Dissipatori Antec A30 e C400 – Recensione

Antec, azienda Californiana fondata nel 1986, si è oramai affermata nella produzione di componenti e accessori informatici grazie alla qualità dei suoi prodotti.
Per il 30° Anniversario della sua nascita, presenta quattro nuovi modelli di dissipatori ad aria per CPU, l’Antec A30, A40 Pro, C40 e C400.

Oggi andremo ad analizzare l’A30, dissipatore entry level  ed il C400, modello top di gamma.
L‘A30 è un dissipatore di fascia economica di piccole dimensioni, ma questo non deve trarci in inganno, grazie alla sua base con due heatpipes in rame a contatto diretto con la superficie della CPU, la sua struttura ad alette in alluminio e la ventola con led blue da 92 mm, garantiscono una discreta silenziosità ed una dissipazione del calore eccellente per un prodotto di fascia bassa.

La sua installazione è davvero semplice e non richiede il montaggio di un backplate sulla parte posteriore della scheda madre, infatti il sistema ad innesto rapido rende l’operazione veloce ed alla portata di tutti, una volta predisposta la pasta termica sulla base della CPU dovremmo solo posizionare il dissipatore e fissarlo tramite i due ganci laterali.


Il bundle al suo interno non è particolarmente ricco ma non possiamo pretendere troppo da una soluzione sulla fascia dei €20.

Specifiche

  • CPU Socket:
    Intel®: LGA1156/LGA1155/LGA1151/LGA1150/LGA775
    AMD™: FM2+/FM2/FM1/AM3+/AM3/AM2+/AM2
  • CPU Supportate:
    Intel®: Core i7/i5/ i3, Core 2 Extreme/Quad/Duo, Pentium/Pentium G Celeron/ Celeron G
    AMD™: FX 6/4- Core, Phenom II X6/X4/X3/X2, Phenom X4/X3/X2, Athlon II X4/X3/X2, Athlon X4/X2, Athlon, Sempron, Business Class
  • Dimensioni ventola: 92x92x25mm
  • Velocità ventola: 1750±10%RPM
  • Flusso aria massimo: 36 CFM
  • Connettore alimentazione: 3 pin
  • Dimensioni prodotto: 116 x 80.6 x 122.5mm
  • Peso netto: 300g

L’Antec C400  è invece il modello top di gamma . È dotato di una base in rame dallo spessore di otto millimetri e alette in alluminio nichelato con quattro condotti termici incorporati che permettono  di garantire  il massimo  trasferimento di calore possibile e al contempo donare leggerezza e durabilità del cooler . Monta una ventola (PWM) da 120 mm iper silenziosa con led a luce blu incorporato , flusso d’aria 77CFM. Il dissipatore presenta una struttura ad alette a due livelli, che dissipano il calore in modo efficiente.

Il sistema di montaggio è il medesimo del suo fratellino minore.


Il bundle è stavolta pià curato, infatti insieme al kit di montaggio base troviamo una siringa di pasta termica da 2 gr. ed una staffa per il montaggio su socket intel 2011 non presente sulla confezione dell’A30

Specifiche

      • CPU socket:
        Intel®: LGA 2011 v3/ LGA1366/LGA1156/LGA1155/LGA1151/LGA1150/LGA775
        AMD™: FM2+/FM2/FM1/AM3+/AM3/AM2+/AM2
      • CPU Supportate:
        Intel®: Core i7 Extreme, Core i7/i5/i3, Core 2 Extreme/Quad/Duo Pentium / Pentium G , Celeron/Celeron G
        AMD™: FX 8/ 6 /4-Core, Phenom II X6/ X4/ X3/ X2, Phenom X4/ X3/ X2, Athlon II X4/ X3/ X2, Athlon X4/ X2 Athlon, Sempron, Business Class
      • Tipo de cuscinetto ventola: Rifle Bearing
      • Dimensione ventola: 120 x 120 x25mm
      • Velocità ventola: 800~1900± 10% RPM
      • Flusso Aria massimo: 77 CFM
      • Rumore: 20.3~34.5 dB (A)
      • Garanzia: 3 anni
      • Connettore alim. ventola: 4 pin
      • Dimensioni prodotto: 155 x 125 x 76 mm
      • Peso neto: 830 g

 

[nextpage title=”Piattaforma”]

Intel Core i5 7600K

ASRock Z270 Extreme4

Crucial Ballistix Sport 2x8GB DDR4 2400MHz

WD Caviar Black 500GB

Corsair CX650M

[nextpage title=”Test e Metodologia”]

Tutti i test sono stavi svolti ad una temperatura di 20°C circa. Come CPU abbiamo utilizzato un Intel Core i5-7600k con una frequenza stock e a 4.5 GHz 1.200 V. Durante i test le ventole sono settate al 100% nel bios e la temperatura registrata con AIDA64.

Per i test in OC e stock, viene utilizzato AIDA64 per stressare contemporaneamente CPU, FPU, cache, e system memory per 30 minuti. Per avere il massimo calore prodotto e un risultato in condizioni estreme, viene usato il test FPU di AIDA64.

[nextpage title=”Conclusioni”]

Antec non si è smentita nemmeno stavolta, proponondo due validi prodotti per qualsiasi tasca senza rinunciare alle performance e all’estetica.
Sia L’Antec A30 che il C400 ci hanno stupito per le loro capacità inaspettate, soprattutto il piccolo di casa che si è dimostrato un degno avversario nei confronti di dissipatori di fascia alta e ben più generosi come dimensioni e peso.
Entrambe i prodotti offrono, insieme ad una buona qualità costruttiva, design sobrio arricchito dai suoi led blue e alle alte capacità di raffreddamento, dei prezzi contenuti in grado di accontentare anche gli appassionati di overclock.
La possibilità di aggiungere una seconda ventola esprime le ulteriori potenzialità, certo, a discapito della silenziosità che già con il sistema di base non crea alcun disturbo a regimi medio-alti.
L’integrazione delle heatpipes sulla base è ben realizzata mantenendo una superfice lineare anche se come si potrebbe aspettare, non è a specchio. Questo è un sistema adottato appositamente da Antec per soluzioni che utilizzano paste termiche ad alta viscosità, infatti le micro crepe presenti sulla base sono studiate per migliorare la dispersione di questo tipo di termoconduttori.
Unica pecca a nostro avviso, benchè il sistema di installazione sia semplice, la difficoltà con alcune schede madri nella fase di serraggio dei ganci.
Infatti, soprattutto nelle serie da overclock, che dispongono di dissipatori dei VRM di generose dimensioni, abbiamo poca libertà di movimento nel serrare i perni di aggancio alla staffa.
Per chi vuole una soluzione economica ma significativamente prestante, l’Antec A30 è la soluzione ideale per ogni utilizzo, mentre per gli utenti più esigenti l’Antec C400 è una validissima scelta in quanto a qualità, risultati e prezzo, anch’esso contenuto.
Due ottimi prodotti, garantiti per 3 anni da Antec al prezzo di circa €15 per l’A30 e €40 per il C400.

Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 19 Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 17

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Miglior SSD economico

Migliori SSD per velocizzare il tuo PC | Guida all’acquisto | Guida Luglio 2021

Oramai l’acquisto di un SSD è diventato d’obbligo per ogni PC, la differenza di prestazioni fra un SSD e un Hard Disk è sempre più …

migliori RAM DDR4

Le migliori RAM DDR4 per il gaming e rendering – Guida Luglio 2021

Le esigenze in ambito RAM, accrescono sempre più quando si tratta di aver a che fare con titoli esosi dal punto di vista hardware o …

I migliori dissipatori CPU, aria e liquido | Guida Luglio 2021

Quando ci si cimenta in quella magnifica e gratificante impresa che è la costruzione di un PC da gaming spesso e volentieri ci si concentra …

RX 5700 vs RTX 2060

RX 5700 vs RTX 2060: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

La RTX 2060 e la RX 5700 sono le schede video che si contendono la fascia di prezzo che va dai 300 euro fino ai …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci