutti ragazzi :) Colgo l'occasione per salutare il forum essendo questo il mio primo post su questo portale.

    Volevo scrivere due righe riguardo il nuovo headset presentato lo scorso mese da Arctic (ex Arctic Cooling), il P614 BT: le caratteristiche principali sono driver al neodimio, bluetooth low power con pairing NFC, microfono integrato, batteria al litio (da 30 ore dichiarate di autonomia) e comandi di riproduzione direttamente sulle cuffie. E' un headset piuttosto interessante e per chi fosse interessato ci sono in rete già diverse review complete (anche una su Tom's Hardware tedesco mi pare).

    In questi giorni è oggetto di una grande offerta da parte di Arctic: utilizzando il codice "P614_CT" potrete ottenere 50€ di sconto direttamente sullo store ufficiale (e pagarlo quindi soli 30€)! Vi lascio il link di seguito ;)

    http://www.arctic.ac/eu_en/p614-bt.html

    Per ulteriori informazioni chiedete pure!

    PS Bel portale, spero continui a crescere ^_^

     

    Stupende ;) veramente belle :D

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Ciao a tutti! Apro questa discussione per lasciare un feedback, dopo qualche settimana di utilizzo, del nuovo headset Arctic P614. Ho acquistato queste nuove cuffie approfittando dei saldi dell’azienda svizzera: su Amazon, infatti, le P614 sono momentaneamente acquistabili a soli 32,99€ (fino a fine mese) rispetto il prezzo di listino di 79,99€ (e 89,99€ per la versione Bluetooth+NFC, chiamata P614BT).

     

    Le cuffie si presentano in una scatola curata e dal design gradevole, in linea con il nuovo look Arctic. Sul fronte e sul lato sono raffigurate le P614 (un po’ in stile Apple) mentre sul retro sono riportate le features principali e le caratteristiche tecniche dei driver audio (riportate anche nell'immagine seguente). Fa anche piacere notare il logo “Carbon Free” a testimoniare l’impegno del brand per sostenere uno sviluppo tecnologico sostenibile.

     

    sp826t.png

     

    Aprendo la confezione, curata anche all’interno, si trova il bundle composto da un sacchetto di tessuto nero firmato dal logo Arctic ed un adattatore che sdoppia il jack da 3.5mm in due connettori separati, uno per il canale sinistro ed uno per il canale destro del segnale stereo.

     

    Le cuffie si presentano curate alla vista, con un design pulito e gradevole, molto più sobrie di altri prodotti della loro fascia di prezzo. Al tatto si nota la solidità dell’assemblaggio che rivela una certa cura nella costruzione: non si avvertono scricchiolii e le varie sezioni della cuffia combaciano perfettamente. L’archetto superiore è ben imbottito e il meccanismo di scorrimento degli archetti laterali appare anch’esso abbastanza robusto.

     

    Parlando della qualità audio i driver al neodimio delle P614 offrono un suono ricco e brillante, specie alle alte frequenze. La risposta in frequenza è a mio parere abbastanza piatta, a tutto vantaggio della fedeltà dell’audio riprodotto. Rispetto ad altri prodotti che ho provato, quali ad esempio delle cuffie AKG della fascia di prezzo dei 30€, i bassi sono meno esasperati ma non per questo carenti. Il comportamento molto costante in frequenza permette, sfruttando una buona equalizzazione, di rendere le P614 adatte a qualsiasi tipo di musica. Ho molto apprezzato anche l’utilizzo durante la riproduzione di film e video su YouTube: l’audio di qualità nettamente superiore rispetto le casse integrate del laptop porta la fruizione dei contenuti a tutt’altro livello. L’isolamento acustico dai rumori esterni è a livelli molto buoni e così come l’ergonomia di utilizzo.

    Il microfono integrato, accompagnato da un tasto multifunzione utile per interrompere la riproduzione e rispondere a chiamate entranti, è un piccolo extra che aggiunge valore ad un prodotto già molto solido.
    Concludendo credo che queste Arctic P614 offrano un rapporto qualità/prezzo davvero notevole grazie soprattutto grazie anche all'attuale street price molto conveniente.

     

    Link ad alcune foto che ho scattato

     

    http://i58.tinypic.com/33u5nvk.jpg

    http://i59.tinypic.com/2w4wakk.jpg

    http://i57.tinypic.com/2dt3se8.jpg

    http://i59.tinypic.com/10r1px3.jpg

    Segue il link al mio video unboxing

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    28hfj84.jpg

     

    Salve a tutti smile.png Apro la discussione per scrivere un commento sull'headset Arctic P614 BT: avevo già avuto modo di provare la versione cablata di queste cuffie (le P614) e da oramai una settimana sto portando con me questa nuova versione wireless dello stesso modello (apprezzando molto la comodità derivante dall'assenza del cavo audio). 

    Le P614 BT si presentano in una confezione piuttosto curata, la quale rivela l'aspetto e le caratteristiche peculiari del prodotto. Sulla parte frontale della scatola si fa subito riferimento alla natura wireless di questo modello, dotato di Bluetooth 4.0 Class 2 (retrocompatibile con gli standard più vecchi) e chip NFC per il pairing automatico con smartphone e tablet. Da notare che anche questo prodotto Arctic è contrassegnato dal logo "Carbon Free".

     

    29dkeid.jpg

     

    Sul retro sono riportate le specifiche tecniche dei driver al neodimio e del microfono integrato:

    -banda passante 20Hz - 20kHz

    -sensibilità 105 dB
    -impedenza 32 Ohm
    -batteria agli ioni di litio da 850mAh (circa 30 ore di autonomia)
    -sensibilità del microfono pari a 42dB

    Altri graditissimi extra sono il led di stato bicolore, il pulsante multifunzione che permette di regolare il volume e mettere in pausa la riproduzione (oltre che rispondere alle chiamate entranti), il connettore MicroUSB per la ricarica e i tasti per navigare avanti e indietro tra le nostre playlist. 

     

    2dp7j7.jpg

     

    Anche all'interno la scatola si presenza piuttosto curata e ci si trova subito di fronte alle P614 BT: le dimensioni delle cuffie sono giuste, non abbondanti come in altri modelli che vanno molto di moda ultimamente. Un simpatico bigliettino testimonia l'attenzione dell'azienda Svizzera per la soddisfazione dei suoi clienti, invitandoci a scrivere attraverso i vari canali social e a lasciare un feedback. Anche dopo aver effettuato l'acquisto un'email ci chiede se siamo soddisfatti del prodotto invitandoci, in caso contrario, a contattare lo staff Arctic. Quasi sorprendente l'attenzione che questo brand sta ponendo circa la soddisfazione dei propri clienti. Altri brand dovrebbero ispirarsi a questa policy.

     

    14dh9o2.jpg

     

    Il bundle comprende un cavo USB-MicroUSB firmato Arctic e un sacchetto ti tessuto nero molto utile per mettere in borsa le cuffie senza rovinarle. E' anche presente il manuale di istruzioni che ci informa su come collegare le P614 BT al nostro smartphone. Personalmente le ho collegate senza problemi sia al notebook (con una banale ricerca delle periferiche Bluetooth disponibili) sia allo smartphone sfruttando il pairing NFC (comodissimo, è bastato avvicinare il retro del telefono al padiglione auricolare sinistro). Anche con un vecchio iPod Touch 3G non ho avuto e usando un OnePlus One non ci sono stati problemi neanche con la riproduzione di tracce FLAC ad altissimo bitrate.

     

    zmm7pc.jpg

     

    Di seguito allego un paio di foto dei tasti disponibili sul padiglione sinistro (dove è alloggiata tutta la logica di controllo). Da notare anche il tappo in gomma che permette di accedere al connettore MicroUSB. Ho utilizzato senza problemi questi comandi anche per comandare app di terze parti come Spotify per Android. Unico appunto lo farei sul tasto multifunzione che gestisce volume e accensione/spegnimento dell'headset: l'avrei preferito un pò più grande avendo delle mani non proprio esili.

     

    2rzbc74.jpg

     

    2je4c9k.jpg

     

    Le P614 BT sono ben costruite, non si avvertono scricchiolii nemmeno regolando gli archetti e maneggiandole restituiscono una gradita sensazione di solidità. L'ergonomia è anch'essa molto buona e permette di usare le cuffie a lungo senza alcun fastidio.
    La qualità audio è buona e sono rimasto piacevolmente colpito dalla piattezza della risposta in frequenza: i bassi sono ben riprodotti ma non sono enfatizzati più del giusto (distaccandosi da altri brand che spesso li pompano parecchio) e con un minimo di equalizzazione si riesce ad adattare facilmente le P614 BT a qualsiasi genere musicale. In particolare ho osservato un'ottima resa sui pezzi con una forte presenza di chitarre e bassi, il cui suono è riprodotto fedelmente.
    Ho apprezzato molto la spazialità restituita (l'effetto stereo è riprodotto benissimo, è un piacere vedere un film con questo headset) e il volume massimo è davvero elevato, quasi insopportabile senza tuttavia portare i driver in distorsione. Molto utile poter gestire separatamente il volume potendo regolarlo sia dallo smartphone sia direttamente dall'headset in maniera del tutto indipendente.

     

    2vt9vgn.jpg

     

    Per domande e curiosità resto a disposizione in questo thread e tramite PM. Vi ricordo che fino a fine mese le P614 BT sono in offerta su Amazon con quasi 50€ di sconto. Attualmente sono acquistabili a 42,99€ (spedizioni incluse) offrendo un rapporto qualità/prezzo assolutamente competitivo rispetto gli altri prodotti ora in commercio.

     

    Qui il link alla pagina ufficiale

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Ciao Fazzo, ma non avevi gia postato una relazione riguardo a queste cuffie in passato?

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Ciao Fazzo, ma non avevi gia postato una relazione riguardo a queste cuffie in passato?

    Ciao! Avevo scritto riguardo le P614, le versione cablata di queste cuffie. Ora ho avuto modo di provare anche la versione BT, dotata di Bluetooth ed NFC (ad un costo maggiorato di soli 10€).

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Ciao! Avevo scritto riguardo le P614, le versione cablata di queste cuffie. Ora ho avuto modo di provare anche la versione BT, dotata di Bluetooth ed NFC (ad un costo maggiorato di soli 10€).

    Ok, allora unisco le discussioni così si hanno in un unico thread e si possono confrontare.

    Grazie per la recensione ;)

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Crea un account o accedi per lasciare un commento

    Devi essere un membro per lasciare un commento

    Crea un account

    Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

    Registra un nuovo account

    Accedi

    Sei già registrato? Accedi qui.

    Accedi Ora


    • Contenuti simili

      • Da Davide96
        Ciao a tutti mi chiamo Davide e sono felice di essermi iscritto a questo forum!
        Vi scrivo per chiedervi consigli ma sopratutto aiuto nella scelta di un pc da gaming; la mia intenzione sarebbe quella di comprare questo qui  (HP Omen 880-19nl),
        tuttavia non riesco a trovare nessuna recensione per questo pc e quindi vorrei chiedere un parere ai più esperti; avrei bisogno di orientarmi in base a "quanto" mi fa girare i giochi più pesanti (fps, fluidità di gioco), ad esempio GTA V, Fallout 4, Fortnite, World of Tanks, MotoGP, ed in generale tutti i giochi "pesanti".
        In alternativa a questo PC e stando in una fascia di prezzo massima di 1000€ avete altri suggerimenti? L'idea era di prendere un pc già assemblato!
        Vi ringrazio in anticipo per l'aiuto.. a presto!
      • Da Reynor Zero
        Salve, ragazzi, per la mia ignoranza in ambito audio torno a chiedervi aiuto.
        Fra due giorni festeggerò il compleanno, e i miei parenti, vista la dedizione avuta con il computer, volevano regalarmi una componente, non troppo costoso.
        Ho pensato di prendere una scheda audio interna, per migliorare la qualità del suono della musica e giochi.
        Il modello nel titolo, la Creative Soundblaster Z (Link di Amazon) è un buon modello per il suo prezzo? Darebbe attualmente problemi con SO e Driver.
        Ringrazio già per l'attenzione.
      • Da fedefra
        Ciao a tutti 
        avrei intenzione di creare un pc da gaming con budget di circa 1000€, ma si può arrivare anche a 1200€. Avete consigli? Lo so che non è proprio il miglior momento x acquistare un computer, dato che le vga e le ram sono salite di prezzo, però necessito di un computer x giocare ora, dato che il mio vecchio pc che usavo si è rotto.😀
      • Da -scissors-
        Ciao a tutti. Vorrei acquistare un PC da Gaming completo di periferiche (mouse, tastiera, monitor e cuffie) e dispongo di un budget massimo di 1000 euro. 
        Premetto che non ho ancora previsto alcuna configurazione perché mi cimento nell'assemblaggio di un PC per la prima volta e, di conseguenza, sono abbastanza inesperto. 
        L'unica cosa che so per certo è che vorrei case e accessori con led di colore verde.
        Che cosa mi consigliate? Potreste magari consigliarmi dei siti da consultare per approfondire l'argomento configurazione?  
      • Da LucaCecere
        Salve a tutti, 
        Ora che ho messo un po di soldi davanti ho finalmente deciso di comprare i componenti ed assemblare il mio primo pc da gaming.
        Premetto che non ho nessuna fretta e che vorrei cercare di fare una scelta ponderata per un computer che mi possa durare qualche anno in piu' senza che mi dia troppi problemi(e ovviamente risparmiando il piu' possibile laddove è possibile).
        La configurazione dovrebbe essere il piu' versatile possibile in quanto verrà utilizzato per studio lavoro e gaming senza grosse pretese, niente 4k, ne dettagli al massimo, ma che non dia problemi nel far girare i maggiori titoli del momento(almeno per qualche anno).
        Posseggo gia un monitor 25 pollici full HD, tastiera, mouse, cuffie e una licenza windows 10.
        Il budget è di circa 800 euro e ho pensato perciò ad una configurazione del genere, ma non essendo un esperto accetto qualsiasi tipo di consiglio:
        RAM: Corsair CMK8GX4M2A2400C16 Vengeance LPX 2x4GB 2400MHZ 
        PSU: Cooler Master MasterWatt 600W
        MB: MSI Z270 Gaming M3
        SSD: Samsung MZ-75E250B/EU SSD 850 EVO, 250 GB
        CPU:Intel Core i5-7500 3.4GHz 6MB/ AMD Ryzen 5 1600 3.2GHz (indecisione totale)
        VGA: GTX 1050 Ti 4G/ GTX 1060 3G
        CASE:  no idee
        Ora il problema di questa configurazione è che, non essendo un esperto non so se ci possano essere delle compatibilità migliori (ad esempio tra la mb e il processore o tra il processore e la vga)
        Inoltre, comprando la gtx 1060 sforo il budget di quasi 150 euro, sapete consigliarmi un case e qualche modifica per risparmiare qualcosa? O addirittura propormi una configurazione nuova?
        Grazie a tutti in anticipo.
         
         
         
         
    • Risposte

      • BIOSTAR aggiunge una scheda madre mini-ITX, la RACING X470GTN, per i processori AMD Ryzen di seconda generazione. BIOSTAR RACING X470GTN racchiude funzionalità potenti in un fattore di forma ridotto. BIOSTAR RACING X470GTN è una scheda madre con fattore di forma mini-ITX con uno slot PCI-E 3.0 x16 e supporta due memorie dual-channel fino a DDR4-3200MHz (OC). […] Leggi l'articolo completo:BIOSTAR lancia la scheda madre Mini-ITX RACING X470GN per AMD Ryzen 2000 View the full article
      • Dopo il teaser alla SIGGRAPH 2017, la Radeon RX Vega Nano fa la sua apparizione all’evento di pre-lancio delle CPU Ryzen 2000 a Monaco di Baviera. Il modello in foto è una Powercolor con un design simile alla Radeon RX Vega Nano mostrata da Chris Hook. Anche il PCB generale ha una’aspetto famigliare e simile alle Radeon […] Leggi l'articolo completo:PowerColor Radeon RX Vega Nano in foto View the full article
      • G.SKILL è lieta di annunciare il lancio delle nuove Trident Z RGB e Sniper X in concomitanza con l’uscita dei processori AMD Ryzen 2000. Le specifiche partano da DDR4-3200MHz CL16-18-18-38 16GB (2x8GB) fino a DDR4-3600MHz 18-22-22-42 16GB (2x8GB), questi kit spingono i limiti delle prestazioni del sistema AMD al livello successivo. G.SKILL mira a fornire agli […] Leggi l'articolo completo:G.SKILL annuncia le memorie Trident Z RGB e Sniper X per AMD Ryzen 2000 View the full article
    ×