ARCTIC Freezer 33 TR – Recensione

ARCTIC ci ha sempre viziato con dissipatori estremamente competitivi sia per processori che per schede video. Tra le ultime novità, il pluripremiato ARCTIC Freezer 33 ha ricevuto diversi aggiornamenti tra cui la nuova versione TR.

ARCTIC Freezer 33 TR è una soluzione aggiornata del Freezer 33 e appositamente progettata per le CPU AMD Ryzen Threadripper. Infatti la base del dissipatore è stata allargata per adattarsi al meglio con l’enorme socket TR4.

Come particolarità, la torre è completamente vernicia di nero e costituita da 49 alette in alluminio che creano micro vortici, per aumentare il flusso d’aria intorno alle quattro heatpipe in rame. Queste caratteristiche permetto al Freezer 33 TR di affrontare i TDP elevati di Threadripper, per un massimo di 320W.

Come già detto la base del dissipatore è sta allargata, ma non per questo limita la compatibilità con altri socket. Oltre al TR4 sono compatibili i socket AMD AM4 e Intel 2011/ 2066. 

ARCTIC Freezer 33 TR è dotato di una singola ventola BioniX F120, caratterizzata da un silenzioso motore trifase e dalla tecnologia brevettata PWM per regolare la velocità (200 -1,800 RPM) in modo sincrono. Inoltre è dotata di un cuscinetto migliorato, ad attrito ridotto, che garantisce meno calore e di conseguenza un vita prolunga, anche per questo ARCTIC offre una garanzia di ben 10 anni.

Il sistema di montaggio è estremamente semplice e simile ad altre proposte sul mercato. Come pasta termina è inclusa la famosa ARCTIC MX4, in una piccola busta difficilmente riutilizzabile. Il nuovo manuale d’uso non è più fisico, ma un adesivo con codice QR permette di visualizzarlo direttamente su un dispositivo mobile.

[nextpage title=”Piattaforma e Metodologia”]

AMD Ryzen 7 1700 3.8GHz
ASRock X370 Killer SLI
G.SKILL 2x4GB DDR4 3200MHz
SSD 850 EVO 500GB
Antec HCP-850w Platinum

Tutti i test sono stavi svolti ad una temperatura ambientale di 24°C circa. Come CPU abbiamo utilizzato un AMD Ryzen 7 1700 con una frequenza in overclock di 3.8 GHz 1.275 V. Durante i test le ventole sono settate al 100% nel bios e la temperatura registrata con Ryzen Master.

I test vengono effettuati tramite Prime95 per un tempo minimo di 30 minuti, con le seguenti impostazioni:

[nextpage title=”Test”]


[nextpage title=”Conclusioni”]

ARCTIC continua a sfornare prodotti di qualità ad un prezzo interessante. Questo ARCTIC Freezer 33 TR è un’ottima soluzione ad aria per Threadripper o meglio ancora per gli altri processori Ryzen.

La costruzione generale è estremamente solida, non solo la torre in alluminio ma anche la verniciatura generale e la ventola. In particolare ci hanno sorpreso le prestazioni di quest’ultima che riesce a rimanere estremamente silenziosa anche ai massimi giri. La colorazione nera/rossa è accattivante e classica per un prodotto da “gaming”, se non piace è anche disponibile una colorazione bianca.

Il sistema di montaggio è estremante semplice con staffe e viti di qualità, anche l’istallazione di RAM ad alto profilo non è un problema grazie alle dimensioni contenute. La pasta termo conduttiva è più che abbondante ma avremmo preferito una classica siringa.

All’inizio il nuovo manuale tramite codice QR ci è sembrato strano e poco immediato, forse perchè siamo abituati a vederlo in formato cartaceo.

Questo modello è pensato per Threadripper, quindi se non avete questi processori vi consigliamo la versione eSports venduta allo stesso prezzo, che offre ben due ventole oltre alla compatibilità con gli altri socket Intel.

Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 17

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

GTX 1660 Ti vs 1660 Super: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

Nella scelta della migliore scheda video per il proprio PC da gaming uno dei parametri più importanti è il budget. Chi non può, o non …

Migliori Router Gaming | Guida Febbraio 2021

Abbiamo scandagliato per voi il mercato alla ricerca dei migliori router gaming acquistabili al giorno d’oggi.

Ryzen 5 3600 vs i5 9400F

Ryzen 5 3600 vs i5-9400F: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

I tempi in cui Intel aveva il pieno controllo del mercato delle CPU sembrano oramai passati, negli ultimi anni AMD ha recuperato molto terreno proponendo …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci