Asus Prime Z270-K – Recensione

Introduzione

In passato abbiamo già recensito schede madri Asus come la Maximus IX Hero e la Z270F Gaming, oggi vi presentiamo la Asus Prime Z270-K, appartenente alla categoria di fascia media.

Scopriamola insieme

Il suo bundle è composto da:

  • Un manuale utente
  • Un CD/DVD Driver
  • Due cavi sata
  • Uno Shield I/0
  • Due viti di aggancio M.2

L’ Asus Prime Z270-K è alimentata da un 24 + 8 pin e la gestione delle della circuiteria è affidata a 7 fasi.

Il fattore di forma è il classico ATX ( 30.5 cm x 22.6 cm ) su PCB nero realizzato sullo standard 5X Protection III, che prevede l’utilizzo di componenti di altissima qualità per garantire la durata nel tempo.

Il design è elegante ma allo stesso tempo, le sue colorazioni intervallate da linee bianche su sfondo nero, un dissipatore in alluminio spazzolato in prossimità del socket ed uno bianco sul chipset Intel, rendono questa scheda dinamicamente sportiva, grazie anche all’illuminazione a LED regolabile tramite software o da BIOS.

Rispetto alle sue sorelle di fascia più alta perdiamo alcune features come quantità di connessioni ed il supporto ad NVIDIA SLI, ma comunque un numero sufficiente agli utilizzi medi.

Troviamo infatti sei porte SATA3 6,0Gb/s e due M.2 con supporto all’ultima tecnologia Intel Optane Memory, mentre per quanto riguarda gli slot di espansione Asus ha munito la Prime Z270-K di due PCIe 3.0/2.0 x16 con supporto ASUS SafeSlot Core e AMD CrossFireX, due PCIe 3.0/2.0 x1 e due PCI.

Il comparto memoria RAM è composto da quattro slot DDR4 con supporto dual channel e profili XMP sino ad un totale di 65Gb e frequenze da 2133MHz fino a 3866MHz in OC.

Sono presenti quattro connettori FAN con riconoscimento automatico della funzionalità PWM/DC con circuito dedicato che protegge l’intestazione di ogni ventola da sovra temperatura e sovra voltaggio.

Il reparto audio offre una buona soluzione per chi non vuole aggiungere una scheda dedicata, condensatori audio giapponesi Premium rendono un suono pulito ed abbastanza fedele, grazie anche al circuito isolato che diminuisce le interferenze ed ai Layer separati per le tracce di destra e sinistra.

Sul pannello posteriore infine troviamo

1 x PS/2 per tastiera e mouse
1 x DVI-D
1 x D-Sub
1 x HDMI
1 x LAN (RJ45)
1 x USB 5Gb/s Type-C
2 x USB 3.1
2 x USB 3.0 Type-A
2 x USB 2.0
1 x 8 Jack audio

Categorie
RecensioniRecensioni Hardware
Supportaci

 

ARTICOLI CORRELATI