Destiny 2, la Beta conterrà alcune restrizioni per le applicazioni di terze parti

Tramite un comunicato sul sito ufficiale del gioco, gli sviluppatori di Destiny 2 ci fanno sapere che la beta del gioco conterrà alcune restrizioni per le applicazioni di terze parti. Queste restrizioni sono state inserite per prevenire il cheating.

Programmi come Obs o XSplit saranno molto limitati mentre sarà possibile registrare utilizzando AMD Radeon Relive o NVIDIA ShadowPlay. Anche i programmi per controllare le prestazioni come Msi Afterburner non saranno compatibili con la beta.

Per una lista completa dei programmi limitati vi lasciamo direttamente al comunicato degli sviluppatori. Vi ricordiamo che la beta di Destiny 2 sarà disponibile a tutti quelli che hanno preordinato il gioco dal 28 agosto, mentre sarà rilasciata a tutti dal 29 agosto. L’uscita del gioco è invece fissata per il 24 ottobre.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Ryzen 9 5900X vs Core i9 10900K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Il processore è uno dei componenti più importanti di una configurazione per un PC da gaming e, come sempre, la scelta tra le soluzioni AMD …

RTX 3080 vs RTX 2080 vs RTX 2080 Ti: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

Le nuove schede video Nvidia erano molto attese: dai rumor che si sentivano in giro, queste nuove GPU avrebbero avuto un rapporto prestazioni/prezzo migliore rispetto …

Le migliori tastiere wireless da gaming – Giugno 2021

Per il gaming su PC, in molti casi, è necessario avere a disposizione una tastiera di ottima qualità e chi vuole una tastiera wireless dovrà …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci