Battlefield 5 sarà in teoria uno dei primi giochi ad offrire effetti raytracing in tempo reale tramite la tecnologia RTX di NVIDIA. Tuttavia, sembra che i giocatori PC dovranno aspettare ancora un po’ perché il titolo di DICE non supporterà questi effetti al lancio.

Al momento il gioco non supporta il Ray Tracing, ma DICE prevede di rilasciare un aggiornamento RTX nel prossimo futuro, prima della Deluxe Edition, il che significa entro la settimana prossima.

Queste le parole di DICE: “DirectX Raytracing (DXR) – DXR consente di realizzare realistici riflessi in tempo reale in Battlefield V per i giocatori con schede grafiche NVIDIA GeForce RTX, tra cui GeForce RTX 2070, 2080 e 2080 Ti. Una versione anticipata di DXR sarà disponibile in una prossima patch, vicino alla finestra di rilascio di Battlefield V Deluxe Edition. EA, DICE e NVIDIA continueranno inoltre a ottimizzare questa implementazione e a fornire aggiornamenti regolari dopo il suo rilascio.”

Battlefield 5 dovrebbe essere già disponibile ora per gli abbonati di Origin Access Premiere.

Battlefield 5 – Al momento non supporta il Ray Tracing
4 (80%) 1 vote