Moondrop Quarks Recensione – IEM imbattibili a meno di 15 euro

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Nata nel 2015, MOONDROP è riuscita in pochi anni a conquistare sempre più appassionati grazie ai prodotti IEM ad alte prestazioni e dal rapporto qualità/prezzo spesso imbattibile. MOONDROP è un’azienda cinese ma è al pari se non migliore di alcune aziende occidentali, continua ad apprendere nuove teorie e standard tecnologici in tutto il mondo per sviluppare prodotti sempre più competitivi. MOONDROP ha da poco lanciato le Quarks, un auricolare chiuso IEM con un microdriver dinamico dal prezzo inferiore ai 15 euro.

Queste Quarks sono una soluzione entry-level dal suono neutro, riusciranno ad essere un best buy della categoria? Scopriamolo insieme!

Specifiche

Risposta in frequenza : 4Hz-43kHz(IEC61094, Free Field)
Risposta in frequenza effettiva: 20Hz-20kHz(IEC60318-4, -3dB)
Sensitività: 116dB/Nrms (@1khz)
Impedenza: 16Ω+ 15% @1khz)
THD: <1%@1kHz
Driver: High performance 6mm micro-dynamic driver

Caratteristiche

Moondrop Quarks si presentano in una confezione minuscola, all’interno abbiamo una piccola guida con l’immancabile immagine di un personaggio in stile Anime, ormai una caratteristica di tutti i prodotti dell’azienda. Insieme alle cuffie troviamo un set di gommini in silicone con tre diverse dimensioni e un piccola busta in tessuto da viaggio.

Le Quarks sono veramente minuscole e leggere, hanno un guscio completamente trasparente che mostra i driver e la struttura degli auricolari oltre a donare un look particolare.

Queste IEM nonostante le dimensioni, assicurano una buona capacità di isolamento acutisco, grazie all’esclusivo design completamente chiuso.

Il cavo non è rimovibile ma è flessibile con una copertura in PVC, non si annoda facilmente e possiamo donargli una forma scaldando leggermente, è certamente un compromesso ma accettabile. Il collegamento gli auricolari veri e propri è abbastanza sicuro anche se non ispira molta fiducia, stiamo sempre parlando di cuffie da meno di 15 euro. Il connettore jack da 3,5mm è a 90° ed è placcato in oro.

Le Quarks adottano un driver dinamico a diaframma con architettura a circuito magnetico esterno in miniatura da 6 mm di diametro e un circuito magnetico esterno composto da magneti al neodimio ad alta prestazione e parti magnetiche conduttive, che possono fornire dinamiche eccellenti e una distorsione più bassa.

Due anni di ripetuti perfezionamenti hanno portato ad incredibili prestazioni. Il suono è sorprendentemente naturale e ampio considerando anche le dimensioni degli auricolari. I bassi non sovrastano tutto il resto e anche gli alti sono stati tenuti sotto controllo, nel complesso il suono è abbastanza neutro e piacevole. Le Quarks rimangono buone anche per il gaming, anche se giustamente, il suono è meno ampio rispetto a prodotti più costosi.

Conclusione

Moondrop Quarks sono delle cuffie IEM entry level sorprendenti e possiamo dire che sono le migliori sotto i 30 euro.

Il comfort è veramente buono, le Quarks sono super leggere e possiamo indossarle per ore grazie anche ai gommini di buona fattura. Esteticamente fanno la loro figura, con un cavo flessibile e accettabile per il prezzo. Anche il suono è neutro e apprezzabile, un timbro difficile da trovare anche in cuffie ben più costose.

Moondrop Quarks sono delle IEM fantastiche e non possiamo chiedere veramente di più considerando il piccolo prezzo, per questo si aggiudicano il nostro award “Recommended”.

Award Recommended PC-Gaming.it

5/5 - (1 vote)

Potrebbero Interessarti

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

PC Gaming 400 euro

PC Gaming 400 euro: Migliori configurazioni Intel e AMD | Ottobre 2021

Con i prezzi dei componenti che, soprattutto nell’ultimo periodo, sono saliti alle stelle, per chi ha un budget limitato non è facile assemblare un buon …

Migliori SSD PCIe 4.0 NVME per PC e PS5 | Guida Ottobre 2021

Le nuove schede madri B550, di cui abbiamo parlato nel nostro articolo dedicato, hanno reso il supporto al PCIe 4.0 disponibile anche a chi non …

I migliori PC portatili da gaming | Guida Ottobre 2021

Lo sappiamo benissimo: per giocare al meglio su PC la scelta migliore è sicuramente quella di costruirsi un proprio computer fisso. Più versatilità, più potenza, …

Migliori VPN per Gaming e Streaming | Guida Ottobre 2021

Nel corso degli ultimi mesi sono emerse sul mercato sempre più VPN: scopriamo insieme quali sono le migliori.

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci