Il ritorno sui campi di battaglia del 1935

Ambientato in una seconda guerra mondiale alternativa, la storia di Valkyria Chronicles 4 segue le vicende di 4 amici che partiti per la guerra si ritrovano tutti nella 101a divisione dell’Esercito di Edimburgo. Il nostro obbiettivo principale sarà quello di concludere con successo l’Operazione Croce del Nord, una disperata quanto coraggiosa manovra per cambiare le sorti del conflitto in corso. La narrativa di Valkyria Cronicles 4 si è rivelata ben scritta ed appagante riuscendo ad amalgamare non solo le storie di guerriglia provenienti dai campi di battaglia che siamo chiamati ad affrontare, ma riusce a ritagliare anche momenti di approfondimento dei vari personaggi arricchendoli di dettagli tramite eventi secondari o scenette comiche in stile comico che riescono a stemperare perfettamente la drammaticità delle tematiche belliche.

Valkyria 4 2 696x392 - Valkyria Cronicles 4 - Recensione
Preparatevi al BLiTZ perfetto!

Dal punto di vista del gameplay Valkyria Cronicle si presenta come una miscela che alterna egregiamente riflessività e dinamismo grazie al continuo susseguirsi di sezioni pregne di elementi da RPG Tattico a turni e sezioni tipiche dei TPS.  Il sistema BLiTZ (acronimo che sta per Battle Live Tactical Zone) si articola essenzialmente in due momenti distinti. Nel primo il giocatore avrà dinanzi una mappa completa del campo di battaglia nella quale sono riportate le posizioni di ogni pedina schierata in campo, sia essa amica o nemica. In questa fase è importante studiare al meglio l’approccio più idoneo al superamento della battaglia, in quanto una mossa sbagliata può portare all’isolamento delle proprie unità o ad un’eccessiva vulnerabilità delle stesse al fuoco nemico. Una volta analizzato il campo di battaglia si passa poi alla fase più action. Qui mediante l’uso dei punti CP, il giocatore potrà prendere il controllo di una singola unità facendola spostare a proprio piacimento all’interno della mappa o facendola compiere determinate azioni come quella di sparare al nemico o curare un’unità ferita. Come già accennato in precedenza, il posizionamento delle varie unità è essenziale nelle mappa di gioco, poichè come in una partita di scacchi anche il pezzo più insignificante posizionato nel posto giusto può fare la differenza. Inoltre ogni turno permette l’esecuzione di un numero limitato di azioni per ogni unità, i sopracitati punti CP, i quali sono influenzate dalla presenza di uno o più capitani nella squadra poichè ogni capitano fornisce utili azioni extra per ogni turno. A tal proposito uccidere in battaglia i capitani avversari si rivela un utile strumento tattico per limitare le manovre delle forze nemiche poichè come nel caso della squadra del giocatore, anche i capitani avversari forniscono utili azioni extra.
In Valkyria Chronicles 4 fa capolinea un’interessante meccanica di gameplay, l’affinità. Questa regola il rapporto tra i vari membri della squadra a nostra disposizione, ognuno infatti avrà uno o più soldati affini che se schierati insieme aumenteranno l’efficienza in battaglia aiutandosi nel momento del bisogno, al contrario se si schierano due soldati non affini questi non collaboreranno tra loro creando un potenziale ostacolo alla buona riuscita della missione.
Valkyria 4 696x392 - Valkyria Cronicles 4 - Recensione

Lato Tecnico

Dal punto di vista tecnico Valkyria Cronicles 4 si mostra con comparto visivo ispirato ed appagante. Il motore grafico CANVAS Engine è qui modellato in maniera ottimale donando uno stile ed una resa finale che rassomigliano molto alle produzioni animate degli ultimi anni. Sfortunatamente le opzioni grafiche a disposizione dell’utente si rivelano solo una manciata e si limitano alle classiche gestione delle ombre, V-Sync, qualità dei particellari e degli oggetti in lontananza, la possibilità o meno di bloccare il frame rate e la gestione della risoluzione.  Durante le nostre prove su una macchina montante una CPU Ryzen 2700x, una GPU GTX 1080 e 16GB di RAM non abbiamo riscontrato nessun problema di fluidità, con frame rate dai valori costanti anche a risoluzione 4K.

Valkyria Cronicles 4 – Recensione
4 (80%) 1 vote

Valkyria Cronicles 4 – Recensione
8