Vai al contenuto
thunder66

Aggiungere ssd su mobo

    Post Raccomandati

    Ciao a tutti, ho comprato un ssd Samsung 850 pro 512 GB, da aggiungre a quello che ho montato attualmente, samsung ssd 850 pro 256 GB.

    Allora tre consigli vorrei da voi: il primo è fa lo stesso se l'ssd lo collego a un ingresso sata (6GB ovviamente) però che non sia il secondo? perchè nel sata3 1 ciò il primo ssd e nel sata3 2 ciò l'hdd (ho fatto una cagata ma ormai è montato cosi e me lo tengo) e io vorrei collegare questo ssd nella terza, fa lo stesso? non c'è un ordine da seguire di collegamento?

    il secondo consiglio è bisogna settare qualcosa nel bios o in teoria quando lo collego e accendo il pc sono già a posto?

    il terzo consiglio è ho già installato samsung magician avendo il pro 850 256 GB, e mi sembrava di aver letto o sentito da qualche parte che se si hanno due ssd della stessa serie (850 pro) si potevano mettere "in serie" per avere prestazioni maggiori.. per "in serie" intendo tipo un collegamento software che aumentava le prestazioni... ma forse mi sbaglio e mi confondo con le ram, non ne sono sicuro

    Grazie mille a tutti

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Ciao Thunder :)

     

    1)Si, l'ssd lo puoi tranquillamente collegare a qualsiasi porta sata tu voglia, l'ordine di lettura eventualmente lo deciderai dal bios, ma comunque non è un problema, potresti anche mettere l'hdd sulla porta 2 e il nuovo ssd sulla 2, ovviamente a pc spento :P

     

    2) No, dal bios non dovrai settare nulla

     

    3) Si, forse il termine "in serie" ti ha un po' confuso, credo proprio si riferisse al fatto che si possono collegare gli ssd in raid, in modo da lavorare in parallelo, ma questo è possibile solo con ssd ( o hdd) della stessa serie, stesso modello e stessa capacità. Almeno per quanto ne so io.

     

    Ora ti spiego i passaggi che devi fare per utilizzare il tuo ssd e farlo riconoscere da windows:

     

    1) Vai su start --> cerca --> gestione disco  e premi invio

    2) Ti si aprirà una finestra, clicca su: crea e formatta le partizioni del disco rigido

    3) Apparirà una nuova finestra, scegli di utilizzare MBR, ovvero master boot record

    4) Ok, a questo punto il tuo nuovo disco è "inizializzato" ma ancora non è ne alloccato ne formattato, quindi risulta ancora non utilizzabile

    5) Ora vai col mouse sul disco "nero" (la parte non allocata insomma) premi tasto destro e scegli "nuovo volume semplice"

    6) Alla richiesta della nuova finestra clicca "avanti" e scegli la dimensione, clicca nuovamente su "avanti" e scegli la lettere da assegnare, poi lascia il file system in NTFS, la formattazione veloce (Tanto il disco è nuovo) ed il campo della compressione lasciatelo senza spunta, clicca ancora "avanti"

    7) Si aprirà una finestra di riepilogo, ricontrolla bene di aver seguito tutti i punti e premi fine

     

    A breve dovresti avere il tuo ssd perfettamente pronto ;)

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Ciao Thunder :)

     

    1)Si, l'ssd lo puoi tranquillamente collegare a qualsiasi porta sata tu voglia, l'ordine di lettura eventualmente lo deciderai dal bios, ma comunque non è un problema, potresti anche mettere l'hdd sulla porta 2 e il nuovo ssd sulla 2, ovviamente a pc spento :P

     

    2) No, dal bios non dovrai settare nulla

     

    3) Si, forse il termine "in serie" ti ha un po' confuso, credo proprio si riferisse al fatto che si possono collegare gli ssd in raid, in modo da lavorare in parallelo, ma questo è possibile solo con ssd ( o hdd) della stessa serie, stesso modello e stessa capacità. Almeno per quanto ne so io.

     

    Ora ti spiego i passaggi che devi fare per utilizzare il tuo ssd e farlo riconoscere da windows:

     

    1) Vai su start --> cerca --> gestione disco  e premi invio

    2) Ti si aprirà una finestra, clicca su: crea e formatta le partizioni del disco rigido

    3) Apparirà una nuova finestra, scegli di utilizzare MBR, ovvero master boot record

    4) Ok, a questo punto il tuo nuovo disco è "inizializzato" ma ancora non è ne alloccato ne formattato, quindi risulta ancora non utilizzabile

    5) Ora vai col mouse sul disco "nero" (la parte non allocata insomma) premi tasto destro e scegli "nuovo volume semplice"

    6) Alla richiesta della nuova finestra clicca "avanti" e scegli la dimensione, clicca nuovamente su "avanti" e scegli la lettere da assegnare, poi lascia il file system in NTFS, la formattazione veloce (Tanto il disco è nuovo) ed il campo della compressione lasciatelo senza spunta, clicca ancora "avanti"

    7) Si aprirà una finestra di riepilogo, ricontrolla bene di aver seguito tutti i punti e premi fine

     

    A breve dovresti avere il tuo ssd perfettamente pronto ;)

    Ah okok quindi niente perche gli ssd sono uguali ma capacità diverse, amen era una chicca va benissimo anche cosi.

    Sei stato chiarissimo Chinaski lunedi mi arriva e non avro problemi a inserirlo nel sistema con questi consigli grazie mille

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Ah okok quindi niente perche gli ssd sono uguali ma capacità diverse, amen era una chicca va benissimo anche cosi.

    Sei stato chiarissimo Chinaski lunedi mi arriva e non avro problemi a inserirlo nel sistema con questi consigli grazie mille

    Di nulla figurati :)

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Crea un account o accedi per lasciare un commento

    Devi essere un membro per lasciare un commento

    Crea un account

    Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

    Registra un nuovo account

    Accedi

    Sei già registrato? Accedi qui.

    Accedi Ora


    • Risposte

      • di niente. con la tua cpu non hai tanta scelta
        dopo svariati test che ho visto le uniche 2 vga moderne che fruttano appieno la tua cpu sono:
        la GT 1030 e la RX 550 vedi dalle offerte quale ti  costa di meno prendi quella.
        va bene anche il tuo alimentatore anche se non lo hai scritto, ma lo si deduce in quanto hai una vga
        che consuma di più di queste 2
      •             Operating System:
                    Windows 7 Home Premium 64-bit SP1
                    CPU:
                    Intel Core 2 Duo E8400 @ 3.00GHz    36 °C
                    Wolfdale 45nm Technology
                   RAM:
                    4,00GB Dual-Channel DDR2 @ 533MHz (5-5-5-18)
                    Motherboard:
                    ASUSTeK Computer INC. Maximus II Formula (LGA 775)    22 °C
                    Graphics:
                    2460G5 ([email protected])
                    2048MB ATI AMD Radeon HD 7800 Series (Sapphire/PCPartner)    20 °C
                    Storage:
                    596GB Volume0 (RAID)
                    149GB Western Digital WDC WD1600BB-56RDA0 ATA Device (ATA)    17 °C
                    1016MB Flash Drive UT_USB20 USB Device (USB)
                    Optical Drives:
                    DTSOFT Virtual CdRom Device
                    HL-DT-ST DVDRAM GSA-H42N ATA Device
                    Audio:
                    SoundMAX Integrated Digital HD Audio  Grazie per l'interessamento !!!!!
      • onestamente preferisco spendere di più per avere più affidabilità e prestazioni  
      • Se posso chiedere, come mai non un comune Caviar Blu? Io personalmente opterei per quest'ultimo per i tagli da 1GB
      • Il gioco di strategia, Northgard, sarà ufficialmente lanciato su Steam Early Access il 7 marzo 2018. La versione ufficiale includerà una nuova campagna, che si aggiunge alle già disponibili sei modalità clan, single player e multiplayer. Nella nuova campagna che copre 11 capitoli, i giocatori seguono la saga di Rig, che si propone di vendicare […] Leggi l'articolo completo:Northgard: il gioco Vichingo di strategia ha una data di uscita View the full article
    ×