Vai al contenuto
  • Benvenuto sul forum di PC-Gaming.it

    Dal 2013, siamo diventati il punto di riferimento per tutti i giocatori italiani che giocano su PC. Se hai domande o dubbi sulla tua configurazione o su altri aspetti di questo mondo, sei nel posto giusto. Puoi iscriverti o accedere immediatamente per avere accesso alle risposte di esperti del settore e alla comunità di appassionati come te!

     

     

Consumi, compatibilità e UPS


roca
 Condividi

Post Raccomandati

Ciao a tutti,

premesso che spero di aver indovinato la sezione giusta dove postare, considerato che scriverò di diversi ambiti.. in caso contrario, mi scuso in anticipo.

Sono nuovo del forum, novellino del mondo dei PC da gaming e alla disperata ricerca di aiuto e informazioni :)

Fino ad un bel po' di anni fa ero io che chiedevo a mio padre il computer per giocare, adesso i ruoli si sono invertiti e, da quando è andato in pensione, vorrebbe riuscire a coltivare la sua passione per il volo anche in casa: morale della favola, vuole giocare a Flight Simulator col miglior dettaglio possibile.

Volendo quindi fargli un bel regalo, approfittando delle offerte di primavera di Amazon (e considerato che un computer potente serve anche a me per motivi di lavoro e, perchè no, potrei giocarci anche io), ho scelto e già assemblato la seguente configurazione:

- CPU Intel i9-13900K;
- MB Asus ROG Strix Z790-F Gaming WiFi;
- Corsair DDR5 Dominator Platinum RGB 32GB (2x16GB) 5600MHz C36;
- 2x WD_BLACK SN850X NVMe 1 TB;
- Corsair AIO 360mmm iCUE H150i ELITE CAPELLIX XT (installato on top) con 3 ventole AF120 RGB Elite in pull;
- 4x iCUE AF120 RGB Elite (3 installate sul front in push, 1 installata sul retro in pull);
- Corsair iCUE Commander CORE;
- Case Corsair 5000D Airflow;
- PSU Seasonic Prime PX-850.

Non ho ancora scelto la scheda video e il monitor (ne sto usando uno vecchio che avevo già), per i quali sto facendo le seguenti considerazioni:
- NVIDIA GeForce RTX 4090 24G è sicuramente mostruosa, ma ha costi folli; sto quindi considerando NVIDIA GeForce RTX 4080 16G (le prestazioni con Ray Tracing attivato sembrano notevoli) e AMD Radeon RX 7900 XTX 24G, entrambe non a buon mercato ma sicuramente più accessibili rispetto alla prima;
- lo spazio disponibile sulla scrivania non è molto (60 cm in profondità e 60 cm in larghezza) quindi uno schermo di dimensioni maggiori di 24" non ci starebbe.

A questo punto, sperando di non aver tralasciato dettagli importanti, inizio con le richieste di aiuto.


1) CONSUMI
Pur essendo certo di aver preso un ottimo alimentatore, ho il serio dubbio di averlo sottodimensionato. Infatti, dalle informazioni (e nemmeno tutte) sparse che sono riuscito a reperire in rete, i consumi massimi dei vari componenti dovrebbero essere i seguenti:
- CPU Intel i9-13900K ---> 253 W
- MB Asus ROG Strix Z790-F Gaming WiFi ---> 92 W
- Corsair DDR5 Dominator Platinum RGB 32GB (2x16GB) 5600MHz C36 ---> 12 W
- 2x WD_BLACK SN850X NVMe 1 TB ---> 22 W
- Corsair AIO 360mmm iCUE H150i ELITE CAPELLIX XT (solo pompa) ---> ?
- 7x iCUE AF120 RGB Elite ---> 32 W
- Corsair iCUE Commander CORE ---> ?
L'attuale consumo totale massimo, al netto dei valori mancanti (che, però, non credo sposterebbero di molto l'equilibrio), si attesterebbe sui 411 W.
Ciò vuol dire che, aggiungendo una scheda video degna di questo nome, il consumo totale massimo finale supererebbe di poco:
- 881 W nel caso di NVIDIA GeForce RTX 4090 (che, da sola, sembra raggiungere i 450 W a pieno carico, con rari picchi di 470 W);
- 731 W nel caso di NVIDIA GeForce RTX 4080 (che, da sola, sembra raggiungere i 320 W a pieno carico);
- 766 W nel caso di AMD Radeon RX 7900 XTX (che, da sola, sembra raggiungere i 355 W a pieno carico).

Considerato che:
- il PC non verrebbe usato per giocare h24;
- teoricamente, durante il gaming, la CPU non lavora eccessivamente (ma non ne sono sicuro e potrei aver detto una cavolata.. help me, please!);
- l'alimentatore è certificato 80 PLUS Platinum;
.. c'è il rischio di stressare eccessivamente il PSU?
Ovviamente solo nel caso di NVIDIA GeForce RTX 4080 e AMD Radeon RX 7900 XT.
Non ricordo dove, ma credo di aver letto che non è consigliabile applicare un carico superiore all'85% della capacità massima.


2) COMPATIBILITA INTEL/AMD
In rete ho trovato pareri talvolta discordanti, la domanda quindi è breve e diretta: siete a conoscenza di eventuali problemi di interoperabilità tra Intel i9-13900K e AMD AMD Radeon RX 7900 XTX?


3) UPS
La zona dalla quale vi scrivo non brilla per stabilità elettrica. Considerato quanto costa l'HW che ho scelto, non vorrei mettere a rischio il PC e sto valutando di prendere un UPS con tecnologia Online a doppia conversione (adatto, quindi, per PSU con PFC attivo) con classificazione VFI-SS-111 (https://www.online-ups.it/classificazione-ups/).
Amazon propone in offerta l'Atlantis A03-OP1002 (https://www.amazon.it/A03-OP1002-Continuit%C3%A0-conversione-Sinusoidale-2x12V-9Ah/dp/B0B3RHD1F9). Da chiacchierata col Supporto Clienti Atlantis, sembra rispondere a tutte le caratteristiche che cerco ma, anche in questo caso, ho il dubbio che possa risultare sottodimensionato.
Nuovamente, credo di aver letto da qualche parte che non è consigliabile applicare un carico superiore all'85% della capacità massima.
Pareri? Suggerimenti?


Ovviamente, per quella che è la vostra esperienza e conoscenza sicuramente maggiore della mia, sono graditissimi consigli sulla scelta della scheda video e del monitor (preferibilmente con HDMI 2.0 e DP almeno 1.4) tenendo conto di quanto riportato sopra.
 
Scusate per la lunghezza del post e grazie anticipatamente a chiunque vorrà rispondermi alle tante (troppe?) richieste!

Modificato da roca
Link al commento
Condividi su altri siti

  • Collaboratori
Inviato (modificato)

Ciao @roca,

ti rispondo sul fattore consumi.

calcolando i consumi massimi delle due schede video meno esose (ho preso 750w come valore di riferimento) staresti a circa il 90% di carico dell'alimentatore.

Ti consiglio di puntare almeno a un alimentatore da 1000w in modo tale da abbassare anche il carico e avere un efficienza migliore.

La massima efficienza energetica la si ha al 50% di carico, ipotizzando 750w di consumo siamo al 90% circa di carico.
Ciò non significa che è necessario prendere un alimentatore il doppio più potente del consumo massimo, perché altrimenti si avrebbe un efficienza da schifo quando il pc è in idle. L'ideale è stare a 3/4. Essendo che parliamo di un PSU bollato Platinum, anche al 20% di carico l'efficienza è al 90%, quindi il problema è relativamente inutile. Lo si fa per essere puntigliosi sul consumo energetico.

Nel caso del bollino 80 Plus Platinum, l'efficienza è:

90% al 20% di carico.
92% al 50% di carico. 
89% al 100% di carico.


Ipotizzando quindi al 90% di carico un efficienza del 90%, staresti disperdendo in calore circa 80w.
Di contro su un alimentatore da 1000w avresti un carico del 75% e di conseguenza una dispersione minore di calore, essendo più vicino alla massima efficienza.
 

In breve: un alimentatore da 1000w è l'ideale per qualunque scheda video tu scelga tra quelle che hai elencato e inoltre terrai il carico più basso, senza sovraccaricarlo e con un efficienza migliore (anche se di poco).

 


Per quanto riguarda l'UPS dovresti stare apposto. Avere un alimentatore da 1000 o 850w non significa che richiederai alla presa quel wattaggio.

Con un carico del 75% e un efficienza del stimata del 90/91% chiederai alla presa circa 830w

Inoltre stiamo parlando di un caso estremo, ipotizzando che stai giocando, scaldando come una stufa e consumando a manetta. Non credo nemmeno che arriverai a consumare quei 750watt, significa che tutti i componenti sono al massimo (situazione poco vero simile) 
Però stesso ragionamento, se vuoi stare ancora più tranquillo, prendi un UPS leggermente più grande, con le caratteristiche da te ricercate. Ma avrebbe comunque poco senso, a meno che non ti aspetti sempre che vada la corrente via mentre stai giocando e il pc è ad alto regime.
 




 

Per le altre domande sulla configurazione, sicuramente il mio collega @Ezyy sarà felice di risponderti 😊

Modificato da Nik
Link al commento
Condividi su altri siti

@Nik, intanto grazie mille!!

Con una sola risposta mi hai chiarito un mare di dubbi e dato nozioni preziosissime.

Il PC, al netto della scheda video ancora mancante, è già montato.. quindi il PSU è già stato acquistato e installato. E si, avrei potuto/dovuto puntare più in alto in termini di potenza.

A questo punto sostituirlo sarebbe complicato.


Come nel mio primo post di questa discussione, considerato che:
- il PC non verrebbe usato per giocare h24;
- teoricamente, durante il gaming, la CPU non lavora eccessivamente (ma non ne sono sicuro e potrei aver detto una cavolata.. help me, please!);
- raramente il PC completo, equipaggiato ipoteticamente con una delle due schede video meno esose che menzionavo, girerà a pieno carico e ogni componente consumerà il massimo;
- l'alimentatore è certificato 80 PLUS Platinum;
.. la domanda, in definitiva, è: posso mantenere l'attuale Seasonic Prime PX-850 o non c'è speranza?

Grazie ancora!!

Link al commento
Condividi su altri siti

La NVIDIA GeForce RTX 4090 è da scartare, sia come prezzo che come consumi che, con il PSU attuale, molto probabilmente non sarebbero sostenibili.

Il poter mantenere il Seasonic Prime PX-850 mi consola non poco!

Considerato anche che attualmente la scrivania non permette monitor di dimensioni superiori a 24", i quali sono quasi tutti "solo" Full-HD, punterò ad una scheda video meno performante della 4090. Però, in questo caso, ho il dubbio se "strafare" giusto perchè in un futuro non remoto la scrivania potrebbe diventare più spaziosa e magari avere più margine per metterci uno schermo migliore.

In ambito monitor ne so davvero poco.
Non ho preferenze su schermo flat o curvo, considerato che sarà comunque utilizzato sia per lavoro che per giocare.
Avevo preso un LG 24GN65R-B ma ho dovuto fare il reso in quanto lo stand era gigantesco e dietro faceva troppo spessore, praticamente mi ritrovavo lo schermo attaccato alla faccia.
Per quanto riguarda il tipo di pannello, ho letto qualcosa su TN, VA e IPS ma non sono riuscito a capire quale soluzione sarebbe la migliore per il mio caso poichè tutti e tre hanno pro e contro (escluderei, comunque, il TN).
So bene che alla fine dovrò "accontentarmi" di un Full-HD, che però vorrei avesse almeno 1 porta HDMI (2.0) e 1 porta DP (almeno 1.4) e supportasse sia G-Sync che Freesync (giusto per tenermi possibilità di scelta sulla scheda video) e vorrei raggiungere i 144Hz.

Grazie ancora :) 

Link al commento
Condividi su altri siti

23 ore fa, roca ha scritto:

La NVIDIA GeForce RTX 4090 è da scartare, sia come prezzo che come consumi che, con il PSU attuale, molto probabilmente non sarebbero sostenibili.

Il poter mantenere il Seasonic Prime PX-850 mi consola non poco!

Considerato anche che attualmente la scrivania non permette monitor di dimensioni superiori a 24", i quali sono quasi tutti "solo" Full-HD, punterò ad una scheda video meno performante della 4090. Però, in questo caso, ho il dubbio se "strafare" giusto perchè in un futuro non remoto la scrivania potrebbe diventare più spaziosa e magari avere più margine per metterci uno schermo migliore.

In ambito monitor ne so davvero poco.
Non ho preferenze su schermo flat o curvo, considerato che sarà comunque utilizzato sia per lavoro che per giocare.
Avevo preso un LG 24GN65R-B ma ho dovuto fare il reso in quanto lo stand era gigantesco e dietro faceva troppo spessore, praticamente mi ritrovavo lo schermo attaccato alla faccia.
Per quanto riguarda il tipo di pannello, ho letto qualcosa su TN, VA e IPS ma non sono riuscito a capire quale soluzione sarebbe la migliore per il mio caso poichè tutti e tre hanno pro e contro (escluderei, comunque, il TN).
So bene che alla fine dovrò "accontentarmi" di un Full-HD, che però vorrei avesse almeno 1 porta HDMI (2.0) e 1 porta DP (almeno 1.4) e supportasse sia G-Sync che Freesync (giusto per tenermi possibilità di scelta sulla scheda video) e vorrei raggiungere i 144Hz.

Grazie ancora :) 

per il discorso monitor, puoi sempre prendere un braccio terze parti così da occupare meno spazio sulla scrivania: https://amzn.to/3GK9WJe

Se devi rimane sui 24 pollici allora per forza di cose devi prnedere un full hd visto che cerchi anche gsync e freesync, puoi riprendere l'LG che avevi preso e accoppiarlo con il braccio che ti ho linkato.

Link al commento
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ciao @Ezyy,

ho dato un'occhiata a quel braccio che mi hai consigliato e sembrerebbe potermi risolvere tanti problemi, in particolare quello della profondità potendo quasi accostare il pannello al muro.

Se così fosse, attualmente quale sarebbe un buon modello di monitor 27" per giocare in WQHD?
Immagino che, a quel punto, le schede video di cui parlavamo sarebbero già più sensate.. o potrei comunque risparmiare qualcosa senza andare necessariamente su 4070/4080 o RX900XT che anche per il 2K sarebbero sovradimensionate?

Modificato da roca
Link al commento
Condividi su altri siti

25 minuti fa, roca ha scritto:

Ciao @Ezyy,

ho dato un'occhiata a quel braccio che mi hai consigliato e sembrerebbe potermi risolvere tanti problemi, in particolare quello della profondità potendo quasi accostare il pannello al muro.

Se così fosse, attualmente quale sarebbe un buon modello di monitor 27" per giocare in WQHD?
Immagino che, a quel punto, le schede video di cui parlavamo sarebbero già più sensate.. o potrei comunque risparmiare qualcosa senza andare necessariamente su 4070/4080 o RX900XT che anche per il 2K sarebbero sovradimensionate?

un monitor 2K va benissimo con quelle schede video, puoi valutare sempre un LG come questo: https://amzn.to/3GMefDE

Link al commento
Condividi su altri siti

Mentre sei qui, considera di supportare PC-Gaming.it. Senza il vostro continuo sostegno, semplicemente non potremmo continuare! Puoi trovare ancora più modi per sostenerci in questa pagina dedicata. Grazie!

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere ora e registrarti più tardi. Se hai un account, Accedi Ora per rispondere con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi



  • Dillo a un amico

    Ti piace PC-Gaming.it? Dillo a un amico!
  • Ultime Risposte

    • dipende dai giochi, in genere non noteresti grosse differenze di caricamenti. Io in ogni caso io solitamente li installo su un SSD nvme anche perchè gli ultimi titoli lo chiedono come requisiti, ma onestamente va bene anche uno SATA per la maggior parte dei giochi.
    • Ok ho capito ora, per abitudine non ho mai fatto le partizioni del disco infatti non c'avevo pensato, ma sul fatto dei giochi ho sentito dire che essi non beneficiano della velocità del nvme, è vero? Se avresti un disco nvme e un ssd sata dove installeresti i giochi e dove il sistema operativo? Grazie in anticipo. 
    • Ciao! mi dispiace che tu abbia questo problema. Prima di tutto ricontrolla tutti i collegamenti, sulla scheda madre si accendono dei LED di debug per segnalarti qualche problema? Prova ad avviare il PC con un solo modulo di RAM, inoltre aspetta qualche minuto, il boot iniziale ci può mettere un po' di tempo. Infine potresti anche a provare ad aggiornare il BIOS, trovi istruzioni sul manuale della scheda madre.
×
×
  • Crea Nuovo...