Apex Legends si potrebbe già considerare un enorme successo. Pubblicato l’istante dopo l’annuncio a sorpresa, il battle royale Free to Play targato Respawn Entertainment è stato in grado di attirare 10 milioni di giocatori in meno di 72 ore.

Ha già anche sorpassato la cifra di un milione di giocatori contemporanei, una cifra di tutto rispetto. Per comparazione, Overwatch ha impiegato tre mesi per vendere 10 milioni di copie, mentre PUGB circa sei mesi, ma è anche vero che questi due sono a pagamento.

Ma il diretto concorrente, Fortnite, appare ancora lontano: solo con il recente evento del concerto di Marshmello, il battle royale di Epic ha visto un picco di dieci milioni di giocatori contemporanei.