AMD ha confermato di aver stretto una nuova partnership con Capcom per ottimizzare i propri prodotti con alcuni dei giochi più attesi del 2018/19. Questi sforzi di sviluppo consentiranno agli sviluppatori, con l’aiuto di AMD, di offrire le massime prestazioni dai prodotti Ryzen e Radeon.

Ricordiamo le recenti partnership tra Bethesda e Ubisoft, ma ora si aggiunge con sorpresa Capcom. Le due aziende hanno anche confermato che stanno collaborando per sviluppare il remake di Resident Evil 2, basandosi sul RE Engine di Resident Evil 7, per fornire supporto alle DirectX 12 e AMD FreeSync 2.  Probabilmente anche Devil May Cry 5, riceverà un trattamento simile.

AMD collaborerà con Capcom per la versione PC di Resident Evil 2
4 (80%) 1 vote

Matteo Carrara
Appassionato di videogiochi e hardware fin da piccolo, legato in particolare alla saga di Mass Effect.