Vai al contenuto

Portatile per la realtà virtuale: Nvidia GeForce GTX 1660 Ti o RTX 2060?


Post Raccomandati

Ciao ragazzi, vorrei chiedervi un parere per un acquisto.

Dovrei comprare un portatile per sviluppare delle esperienze in realtà virtuale, e non riesco a decidermi fra la scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1660 Ti e la RTX 2060: sembrano quasi equivalenti, eccezion fatta per il supporto alle tecnologie di ray tracing e DLSS. Fra l'altro, ho letto che in VR probabilmente non sono applicabili, e comunque almeno la prima è stata introdotta anche sulla scheda 1660 Ti da una certa versione di driver in poi. Secondo voi, val la pena spendere circa €200 in più per un computer che monti la scheda grafica di nuova generazione, oppure per un uso standard a 1080p con Oculus Rift la differenza di prestazione è quasi nulla, come ho letto altrove?

Grazie mille, Fabio

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
   
NON PERDERTI LE MIGLIORI OFFERTE
 

quali portatili hai in mente? Comunque la RTX 2060 è ben superiore alla GTX 16660 Ti oltre a supportare il ray tracing, quindi visto che devi spendere soldi tanto vale spenderne di più per avere un prodotto avanzato.

La differenza è del 20%, non poca, considera poi che i giochi futuri per Oculus forse richiederanno requisiti leggermente superiori a quelli attuali.

Infine useresti il Rift o Rift S?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Ciao Ezyy, grazie per il feedback!

In questo momento sono fortemente orientato verso Lenovo Legion Y540-15IRH 81SX, in alternativa MSI GP65 Leopard 9SD-094IT o il "classico" ASUS Rog Strix G731GU-EV132T.

Del primo ho trovato una recensione molto onesta e approfondita a questo indirizzo, che pare confermare la ridotta differenza tra le due schede grafiche.

Pare che un punto debole dell'ASUS siano le ventole rumorose: secondo te è un problema comune a tutti i computer, o alcune case riescono meglio di altre a gestire il problema?

Capisco il punto di visto dell'investimento di cui parli, però vorrei anche ridurre il budget se non c'è un valore aggiunto importante... Pare che per la realtà virtuale (almeno in scenari non troppo spinti) girino bene persino le vecchie schede 1050 o 1060!

Questo uno dei video che ho visto che lo suggerisce (anche se è vecchio): 

Forse è sbagliata, ma mi sono fatto l'idea che gli extra della scheda RTX 2060 si apprezzano soprattutto con risoluzione 4K e/o con giochi 3D (non in realtà virtuale) ottimizzati per sfruttare la tecnologia DLSS.

Per ora ho userò un Oculus Rift, in futuro potrei pensare di fare l'upgrade a Rift S eventualmente.

Modificato da Galbert
Inserimento link recensione
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La 1050 è il minimo per la realtà viruale, personalmente vorrei un portatile capace di resistere qualche anno, la RTX 2060 do sicuro che ti offre quelle prestazioni in più capaci di darti un'esperienza migliore e duratura. Inoltre con la VR sei sensibile ai cali di fps, quindi il mio consiglio è prendere una portatile con RTX 2060 o ancora meglio farti un PC fisso così non hai limiti anche per il futuro. 

Tanto l'oculus Rift lo useresti sempre in casa mica in portabilità.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere ora e registrarti più tardi. Se hai un account, Accedi Ora per rispondere con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...